ICW Worldwide Summer Tour

Amici del grande wrestling italiano, ben ritrovati sulle pagine del nostro sito, su cui non piove mai, nonostante mezza Italia sia con le caviglie a mollo. Mentre i nostri eroi tricolori si preparano per le future contese, le nuove leve, affamate di successi e di ring cercano di acquisire esperienza e star power affrontando dure prove in ring e percorsi d’allenamento fuori dallo stivale. Quella di vivere esperienze in terra straniera, che permettano di confrontarsi con diverse scuole e tradizioni, è diventata ormai una prassi consolidata per tutti i wrestler del belpaese.

jester_portogallo

Singlet.ok/ #nikekobe .ok/ @ICWwrestlingIT shirt./#KLSH shirt.ok !! I’m ready for the test u.u ! Portugal ! Ctw Teste de Fogo be ready to embrace madness o.O
~ @TheLukeJester

Un primo esempio è quello di Jester, il Clown Paxxo, prospetto emergente dal futuro brillante. Dopo aver pensionato il suo mentore Crazy G e aver stretto la mano alla follia del Poeta della Violenza Psycho Mike e dell’enigmatica Jokey, Jester ha mietuto un importante successo sul ring di Calcinate che ne ha esaltato l’ego e la voglia di salire di posizione nel main roster. Autostima e voglia di vincere non sarebbero certo un problema se non si inserissero in una mente diabolica e fortemente disturbata, in grado di portare in ICW quella ventata di caos ed entropia che da troppo tempo mancavano. Non è stato solo il panorama nazionale ad accorgersi di questa nuova stella, dato che il 24 Agosto, ottenute le necessarie autorizzazioni, il Clown Paxxo sarà protagonista in terra portoghese allo show “Teste de Fogo” della lisbonese CTW. Un appuntamento internazionale cui, senza perdere un minuto, Jester ha voluto presentarsi con un video inquietante, pubblicato sul canale YouTube della ICW. Gli avversari sono tutti avvertiti: Jester non vede l’ora di farsi conoscere e apprezzare in tutta la sua creatività dolorifica. Rimanete precauzionalmente lontani da circhi, tendoni e case da gioco. Non si sa mai.

Prive di qualsiasi intento punitivo sono, invece, le esperienze britanniche e nordamericane rispettivamente dei giovani wrestler del nostro polo di Napoli e della giovanissima Cheyenne. La pattuglia di ragazzi partenopei, composta da Max Peach, Vito Vesuvio, Jimmy Barbaro, Magic Degan,Will Seal e Tony Positano si è cimentata in un tour britannico con l’obiettivo di affinare la capacità in ring e misurarsi con un wrestling duro e molto tecnico, spesso lontano per spirito dal mainstream. Tour che ha fruttato anche la possibilità di partecipare a un evento della WAW Academy dei fratelli Knight con un match tra Peach e Degan, vinto sul filo di lana dal primo. Dato che l’appetito vien mangiando, Peach e Barbaro hanno pensato di allungare la permanenza rispettivamente alla PROGRESS e alla Zero 1 Scotland, pronti a tornare in patria solo per conquistarla. La giovane Cheyenne, invece, ha deciso di volare oltreoceano e vivere un’esperienza presso la Pro Wrestling Revolution, una federazione indipendente che si caratterizza per uno stile molto vicino alla lucha libre messicana con commistioni tipiche dello stile nordamericano e canadese. Un lavoro che, in vista del suo rientro, la renderà un pesce troppo grosso per nuotare nello stagno dell’academy e deciso a puntare al massimo alloro femminile.

Anche per questo appuntamento estivo è tutto. Un grosso in bocca al lupo a tutti i ragazzi impegnati nel mondo a tenere alto il vessillo della nostra prestigiosa federazione, del nostro amato sport e il mio sincero augurio a tutti di una chiusura d’estate ricca di wrestling targato ICW!

The Opossum