ICW Pandemonium X: è già Leggenda! Tutti i risultati!

Pazzesca serata nell’Evento che celebra i Dieci Anni della ICW. In esclusiva per www.wrestlingitaliano.it i Risultati Completi di ICW Pandemonium X!!!

ICW PANDEMONIUM X
Sabato 12 novembre 2011, San Martino Siccomario (PAVIA)

  • KOBRA batte KAIO grazie all’interferenza di Queen Maya (che distrae l’arbitro) e dei Nemici Pubblici (che mettono ko l’Imperatore con una Doppia Chokeslam). A match concluso, a sorpresa, I Ricercati intervengono a salvare Kaio dall’attacco quattro contro uno dei rivali.

 

  • Il Campione Europeo dei Pesi Leggeri SEAN SOUTH batte il Campione Italiano dei Pesi Leggeri PSYCHO MIKE (accompagnato da Lacrima Christi), CORVO BIANCO, DINAMITE JO, OMEGA e NEMESI nel match a Sei “Tutti contro Tutti” detenendo il Titolo Europeo dei Pesi Leggeri UEWA. Il Campione in carica ottiene il conto di tre vincente su Nemesi, dopo aver lanciato fuori ring Omega, che aveva appena eseguito sul compagno degli Epici Eroi la sua manovra finale, Il Marchio.

 

  • MAESTRO MANUEL MAJOLI (accompagnato da Pitbull) batte il Campione dei Pesi Medi 2PW MR. EXCELLENT (accompagnato da Alex Valanga e Serch) dopo averlo fatto cedere alla MastroLock. A fine incontro, Stefano Benzi di Eurosport consegna a Majoli la targa che sancisce l’ingresso ufficiale del Maestro nell’Arca di Gloria ICW. Come da stipulazione, Mr. Excellent non potrà mai entrare nell’Arca di Gloria ICW per tutta la vita.

 

  • OGM batte il Campione Interregionale SHOCK in un No-Limits Match conquistando il Titolo Interregionale. Nel finale dell’incontro, Paolo Mariani di Eurosport, arbitro ufficiale del match, interrompe a due il conteggio dopo una Shock Bottom eseguita dal Campione in carica su OGM. L’Energetico Eroe si distrae nel chiedere spiegazioni a Mariani e il Lottatore Geneticamente Modificato ne approfitta per chiudere con un colpo basso seguito da un velocissimo conto di tre da parte di Mariani, che si rivela poi come il manager misterioso di OGM!

 

  • I Campioni Italiani di Coppia I RICERCATI (Charlie Kid & Doblone) battono la Campionessa Italiana QUEEN MAYA & I NEMICI PUBBLICI (Lothar & Alessandro Corleone) in un “Winners Take All” Match, valido sia per il Titolo Italiano di Coppia che per il Titolo Italiano Femminile. Ad inizio match, il Direttore ICW Manuel Orlandi sancisce che, nonostante l’assenza di Lisa Schianto (si sospetta per un attacco nel backstage da parte dei suoi rivali), tutti i Titoli, come da contratto, restano in palio nel match, quindi anche il Titolo Italiano Femminile. Nel finale dell’incontro, Kobra tenta di interferire nel match, ma è bloccato da Kaio. A match concluso, incredibile stretta di mano tra l’Imperatore e Doblone. Dopo qualche perplessità, su spinta del pubblico, Kaio stringe la mano anche all’arcirivale storico Charlie Kid.

 

  • Nel main event della serata, RED DEVIL sconfigge il mito giapponese DICK TOGO detenendo il Titolo Italiano di Wrestling. Con un atto di grande sportività, la leggenda nipponica stringe la mano al Fenomeno, che ricambia il gesto inchinandosi di fronte all’avversario. Festa finale con i Paladini del Pubblico che tornano sul ring a portare in trionfo entrambi i contendenti di un match che è già passato alla storia come uno dei più entusiasmanti mai visti sul suolo italiano.

www.wrestlingitaliano.it