Show Italia 2019


SHOW N°476

ICW COLD WAR 2019
Settala (MI)
Sabato 2 Marzo

 

Pick Your Poison Match:
“La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO (accompagnato dalla CASTA), sconfigge “Ultraviolence” MIRKO MORI, grazie all’intervento dei suoi compagni, che spianano la strada del Lottatore più Carismatico d’Italia verso questa importante vittoria.

I TOP PLAYERS (“Il Riflesso dell’Arroganza” JESSE JONES & “All In” SONNY VEGAS) sfruttano una distrazione dell’arbitro per avere la meglio sul colossale duo composto dal “Bronzo di Novara” STEPHANOS e dall'”Uomo dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SYBERIA.

“La Prima della Classe” TRIXIE sorprende “La Dominatrice delle Due Ruote” MARY COOPER con un improvviso Sunset Flip che le vale il conto di tre.

Match Senza Regole valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri:
“La Rabbia Repressa” HARDCORE CASSI si conferma Campione di categoria nella sua prima difesa titolata, sconfiggendo “Il Giovane Compositore” GABRIEL BACH e “L’Adrenalinico” TREVIS.

“Il Corsaro Sanguinario” RICK BARBABIONDA sconfigge “L’Occhio del Ciclone” VERTIGO, grazie a una devastante Triple Powerbomb.

Pick Your Poison Match:
“Il Fuoriclasse” NICK LENDERS vince per squalifica il match che lo vedeva contrapposto al “Purista” MR. EXCELLENT, in virtù dell’attacco della CASTA, che attacca il Campione Italiano di Wrestling mentre si apprestava a chiudere l’incontro.

A pareggiare i conti arriva però un furioso Mirko Mori, che dopo aver scacciato “L’Elite del Wrestling Italiano”, sfida la Casta a un tag team match da disputarsi immediatamente. La Casta, inizialmente titubante sul da farsi, finisce comunque per accettare questa improvvisa sfida.

NICK LENDERS & MIRKO MORI sconfiggono LA CASTA (“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE & “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO), per il tripudio dei Tifosi Tricolori presenti. Nei momenti conclusivi, Il Fuoriclasse schiena con una Frog Splash dal paletto Andy Manero, attuale primo sfidante alla sua Cintura.


SHOW N°475

ICW FIGHT FOREVER #5
Costa di Mezzate (BG)
Domenica 17 Febbraio

 
– I TMZ (“La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA & “La Lama dei Balcani” MIROSLAV MIJATOVIC) sconfiggono i TOP PLAYERS (“All In” SONNY VEGAS & “Il Riflesso dell’Arroganza” JESSE JONES), confermandosi come primi sfidanti ai Titoli Italiani di Coppia. I TMZ affronteranno quindi i Campioni, Connors & Black, il 16 marzo a ICW Fight Forever #6.
– “Il Purista” MR. EXCELLENT (accompagnato dalla CASTA) sconfigge “Ultraviolence” MIRKO MORI, grazie all’intervento dei suoi alleati che gli permette di aggiudicarsi questa importante battaglia tra vecchia e nuova scuola.A fine match, La Casta prende in mano il microfono esternando il proprio disappunto contro la Dirigenza ICW per essere stati esclusi dall’Evento, lamentandosi del fatto che, a parte questo incontro la cui sfida è partita direttamente da Mirko Mori, per il resto la Dirigenza li ha tagliati fuori, privando Alessandro Corleone della nomina di primo sfidante al Titolo ICW Fight Forever. A sorpresa escono i Revolve, che affermano che se la Casta è desiderosa di un match, glielo possono dare anche subito. Interviene Queen Maya in rappresentanza della Dirigenza, che è pronta a sancire il match. Il gruppo di veterani, dopo un primo momento di titubanza, accetta con la condizione che, in caso di vittoria, oltre a ripristinare a Corleone la sua chance per il Titolo Fight Forever, dovrà essere concessa anche ad Andy Manero un’occasione Titolata.. per la Cintura di Campione Italiano di Wrestling di Nick Lenders!
No Limits Triple Threat Match valevole per il Titolo Interregionale:

“L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE si conferma Campione Interregionale sconfiggendo “Il Corsaro Sanguinario” RICK BARBABIONDA e “L’Adrenalinico” TREVIS, costringendo quest’ultimo alla resa dopo una Crossface applicata con tanto di Kendo Stick, uno dei cavalli di battaglia del Poeta della Violenza. A fine match, i festeggiamenti del Campione vengono interrotti dal Primo Sfidante al Titolo Interregionale, “La Montagna che Cammina” Taurus, desideroso di ricordare all’Innovatore del Dolore cosa potrebbe succedere quando si ritroveranno sul ring al prossimo ICW Fight Forever il 16 marzo a Costa di Mezzate.

– “La Montagna che Cammina” TAURUS sconfigge in meno di due minuti “L’Occhio del Ciclone” VERTIGO, con una prova di forza impressionante. A fine match, Psycho Mike armato di sedia prova ad attaccare il suo prossimo sfidante, che tuttavia riesce comunque a respingere l’assalto costringendolo alla ritirata strategica, e dandogli appuntamento al 16 marzo per quello che sarà un match assolutamente da non perdere.

– Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri:

“La Rabbia Repressa” HARDCORE CASSI sconfigge “Il Giovane Compositore” GABRIEL BACH, conquistando per la prima volta in carriera il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri.

– LA CASTA (“La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO & “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE, accompagnati dal “Viscido” KOBRA) sconfigge I REVOLVE (“Il Fuoriclasse” NICK LENDERS & “L’Anima della Rivolta” RIOT), conquistando il ruolo di Contendenti Numero Uno, rispettivamente del Titolo Italiano di Wrestling e del Titolo Fight Forever.

Prima del Main Event della Serata, il presentatore ricorda come, a causa di un brutto infortunio subito la sera prima durante un evento in terra inglese, il funambolico atleta francese Senza Volto non abbia potuto presenziare. Dopo aver rinnovato gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta la Federazione Italiana di Wrestling, viene annunciato che la Dirigenza ha trovato in tempo record un sostituto altrettanto valido: fa così il suo ritorno sul Ring Tricolore, dopo oltre un anno di assenza, l’ex Campione Italiano di Wrestling e due volte Numero Uno, “Il Maschio Alpha” Lupo!

– Match valevole per il Titolo Fight Forever:

“Il Dominatore dell’Aria” ERON SKY ha ragione del “Maschio Alpha” LUPO, grazie a un improvviso roll up che gli vale l’importante vittoria, a termine di un incontro che lo ha visto in seria difficoltà contro un avversario che, nonostante la lunga assenza, si è dimostrato comunque in forma bestiale.

Mentre Lupo se ne sta tornando backstage, LA CASTA fa irruzione sul ring con e inizia ad attaccare 4 contro 1 Eron Sky, già visibilmente provato dal duro match sostenuto. Tuttavia è proprio l’intervento di Lupo che, dopo aver rifiutato un’offerta da parte della Casta di unirsi a loro, scaccia il gruppo di elitisti dal ring, per poi osservare con appetito famelico il Titolo Fight Forever, a riprova del fatto che Il Predatore è tornato sul suo territorio di caccia preferito: il Ring Tricolore della ICW!

 

SHOW N°474

ICW GENERATION 5
Filighera (PV)
Sabato 2 Febbraio

 
– “Ultraviolence” MIRKO MORI sconfigge “Il Titano” DAVE ATLAS, a termine di uno scontro molto combattuto.

– “El Gringo” EMANUEL, nonostante una prestazione brillante, nulla può alla fine contro il Satellite DDT della “Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA.

– “Il Purista” MR. EXCELLENT & “Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SYBERIA sconfiggono I VIGILANTI (“La Legge” MATT MAHONEY e “Mister Fuoricampo” LUKE STRIKE.

– “Il Corsaro Sanguinario” RICK BARBABIONDA si aggiudica la battaglia dei sessi, sconfiggendo “La Prima della Classe” TRIXIE con una Sit-down Powerbomb.

– “Il Dominatore dell’Aria” ERON SKY sconfigge “L’Occhio del Ciclone” VERTIGO, in una battaglia aerea mozzafiato.

– Gauntlet Tag Team Match con in palio la partecipazione al prossimo Evento ICW Fight Forever #5:

  • RUST & SCIAMANO sconfiggono SIRIO & CGL;
  • “La Regina del Ring” QUEEN MAYA & EL PANZERO sconfiggono RUST & SCIAMANO;
  • I TOP PLAYERS (“All In” SONNY VEGAS & “Il Riflesso dell’Arroganza” JESSE JONES) sconfiggono “La Regina del Ring” QUEEN MAYA & EL PANZERO;
  • La corsa dei TOP PLAYERS continua in virtù della vittoria ai danni dei debuttanti MARK REED & IL SERGENTE ZEKRON;
  • A sorpresa, i TOP PLAYERS fanno tripletta e si aggiudicano questo Gauntlet Tag Team Match, sconfiggendo per ultima la strana coppia composta dalla “Montagna che Cammina” TAURUS e da DANTE, schienando quest’ultimo. In virtù di questa vittoria, I TOP PLAYERS si aggiudicano la possibilità di lottare nella quinta edizione di ICW FIGHT FOREVER!

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:

Nonostante una prova maiuscola, “L’Adrenalinico” TREVIS non è stato in grado di superare il suo maestro, “Il Fuoriclasse” NICK LENDERS, che si conferma Campione Italiano di Wrestling mettendo a segno un Lenders Destroyer.