Show Italia 2024


SHOW N° 612


Botte da Bestya @ Ombrianville 2024
Crema (CR)
Domenica 26 Maggio

 

– 

SHOW N° 611


ICW Fight Forever #42: Gheparmania
San Paolo d’Argon (BG)
Sabato 18 Maggio

 

– 

SHOW N° 610


ICW Vendetta 2024
Figino Serenza (CO)
Sabato 11 Maggio

 

– 

SHOW N° 609


ICW Big Bang 2024
Borgo San Giovanni (LO)
Sabato 4 Maggio

 

“El Luchador mas guapo de todo el Mundo” EL GHEPARDERO sconfigge NICK FREDDI.
 
– Match Triangolare valevole per il Titolo Interregionale:
“Precisamente” MACHETE sconfigge NICK PAIN e GABRIEL GRIP grazie al determinante intervento di “Renato”, mantenendo così il Titolo Interregionale nelle mani della Reed Family.
 
– Sfida Polo di Lodi vs Polo di Bergamo:
SMILEY VEGAS sconfigge “Il Purista” MR. EXCELLENT tramite “Il Grande Buio”.
 
– Fatal Four Tag Team Match valevole per il Titolo Italiano di Coppia:
I 2 COOL 4 YOU (FALCO & FLAMINGO) si confermano Campioni Italiani di Coppia sconfiggendo I CULT OF VIOLENCE (DENNIS & HARDCORE CASSI), L’ECLISSI (RUST & SIRIO) e l’insolita coppia composta da PEDRO & AXEL FLOW.
 
– Sfida Polo di Lodi vs Polo di Bergamo:
“Il Berserker Vichingo” LUCA BJORN sconfigge PSYCHO MIKE grazie a un improvviso roll up.
 
– Match Valevole per il Titolo Italiano Femminile:
La Campionessa Italiana Femminile IRENE sconfigge PAMELA quando l’arbitro speciale del match, QUEEN MAYA, chiama la fine del match per KO Tecnico.
 
– Sfida Polo di Lodi vs Polo di Bergamo:
“La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO sconfigge “Il Viscido Serpente” KOBRA al termine di un main event al cardiopalma, che ha visto Mr. Excellent e Bjorn disinnescare l’intervento scorretto di Smiley Vegas e Psycho Mike, permettendo così a Manero di chiudere il match grazie alla sua “Stayin’ Alive” per la gioia del pubblico lodigiano.

SHOW N° 608


ICW Fight Forever #41: Spring Breaking
San Paolo d’Argon (BG)
Sabato 13 Aprile

 

– Handicap Match valevole per il Titolo Interregionale:
Ad aprire lo show è il Direttore Generale Kobra, che convoca sul ring i nuovi Campioni Interregionali, Mark Reed e Machete, e rivela loro che nella prevista prima difesa titolata contro Jesse Jones i due lotteranno insieme.. ma ammanettati! Nonostante l’evidente handicap, i membri della Reed Family riescono comunque a sfruttare la superiorità numerica e, mentre Machete distrae l’arbitro portando sul ring una sedia, Mark Reed riesce a introdurre sul ring Renato, con cui il Top Player viene messo KO per il tre decisivo.
 

– “Shockwave” Spencer, accompagnato dal fido Zoom, ha la meglio su Sirio, che rimane solo dopo che l’arbitro espelle Rust da bordo ring. Spencer ottiene la vittoria con una spettacolare Senton Bomb dal paletto.

 

– Match valevole per il Titolo Italiano di Coppia:

El Ghepardero sale sul ring per scoprire in che cosa consista il premio conquistato vincendo il Kobra in The Bank: si tratta di un’opportunità ai Titoli Italiani di Coppia insieme allo stesso Kobra! Una collisione fortuita tra i componenti dello strano team ne causa però la sconfitta contro i 2 Cool 4 You, che non si lasciano sfuggire l’occasione per mettere entrambi KO e chiudere il match. Al termine della contesa, frustrato per la sconfitta, Kobra attacca inoltre brutalmente Ghepardero, e deve intervenire la sicurezza per allontanare il Direttore Generale!

 

– Intergender Fatal Four Way Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri:
La Open Challenge lanciata da Zoom per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri si trasforma in un Intergender Match quando a rispondere “presente” sono Nick Freddi, Irene e Pamela! A decidere l’incontro è l’interferenza dell’Eclissi, che distrae Zoom attaccando Spencer, e lo rende vulnerabile a un colpo basso di Irene! La Vedova Nera si laurea dunque Campionessa dei Pesi Leggeri, affiancando una seconda cintura al Titolo Femminile già in suo possesso!
 
– Match valevole per il Titolo Fight Forever:
Uno schienamento fulmineo permette a Goro di superare indenne la prima difesa del Titolo Fight Forever contro il rientrante Riot, che ne riconosce sportivamente la vittoria. L’atmosfera si fa però lugubre quando risuona nell’arena la voce di Smiley Vegas: l’ex Campione sta tornando!
 
– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:
Si conclude nel caos più totale il Main Event dello show! Vittima di un infortunio alle costole, Luca Bjorn è costretto a cedere a una brutale sottomissione applicata da Lupo, che rimane così Campione Italiano; non contenti però il Maschio Alpha e Kobra decidono di tornare sul ring per infierire su un Berserker Vichingo attorno a cui si affollano i soccorsi, ma a impedire il peggio accorre dal tavolo di commento Tony Callaghan, che scaraventa entrambi fuori dal ring, scatenando l’ira di Kobra, che gli sbraita contro da fuori dal ring e gli tira addirittura una scarpa, con Tony che risponde per le rime! Un battibecco ha luogo inoltre anche tra Tony e un Bjorn che orgogliosamente dichiara di non aver chiesto alcun aiuto solo per sentirsi rispondere chiaro e tondo di essersi appena arreso platealmente a Lupo!

SHOW N° 607


ICW Fight Forever XL
San Paolo d’Argon (BG)
Sabato 16 Marzo

 

 

– Match valevole per il Titolo Italiano di Coppia:

I 2 Cool 4 You si prendono la rivincita dopo il brutale pestaggio del mese scorso sconfiggendo l’Eclissi (rappresentata da Rust e Sirio) e conservando i Titoli Italiani di Coppia.

– Match valevole per il Titolo Fight Forever:

L’Open Challenge del Campione Fight Forever Nico Inverardi viene accettata da Goro, che riesce a superare il Fuoriclasse e si laurea nuovo Campione conquistando il primo alloro della sua carriera!

– Match valevole per il Titolo Italiano Femminile:

Irene mantiene il Titolo Italiano Femminile sconfiggendo Queen Maya, che insieme all’arbitro viene distratta dal diffondersi nell’arena della risata di Smiley Vegas, consentendo alla Vedova Nera di esporre indisturbata il ferro a un angolo del ring, contro cui fa poi finire la Regina.

– Nella resa dei conti che chiude una faida di quasi un anno, grazie al supporto dei 2 Cool 4 You che allontanano Rust e Sirio (banditi da bordo ring ma intervenuti approfittando di un KO del direttore di gara), Jesse Jones riesce finalmente a sconfiggere Doblone e si lascia definitivamente alle spalle le angherie dell’Eclissi.

– Renato on a Pole Match valevole per il Titolo Interregionale:

Si conclude nel caos il “Renato on a Pole” Match valevole per il Titolo Interregionale: Mark Reed e Machete schienano infatti Luca Bjorn nello stesso momento e, dopo qualche istante di confusione e una rapida riunione del corpo arbitrale, vengono dichiarati co-Campioni Interregionali!

– Kobra in the Bank Match:

Vincitore a sorpresa per il primo Kobra in the Bank Match: a trionfare è infatti El Ghepardero, che dopo essere sopravvissuto insieme al rientrante Dave Atlas alla fase “Battle Royal” del match riesce ad avere la meglio su “All You Can Lift” e ad aggiudicarsi il prezioso premio a sorpresa messo in palio da Kobra e che sarà rivelato a Fight Forever 41!

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:

Nell’attesissimo Main Event valido per il Titolo Italiano, il Campione Lupo e il vincitore del Torneo Alpha Mirko Mori danno vita a un incontro mozzafiato combattuto fino all’ultimo colpo. A prevalere è alla fine Il Maschio Alpha, che schiena Mori dopo la Bomba Animale e si conferma il vertice della catena alimentare ICW.


SHOW N° 606


ICW e Bestya presentano: Bestya Slam 2
Bagnolo Cremasco (CR)
Domenica 3 Marzo

 

 

Cari Tifosi Tricolore, Bestya e ICW lo hanno fatto di nuovo: dopo il successo della prima edizione svoltasi nel mese di settembre, la collaborazione dei due brand si è spinta al livello successivo con l’organizzazione di una serata storica davanti a centinaia di spettatori nella meravigliosa cornice del Magika Disco Club di Bagnolo Cremasco! Impreziosito dalla presenza di uno straordinario corpo di ballo, di star del web, stelle del wrestling internazionale e soprattutto dell’icona WWE Santino Marella, a voi tutti i risultati di Bestya Slam II!

 “Il Viscido Serpente” Kobra sconfigge Taurus grazie a un colpo basso non visto dal direttore di gara.

 I 2 Cool 4 You, Falco e Flamingo, si riconfermano Campioni Italiani di Coppia sconfiggendo l’Eclissi, rappresentata da Rust e Sirio.

 “La Vedova Nera” Irene mantiene il Titolo Italiano Femminile superando la lottatrice britannica Myla Grace, già presenza stabile a NXT UK.

 Luca Bjorn difende con successo il Titolo Bestya in un Match Senza Squalifiche dall’assalto di ben quattro avversari: Mark Reed, Spencer, Sebastian DeWitt e la stella del wrestling indipendente americano Gringo Loco.

 L’inedito Disco Match che oppone l’alter ego di Gabriel Bach, Mr. Fahrenheit, ed Andy Manero si conclude con il risultato di 2-1 in favore della Stella del Sabato Sera.

 Zoom prevale sul rientrante Nick Freddi e conserva il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri.

 Nell’atteso Main Event della serata, il team composto da Alessandro Bosio, Jesse Jones e dal leggendario Santino Marella supera il trio formato da Doblone, Machete e dal Campione Italiano Lupo. Nel finale dell’incontro, a seguito del KO subito dal direttore di gara, fa la sua comparsa nelle vesti di arbitro speciale anche il celebre tiktoker Il Mac 64, che insieme a Santino connette con un doppio Cobra su Machete e Doblone, chiudendo così l’incontro e un evento indimenticabile.


SHOW N° 605


ICW Fight Forever #39: Resa dei Conti
San Paolo d’Argon (BG)
Sabato 17 Febbraio

 

 

– Match valevole per la riassegnazione del Titolo Fight Forever:

Nico Inverardi si laurea nuovo Campione Fight Forever sconfiggendo Goro nel match di riassegnazione della cintura rimasta vacante a seguito dell’infortunio di Smiley Vegas.

– Match valevole per il Titolo Italiano Femminile:

Irene conserva il Titolo Italiano Femminile sottomettendo l’esordiente Pamela. La gioia della Vedova Nera è però di breve durata: al termine dell’incontro le viene infatti rivelato che a Bestya Slam 2 sarà chiamata a difendere il Titolo contro la ex Superstar NXT UK Myla Grace!

– Match valevole per il Titolo Interregionale:

Luca Bjorn si prende la sua bramata rivincita sulla Reed Family sconfiggendo Machete, malmenando Mark Reed, recuperando il Titolo Interregionale e portando via con sé anche “Renato”, il tubo d’acciaio della Reed Family. La disfatta suscita scintille tra Reed e Machete, con il Golden Boy che incolpa il compagno e lo abbandona da solo sul ring.

– Torneo Alpha: Finale:

Mirko Mori prevale su Matt Disaster nella finale del Torneo Alpha e si guadagna così la possibilità di lottare per il Titolo Italiano il mese prossimo nel main event di ICW Fight Forever XL!

– Match 3 contro 3:

Si conclude con la squalifica dell’Eclissi (rappresentata da Rust, Sirio e Oscuro) il match che oppone la misteriosa setta al trio composto da Jesse Jones e dai 2 Cool 4 You. A causare l’interruzione la feroce aggressione dell’Eclissi, che attacca i beniamini del pubblico con le Cinture di Coppia, con cui poi Rust e Sirio posano di fronte al pubblico.

– Hardcore Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:

L’Hardcore Match tra Lupo e Dennis con in palio il Titolo Italiano di Wrestling si tramuta in breve tempo nel match più estremo mai svoltosi in ICW, con l’utilizzo di ogni tipo di oggetto estraneo, dai più comuni come sedie e tavoli ai meno convenzionali come forchette e spiedini di legno. A prevalere, dopo essere stato salvato da Kobra (poi a sua volta neutralizzato da Hardcore Cassi), è Lupo, che chiude il match schiantando Dennis con la Bomba Animale attraverso un tavolo ricoperto da tubi al neon.

Con l’immagine non per i deboli di cuore ma già iconica della schiena di Dennis ricoperta di sangue e vetro, si chiude dunque Fight Forever 39; riuscirà Lupo a conservare il Titolo anche dall’assalto di Mirko Mori a Fight Forever XL?


SHOW N° 604


ICW Movie Fight 2024
Stezzano (BG)
Domenica 4 Febbraio 

 

 

Ecco i risultati del primo evento ICW al Centro Commerciale Le Due Torri di Stezzano, organizzato in concomitanza con l’uscita del film “The Warrior: The Iron Claw” al cinema Arcadia!

 

– Taurus batte il rientrante Stephanos con la Toro Slam.I 2 Cool 4 You battono L’Eclissi (Sirio & Oscuro) e mantengono i Titoli di Coppia.

– I 2 Cool 4 You sconfiggono l’Eclissi (Rust & Oscuro) e si confermano Campioni Italiani di Coppia.

– Goro batte a sorpresa Mr. Excellent con un bridging O’Connor Roll.

– La Campionessa Femminile Irene batte Queen Maya via count out.

– Zoom conserva il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri sconfiggendo “La Rockstar del Ring” Tenacious Dalla, Spencer e Nick Pain in un match quadrangolare.

– El Ghepardero continua la sua striscia vincente in match 1 vs 1 battendo Mark Reed.

– Il match per il Titolo Italiano di Wrestling tra Lupo e Dennis finisce in squalifica quando Kobra interviene tirando l’arbitro giù dal ring durante uno schienamento. Nasce una rissa che coinvolge anche Hardcore Cassi, e viene indetto un tag team match.

– Dennis e Hardcore Cassi battono Lupo e Kobra quando La Rabbia Repressa schiena il Viscido Serpente nel match conclusivo della serata.


SHOW N° 603


ICW WrestleRama 2024
Cervignano d’Adda (LO)
Sabato 3 Febbraio 

 

 

Il pubblico lodigiano si è presentato in forze a salutare il ritorno della ICW, permettendoci di registrare un clamoroso sold out a Cervignano d’Adda! Ecco i risultati dell’evento, che ha visto ben quattro cinture in palio:

 I 2 Cool 4 You battono L’Eclissi (Sirio & Oscuro) e mantengono i Titoli di Coppia.

 “Precisamente” Machete batte Axel Flow dopo averlo colpito con la sua sbarra di ferro.

 Spencer batte Mr. Excellent con una Shockwave Senton dal paletto.

 Il Campione dei Pesi Leggeri Zoom esce vincitore da un match quadrangolare che l’ha visto opposto a Gabriel Grip, Ricky Eagle e Nick Pain.

 Irene mantiene il Titolo Italiano Femminile sconfiggendo Queen Maya grazie a un assist dell’alleato Smiley Vegas, non visto dall’arbitro.

 El Ghepardero batte Merak via small package pin.

 Luca Bjorn si conferma Campione Interregionale sconfiggendo Jesse Jones e Smiley Vegas nel main event della serata. Da segnalare un infortunio al naso di Smiley, che l’ha costretto ad abbandonare l’incontro prima della conclusione. Che ne sarà ora del suo Titolo Fight Forever?


SHOW N° 602


ICW Fight Forever #38: Anno Alpha
San Paolo d’Argon (BG)
Sabato 13 Gennaio 

 

 

– Match valevole per il Titolo Interregionale:

Il match per il Titolo Interregionale tra il Campione Luca Bjorn e lo sfidante Mark Reed si conclude con la squalifica del Golden Boy quando Machete colpisce il Berserker Vichingo con il tubo d’acciaio già utilizzato per sconfiggere Taurus a Pandemonium; non contenti, Reed e Machete rubano poi la cintura appartenente a Bjorn.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:

L’intervento del Direttore Generale Kobra e del Campione Italiano Lupo viene interrotto da Hardcore Cassi, desideroso di vendetta. Ne nasce un match valevole per il Titolo Italiano, in cui il Maschio Alpha ha facilmente la meglio sull’ex Campione dei Pesi Leggeri. A salvare Cassi da un pestaggio post-match accorre quindi Dennis, che fa piazza pulita e sfida Lupo ad un Hardcore Match titolato a Fight Forever 39!

– Match Triangolare valevole per il Titolo Fight Forever:

Grazie al fondamentale aiuto di Irene e del Dottor S., Smiley Vegas conserva il Titolo Fight Forever sconfiggendo Psycho Mike ed El Ghepardero. Da segnalare il forfeit di Gabriel Bach, che si ritira dal match prima del suo inizio e dichiara che questa potrebbe essere la sua ultima apparizione in ICW; il Dottor S. per tutta risposta gli lascia un biglietto da visita.

– Torneo Alpha, Semifinale:

Nella prima semifinale del Torneo Alpha, Nico Inverardi viene beffato da Matt Disaster, che ribalta la Ankle Lock del Fuoriclasse in un Victory Roll, favorito dalla distrazione che gli regala la musica di Trevis Montana che risuona nell’arena.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Coppia:

I 2 Cool 4 You sconfiggono i Double Speed superano incolumi la prima difesa dei Titoli di Coppia conquistati a Pandemonium.

– Match Triangolare valevole per il Titolo Italiano Femminile:

Irene mantiene il Titolo Italiano Femminile superando Queen Maya e Tiffany in un Match Triangolare grazie al supporto della Cura e in particolare al Grande Buio con cui Smiley Vegas mette KO La Regina del Ring.

– Fa appena in tempo a iniziare la resa dei conti tra Doblone e Jesse Jones: il Top Player viene immediatamente attaccato alle spalle da Rust e Sirio, ma prima che l’Eclissi possa fargli pagare il tradimento di Pandemonium, in sua difesa arrivano i 2 Cool 4 You armati di sedie. Jesse Jones e i Campioni di Coppia sfidano infine l’Eclissi a un match a squadre da disputarsi a Fight Forever 39!

– Torneo Alpha, Semifinale:

In un main event mozzafiato che sfiora i venti minuti, Mirko Mori prevale su Andy Manero e conquista l’accesso alla finale del Torneo Alpha! E prima che lo show si chiuda c’è tempo per un rapido confronto tra Mori e il suo prossimo avversario Matt Disaster: chi vincerà il Torneo Alpha e conquisterà un’occasione titolata nel main event di Fight Forever 40? E sarà ancora Lupo il campione per allora o l’Hardcore Match del mese prossimo incoronerà Dennis?