Show Italia 2018


SHOW N°442

ICW COLD WAR 2018
San Martino in Strada (LO)
Domenica 21 Gennaio


– Match valevole per i Titoli Italiani di Coppia
: I Ragazzi Prodigio (AKIRA & GRAVITY) sconfiggono La Dinastia Oscura (GARGOYLE & OMBRA), e si confermano Campioni Italiani di Coppia.
 
 
– Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri: “Il Corsaro Sanguinario” RICK BARBABIONDA sconfigge “Il Guru del Benessere” COACH LILLO, dopo una devastante Pop Up Sit-Down Powerbomb.
 
 
– “La Regina del Ring” QUEEN MAYA & la debuttante ALYX sconfiggono “La Vedova Nera” IRENE & la Campionessa Femminile della Federazione Ungherese PWM, VALERIE.
 
 
– Match valevole per il Titolo Interregionale: “La Lama dei Balcani” MIROSLAV MIJATOVIC si conferma Campione Interregionale sconfiggendo in un match quadrangolare “Musica Maestro” GABRIEL BACH, “Il Mezzo Demone” NEMESI e il King of the Ring della PWM, KENT.
 
 
– “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH sfruttando l’uso del Kendo Stick non visto dall’arbitro. Dopo il match Max Peach sfida Psycho Mike ad un ultimo incontro tra i due, questa volta senza squalifiche. L’Orgoglio Nerd ha anche richiesto che nel match ci siano in palio i capelli di entrambi i Wrestle, ma Mike non ha per ora dato alcuna risposta.
 
– Il Team composto da “Il Bronzo di Novara” STEPHANOS, HARDCORE CASSI & TREVIS vincono per squalifica il loro match contro ALOHA BAZ & gli Urban Guerrilla (RIOT & TONY CALLAGHAN), dopo un colpo basso su STEPHANOS che si apprestava a chiudere il match con la sua Dominator. I Rivoltosi non condividendo la decisione arbitrale, decidono di continuare il loro attacco (arbitro compreso), e una volta soddisfatti, prendono il microfono affermando di non volere più perdere tempo con questi “incontri inutili”, ma di volere riprendersi immediatamente le Cinture di Coppia, invitando I Ragazzi Prodigio a presentarsi sul ring. I due giovani talenti della ICW non si fanno attendere, ma dopo un duro scambio di colp in sono costretti a soccombere anche data la maggioranza numerica dei Rivoluzionari, che lanciano un messaggio chiaro e forte ai due Campioni.
 
– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO sconfigge “Il Goleador” NICK LENDERS, grazie alla sua Stayin’ Alive, al termine di un match estenuante dove entrambi i contendenti non si sono risparmiati.