Nuovo Campione Italiano

ICW LOTTA DELLA LANTERNA

Sabato 18 Giugno 2011
GENOVA
PalaCUS
Viale F. Gambaro 66/N

RISULTATI

– “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE batte “Il Giovane Leone” MARIEL dopo un colpo basso non visto dall’arbitro, seguito da una Chokeslam

– “L’Imperatore” KAIO, il Campione Italiano Pesi Leggeri DINAMITE JO & CRAZY G battono “Cowboy” CHARLIE KID, DOBLONE & PSYCHO MIKE quando Dinamite Jo schiena L’Innovatore del Dolore

– “Kombat Komedian” DANIELE RACO ottiene per il Team ICW Academy Genova (Dottor Dispiacere, Skorpio, Ca$h, affiancati da una selezione di Paladini del Pubblico della ICW) la vittoria della Battaglia Reale a Squadre contro il Team Lothar, eliminando per ultimo proprio il Colossale Centauro, grazie al provvidenziale aiuto di Red Devil.

– Campionato Interregionale: “The Last Hero” SHOCK batte OGM confermandosi Campione Interregionale e riappropriandosi della Cintura, che gli era stata rubata dal rivale a WrestleRama 2011. Il match si è concluso quando l’arbitro Enrico Boneschi ha fermato OGM dall’usare una sedia per colpire Shock. Questi ha così avuto tempo di riprendersi e di colpire il Lottatore Geneticamente Modificato con un Superkick che gli ha piantato in faccia la stessa sedia che stava tenendo.

– Campionato Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL batte KOBRA (C) di fronte al pubblico della sua Genova e alza così al cielo per la quarta volta in carriera la Cintura più ambita della Federazione Italiana di Wrestling. Nelle fasi finali del match, Kaio ha cercato di interferire approfittando di un momento di ko dell’arbitro Enrico Boneschi, ma è stato bloccato da Charlie Kid. Il Fenomeno ha potuto così eseguire il suo Devilsault per il conto di 3 effettuato dall’Arbitro Speciale STEFANO BENZI.

Nella serata si sono inoltre esibiti, a fianco di Daniele Raco, i comici di Zelig e Colorado Cafè Antonio Ornano, Daniele Ronchetti (Gabri Gabra) ed Enzo Paci.

L’intero ricavato della serata è stato versato all’Associazione Alemante Friends, che lo utilizzerà per l’acquisto di un acquisitore di immagini per la ricerca scientifica, che sarà donato all’Associazione Italiana Lotta al Neuroblastoma.

PHOTOGALLERY A CURA DI SILVIA MAZZEI