Domenica 8 dicembre la ICW torna a Paullo per Colpo Finale 2019!

Questa domenica 8 dicembre, la ICW vi aspetta a Paullo (a due passi da Milano), all’Auditorium di via Fleming 11, per un caldo pomeriggio di Grande Wrestling! L’Evento è adatto a un pubblico di ogni età e vedrà in azione i migliori atleti di tutte le categorie della Italian Championship Wrestling, come “Il Fuoriclasse” Nick Lenders, la Star della AJPW Akira, “Il Pirata Maledetto” Doblone, “Il Purista” Mr. Excellent, il Campione Italiano dei Pesi Leggeri Trevis Montana, i “Top Players” Jesse Jones & Sonny Vegas, Rick Barbabionda, Gabriel Bach, le Amazzoni del Ring Trixie e Mary Cooper, e tanti altri!

Prenota subito il tuo biglietto chiamando il 335-1208244 (anche via WhatsApp) o scrivendoci a info@icwwrestling.it.

Mancare? Impossibile!

ICW Colpo Finale 2019

Domenica 8 Dicembre 2019

PAULLO (Milano)

Auditorium del Campus Scolastico “Falcone e Borsellino”

Via Fleming 11

Clicca QUI per trovare la location: https://bit.ly/36T17t4

Inizio Evento: Ore 18:00

PRENOTAZIONE BIGLIETTI:

Tel. 335/1208244 (anche via WhatsApp) e info@icwwrestling.it

COSTI BIGLIETTI:
Interi 12,00 € ; Ridotti 8,00 € (fino a 12 anni inclusi); Ingresso gratuito per bambini fino a 5 anni

I biglietti sono prenotabili già da ora chiamando il 335/1208244 (anche via WhatsApp); in alternativa, sono acquistabili anche direttamente in cassa la sera dell’Evento. I biglietti sono ancora disponibili!

I PRIMI MATCH ANNUNCIATI:

Come abbiamo visto nei giorni corsi, il Fuoriclasse è reduce da una battaglia senza esclusione di colpi sostenuta ad Assago contro Akira. Il Goleador è uscito sconfitto da quello scontro, e intende ora risalire con decisione la china, conquistando una vittoria chiave per ridarsi lo slancio decisivo in vista del colossale Rumble Forever Match del 14 dicembre a ICW Fight Forever #13, un incontro la cui vittoria potrebbe riportarlo dritto al Titolo Italiano di Wrestling.

Dal canto suo, Gabriel Bach si trova nel mezzo di una striscia negativa di risultati, anche se in tutti i suoi ultimi incontri ha mostrato dei miglioramenti e un’esplosività che hanno attirato l’attenzione di molti Tifosi e addetti ai lavori. Basti pensare allo spirito combattivo mostrato nel match contro il già citato Akira all’Evento ICW Fight Forever di ottobre, al pazzesco tag team match di novembre in coppia con El Gringo contro Connors & Black, o ancora allo sbalorditivo Match Pentagonale per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri, tenutosi ad Assago la settimana scorsa. Anche il Giovane Compositore sta riversando le sue speranze e le sue ambizioni nel Rumble Forever Match di ICW Fight Forever #13, un incontro che potrebbe trasformare totalmente la sua carriera. Sarà la sua voglia di emergere, e di mostrare al mondo del Wrestling Italiano il suo vero valore, a fargli ottenere la vittoria questa domenica 8 dicembre a Paullo, sconfiggendo quello che sta diventando un mostro sacro della Federazione, e slanciandosi con rinnovata fiducia verso la Rissa Reale più grande della storia della ICW? O sarà nuovamente il Fuoriclasse a segnare il Colpo Finale decisivo?

L’Orda continua sul suo sentiero di distruzione, e sarà presente in due differenti incontri. Nel primo, “Il Berserker Vichingo” Bjorn avrà occasione di mettere alla prova il suo valore di fronte ai suoi compagni, dopo che il leader del gruppo, Rick Barbabionda, gli ha assegnato l’incarico di togliere dai giochi una volta per tutto il suo arcinemico, Doblone. Il Pirata Maledetto sta cercando in tutti i modi di assicurarsi un match uno contro uno con il suo ex braccio destro, ma se la sua strada per averlo deve passare attraverso Bjorn, è pronto a gettare ai pesci anche la Minaccia Nordica. Riuscirà il Terrore dei Sette Mari a ottenere la sua vendetta?

Da quando ha vinto la Cintura di Campione Italiano dei Pesi Leggeri lo scorso settembre, Trevis Montana è diventato un bersaglio per tutta la categoria, ma finora ha saputo uscire indenne sia da un rematch contro il pericoloso ex Campione Hardcore Cassi, che da un insano Match Pentagonale tenutosi ad Assago, dove il King of Dropkick ha saputo tener testa a 4 dei migliori pesi leggeri della Federazione in una battaglia aerea al cardiopalma. Proprio in virtù della loro prestazione, a due degli sfidanti di quel match, El Gringo e Spencer, è stata concessa una nuova chance contro il Campione; ma non saranno soli. La Rabbia Repressa ha ottenuto con prepotenza ancora un rematch, e questa volta giura di riprendere a tutti i costi quella che considera ancora la SUA Cintura. El Gringo è uno degli atleti più imprevedibili e poliedrici della ICW, che sotto le sue movenze da ballerino di tango nasconde un lottatore capace di tutto pur di conquistare la sua prima vittoria. Il giovanissimo Spencer si sta rivelando un fenomenale interprete dello stile High Flying, grazie alle sue evoluzioni ad alta quota degne di un trapezista senza rete, che questa domenica avrà anche il vantaggio di giocare in casa. Riuscirà a diventare il più giovane Campione di sempre nella storia della ICW? O sarà Hardcore Cassi, con o senza l’aiuto di Dennis, a ricominciare a terrorizzare la divisione? E’ giunto forse finalmente il momento del lottatore/ballerino latino? O sarà invece Trevis a confermarsi come il volto di cartello della Categoria dei Pesi Leggeri italiani?

Allo scorso capitolo di ICW Fight Forever, Jesse Jones è diventato il primo sfidante al Titolo Italiano di Andy Manero. Il suo primo assalto alla Cintura, lo scorso 30 novembre ad Assago, è fallito proprio quando il Purista della Casta è intervenuto nel match, causando la squalifica della Stella del Sabato Sera, che ha tuttavia così mantenuto d’ufficio il Titolo. Jesse Jones sfiderà nuovamente Manero il prossimo 14 dicembre a ICW Fight Forever #13, ma, nel frattempo, vuole assicurarsi che Mr. Excellent non ripeta la sua bravata, dandogli una sonora lezione questa domenica a ICW Colpo Finale 2019. Riuscirà a far passare il messaggio a suon di calci?

Un altro nuovo prodotto della ICW Academy ha debuttato sulla scena a ICW Academy Cup 2019, e si è già fatto un sacco di nemici nello spogliatoio, per la sua attitudine arrogante e incredibilmente egocentrica. Stiamo parlando di Machete, un giovane che crede già fermamente di essere migliore di tutto il resto del Roster ICW, e di non avere più nulla da imparare, ma solo tanto da prendere.. per sé. Sonny Vegas ha fatto gli stessi errori di Machete agli inizi della sua carriera, e vuole ora mostrargli, con le buone o le cattive, quale sia il modo giusto di comportarsi in questo mondo, se si vuole veramente diventarne un top player. Che esito avrà la missione correttiva del Poker d’Assi della ICW? O l’arroganza di Machete dimostrerà di essere giustificata da una prestazione vincente?

Barbabionda, dal canto suo, scenderà in campo con l’altro suo alleato, “Il Demone della Ruggine” Rust, a fianco della capolista del Campionato Femminile di Wrestling, Trixie, contro il team di Stelle del Futuro composto dall’“Occhio del Ciclone” Vertigo, il Custode del Monte dei Nove Loti, Sirio, e la rossa fiammante, Mary Cooper. La Dominatrice delle Due Ruote intende risalire le classifiche, sbalzando la Prima della Classe per divenire la prossima a poter sfidare Jokey per il Titolo Italiano Femminile. Vertigo e Sirio sono due lottatori dotati di caratteristiche e background molto diversi, ma accomunati da una preparazione atletica fuori dal comune, e potrebbero sorprendere l’Orda con un’inattesa alchimia, con l’altissimo Sirio che potrebbe massimizzare gli attacchi volanti del Fulmine Porpora. La ferocia dell’ex Corsaro Sanguinario e del Guerriero Steampunk potrebbero però essere inarrestabili in questo momento. Quale squadra avrà la meglio in questo imprevedibile tag team match misto?