Show Italia 2015


pandemonium14b-brescia

SHOW N°365

ICW PANDEMONIUM XIV
Gussago (BS)
Sabato 19 Dicembre

“Il Falco” CHRIS WILLSON si aggiudica lo scontro tra volatili sconfiggendo “L’Intelligenza Superiore della ICW” CORVO BIANCO, grazie a una spettacolare Falcon Star Press che gli vale il decisivo conto di tre dell’Arbitro Speciale, Stefano Benzi.

“Il Guerriero Longobardo” GORAN IL BARBARO distrugge il malcapitato GARGOYLE in meno di 3 minuti, con una devastante “Furia Vichinga”.

I LATIN LOVERS (“Sangre Latino” RAFAEL & “Il Semplicemente Irresistibile” BON GIOVANNI) & “La Regina del Ring” QUEEN MAYA (Campionessa Italiana di Wrestling) sconfiggono I DISCEPOLI DEL DOLORE [“Il Signore delle Tenebre” INCUBO, “Il Clown Paxxo” JESTER (Campioni Italiani di Coppia) & “La Bambola Psicotica” JOKEY], con una doppia Frog Splash dal paletto eseguita dai Latin Lovers simultaneamente alla Chokeslam di Sua Altezza. Ricordiamo che in questo incontro sia il Titolo Femminile sia il Titolo di Campioni di Coppia erano in palio, pertanto Rafael & Bon Giovanni si laureano nuovi Campioni di Coppia, mentre Queen Maya si conferma la regina della Divisione Femminile.

È giunta poi l’ora di uno dei momenti più solenni e sentiti della serata: l’introduzione nell’Arca di Gloria della ICW di due personaggi che nell’arco degli anni si sono particolarmente distinti, fino a diventare vere e proprie Leggende della Federazione Italiana di Wrestling.

La prima nomina è quella di LACRIMA CHRISTI, che diventa cosi la prima donna a essere introdotta nella tanto ambita Arca di Gloria (e che è entrata testimoniata dal “Mezzo Demone” NEMESI), mentre il secondo nome a essere introdotto è quello del Direttore Generale KOBRA, che dopo un “toccante” discorso su come tutto il gentile pubblico presente dovesse baciargli il “posteriore”, ricorda come stasera, nel Main Event di ICW PANDEMONIUM XIV, non ci sia in palio solo il Titolo Italiano di Wrestling ma anche la carriera di OGM, e invita il Campione Italiano di Wrestling a presentarsi sul ring. OGM non si fa attendere e si presenta al cospetto del Direttore Generale della ICW, per poi essere attaccato alle spalle dal “Cowboy Italiano” CHARLIE KID, che a sorpresa cerca di prendersi un vantaggio sul Leone Indomabile ma finisce per rischiare di diventare vittima del Genetic Driver dell’Indistruttibile… Genetic Driver che non arriva solamente per l’intervento del viscido Kobra, che ferma appena in tempo OGM per poi fuggire insieme al suo nuovo protetto, mentre il Lottatore Geneticamente Modificato dà appuntamento ai due per il Main Event della serata.

“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE ha la meglio sul “Fenomeno” RED DEVIL, colpendolo con un colpo basso non visto dall’arbitro seguito da un Roll Up. Con questa sconfitta, Red Devil non riesce a conquistare il Titolo Interregionale, fallendo almeno per ora il Grande Slam.

“Il Maschio Alpha” LUPO vince il “Dog Collar Match” contro “Il Pirata Maledetto” DOBLONE (accompagnato dalla sua “Ciurma”), rispolverando il Silverkick, una delle sue armi più letali.

“La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA sconfigge MAESTRO MANUEL MAJOLI, MR. EXCELLENT, XPRESS, ALEX FLASH, MARK FIT, NICK LENDERS, KILLER MASK & SUPERSTAR SIMON SILAS, in un match a nove contendenti, conquistando così il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri, che è anche la prima Cintura in carriera per la Rockstar Bergamasca.

“Il Numero Uno 2014” ANDY MANERO sconfigge “Il Numero Uno 2015” MARCIO SILVA, attaccandolo per tutto l’incontro alla gamba sinistra e facendolo poi svenire con la Manero Lock. E’ degno di nota che l’incontro non è terminato per sottomissione in quanto il Colosso Carioca ha resistito al dolore fino alla perdita dei sensi, ma non ha mai ceduto.

“Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID sconfigge “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM, conquistando il Titolo Italiano di Wrestling e ponendo così fine alla carriera del Leone Indistruttibile.

Durante le fasi finali di un incontro senza esclusioni di colpi (dove al Pistolero non sono bastate nemmeno tecniche di forte impatto come la Caduta dal Gran Canyon per avere la meglio), Il Capo Arbitro Enrico Boneschi finisce fuori ring dopo aver subito un colpo involontario. Poco dopo, Charlie Kid cade vittima del Genetic Driver da parte di OGM, ma l’arbitro è ancora K.O. e non può confermare la vittoria del Lottatore Geneticamente Modificato, che alla fine viene colpito da una sediata da parte del Cowboy. Subentra quindi a sorpresa il Direttore Generale Kobra, che trascina di forza l’Arbitro Speciale Stefano Benzi, costringendolo a entrare sul ring per scandire il decisivo conto di tre, che pone fine al regno del Leone Indomabile e alla sua carriera.

Il Viscido Kobra è contento come un bambino la notte di Natale, e ordina a OGM di abbandonare il ring. Il Leone Indomabile sembra ubbidire, ma si ferma e torna sui suoi passi per colpire con una devastante Genetic Driver il Direttore Generale della ICW, mandando in visibilio i Tifosi Tricolori e prendendosi gli applausi di pubblico, colleghi e addetti ai lavori, che omaggiano OGM per la sua incredibile carriera, culminata in un ultimo match combattuto con intensità e coraggio da vero Leone.


Guerra Civile 1b

SHOW N°364

ICW GUERRA CIVILE 2015
Trescore Balneario (BG)
Sabato 12 Dicembre

– “Il Maschio Alpha” LUPO sconfigge “Il Goleador” NICK LENDERS, dopo una devastante Bomba Animale. Grazie a questa vittoria, il Capobranco potrà tornare a riutilizzare una delle sue armi più letali: il Silverkick!

“Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID ha la meglio nello scontro con l’amico MARCIO SILVA, schienando “Il Sultano della Samba” con un astuto Roll-Up.

“La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA sconfigge “Il Comandante Bosniaco” MIROSLAV MIJATOVICH, con uno spettacolare Satellite DDT. Con questa importantissima vittoria, Il Tenace vola a ICW Pandemonioum XIV, qualificandosi per la Battaglia Aerea valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri.

– Guerra Civile Match: I DISCEPOLI DEL DOLORE (“L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE, “L’Anima Spezzata” OMBRA & “Il Clown Paxxo” JESTER, accompagnati dalla “Bambola Psicotica” JOKEY) si aggiudicano l’incontro, sconfiggendo LE MURA BERGAMASCHE (GORAN IL BARBARO, “L’Esplosivo” DINAMITE JO & “Il Sergente di Ferro” LEON).
A match concluso, subentra “Il Purista” MR. EXCELLENT, che insieme alla Macabra Famiglia inizia a infierire sui tre difensori di Bergamo. A salvare la situazione accorre però il Campione Italiano di Wrestling OGM, che fa piazza pulita sul ring e dà appuntamento al Lottatore Eccellente per il Main Event della serata.

– La “Montagna che Cammina” TAURUS sconfigge “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO. Da segnalare che a fine match, Andy Manero, frustrato dal fatto di non riuscire ad abbattere il Titano Orobico, opta per una ritirata strategica, salvo essere ricacciato sul ring a forza dal rivale Marcio Silva: il Baldanzoso Ballerino cade così vittima della Chokeslam di Taurus e del decisivo conto di tre.

– Campionato Italiano di Wrestling: “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM mantiene il Titolo Italiano sconfiggendo “Il Purista” MR. EXCELLENT con il suo marchio di fabbrica, la Genetic Driver. Non è bastato l’intervento dei Discepoli del Dolore per permettere al Lottatore Eccellente di abbattere il Leone Indomabile e porre fine così alla sua carriera. OGM continua a tenere la Cintura salda in vita e arriva a ICW Pandemonium XIV più indistruttibile che mai, sempre conscio del fatto che una sconfitta non significherebbe solamente la perdità del Titolo, ma anche la fine della sua carriera.


CONDANNATI A COMBATTERE

SHOW N°363

ICW CONDANNATI A COMBATTERE 2015
Firenze
Sabato 7 Novembre

– “L’Irresistibile Rubacuori” BON GIOVANNI batte “Il Signore delle Tenebre” INCUBO

Bon Giovanni ottiene la vittoria tramite un roll-up sul membro dei Campioni Italiani di Coppia, i Discepoli del Dolore. Infuriato, Incubo inizia ad attaccare il Rubacuori anche dopo il termine del match, aiutato da Mr. Excellent. Prima che questi potesse colpire Bon con una delle Cinture di Coppia, Rafael accorre a salvare il compagno di squadra e annuncia che, nel questa sera, i Discepoli del Dolore dovranno difendere il Titolo Italiano di Coppia contro i Latin Lover!

– “Il Magnifico Modello” COSTANTINO batte “L’Anima della Rivolta” RIOT

Costantino ruba la vittoria colpendo Riot con un colpo basso non visto dall’arbitro e connettendo poi con la sua Selfie che gli vale il conto di tre.

– “The Dancing Machine” MAGIC DEGAN & “Il Supersonico” JET battono “Il Quinto Moro” ANTONIO PIDDU & “Il Mastino Napoletano” STREET DOG

Jet resiste a una Powerbomb di Piddu grazie al Superkick di Degan; Il Supersonico può così eseguire la Mayday e schienare il lottatore sardo.

– “Il Terrore senza Volto” KILLER MASK (con Eretika) batte PICCHIO ROSSO

Killer Mask fa cedere Picchio Rosso con una Crossface in ponte. Al termine del match Killer Mask strappa la maschera a Picchio Rosso e la porta via con sé! Lo Staff della ICW si è affrettato a coprire con un asciugamano la testa del luchador, ma quali sono state le motivazioni di questo gesto del Terrore Senza Volto?

– “La Saetta Verde” ALEX FLASH batte “Il Pirata Maledetto” DOBLONE

Il Terrore dei Sette Mari perde la pazienza quando Flash resiste alla Jolly Roger DDT e prende così una sedia per attaccarlo; l’arbitro prova a fermarlo e così il SuperEroe ha il tempo di riprendersi, evitare la sediata e terminare l’incontro con una Tornado DDT dalla terza corda.

– “La Maschera della Giustizia” PEGASO batte “Il Guerriero Felino” EXTREME PANTHER

Pegaso porta a casa la vittoria grazie alla Chimera Slayer, dopo un match dove entrambi i contendenti hanno lasciato sbalorditi gli spettatori con manovre ad alta quota che hanno lasciato il pubblico a bocca aperta.

– Campionato Italiano di Coppia: I Latin Lover (RAFAEL & BON GIOVANNI) battono I Discepoli del Dolore (INCUBO & MR. EXCELLENT) per Squalifica

Sul finale di un incontro estremamente combattuto, l’arbitro viene volutamente colpito e messo KO dai Discepoli prima che potesse sancire un evidente conto di 3 a favore dei Latin Lover. Il match prosegue con l’intervento di un secondo arbitro e i Rubacuori ottengono apparentemente la vittoria con la Lovers’ Elimination, tuttavia il primo arbitro si riprende e dichiara il match terminato per Squalifica. Le Cinture restano così alla vita dei Discepoli, che vengono però sfidati dai Latin Lover a un rematch a ICW Pandemonium XIV!

Con l’annuncio di un nuovo scontro tra la Macabra Famiglia e i Latin Lover per l’imminente Evento di Wrestling più importante dell’anno, ICW Condannati a Combattere 2015 giunge così al termine. Si inizia ora già a respirare l’atmosfera di quella notte speciale che capita una volta sola all’anno, La Notte dove Nascono Leggende. Restate sintonizzati su queste pagine per i primi dettagli sui prossimi sensazionali Eventi della Italian Championship Wrestling: La Strada per Pandemonium è incominciata!


halloween_fight

SHOW N°362

ICW HALLOWEEN FIGHT 2015
San Secondo di Pinerolo (TO)
Sabato 31 Ottobre

“Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA vince lo scontro tra giganti schienando “Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SYBERIA, con la sua Brasilia Bomb.

– “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS sconfigge “La Maschera del Mito” HYDRA, appoggiandosi scorrettamente alle corde durante un Roll-Up.

– “L’Intelligenza Superioere” CORVO BIANCO sconfigge “Il Rampollo della Torino Bene” DANNY PRICE (accompagnato da GIACINTO DENARI), via Stairway to Heaven (TKO).

– “Il Clown Paxxo” JESTER & “Il Purista” MR. EXCELLENT perdono per Squalifica contro “Il Guerriero della Strada” GEMINY & BLAKE, quando Il Folle Jester colpisce con una sediata Blake poco prima che questi chiudesse il Lottatore Eccellente. Nonostante questa ennesima sconfitta per Squalifica, i Discepoli del Dolore mantengono le Cinture di Coppia.

– “La Tenera Combattente” IRENE sconfigge “La Bambola Psicotica” JOKEY grazie alla sua Stunner.

“Il Fenomeno” RED DEVIL si aggiudica L’Halloween Brawl Match, sconfiggendo “Il Poeta della Violenza” PSYCHO MIKE. Da segnalare il provvidenziale intervento di Geminy, che sventa un attacco a tradimento ai danni di Red Devil da parte di Mr. Excellent, che ha cercato inutilmente di aiutare il diabolico amico e capostipite della Macabra Famiglia.

ICW Halloween Fight 2015 ha spaventato e deliziato il caloroso pubblico di Tifosi Tricolori Torinesi, che hanno potuto festeggiare la Notte più tenebrosa dell’anno con i Campioni della Federazione Italiana di Wrestling.


Saranno Campioni4

SHOW N°361

ICW SARANNO CAMPIONI #24
Valera Fratta (LO)
Domenica 25 Ottobre

– “Il Pirata Maledetto” DOBLONE sconfigge il suo ex allievo, SPIRIT FLY. Ottima prova per il debuttante proveniente da Como, che ha mostrato incredibili doti di atleticità e flessibilità che lo rendono un prospetto da seguire.

– “Il Goleador” NICK LENDERS si aggiudica un Match Quadrangolare sconfiggendo “L’Astuto Giocoliere” RICKY RASTELLI, “L’Arrogante Americano” SIMON SILAS e “Il Sergente di Ferro” LEON, chiudendo quest’ultimo con un “Colpo di Testa” (Snap Double Underhook DDT). In virtù di questa vittoria, Il Capocannoniere si aggiudica una futura chance titolata per il Campionato Interregionale!

– “Il Purista” MR. EXCELLENT & “Anarchia Pura” MAX ROTTEN sconfiggono LA FURIA ANIMALE (“La Maschera del Mito” HYDRA & “Il Guerriero Felino” EXTREME PANTHER), con una combinazione di Excellent Kick & Anarchy DDT sul Guerriero Dragone.

– “Il Martello delle Montagne” STELVIO L’ALPINO sconfigge HARDCORE CASSI con la “Penna Bianca”.

– Il Match 3 contro 3 a Eliminazione tra il team composto dalla “Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO, “Mr. Fuoricampo” LUKE STRIKE & “Musica Maestro” GABRIEL BACH, e quello composto dal “Colosso Carioca” MARCIO SILVA, “Il Rapper Ribelle” OBO & “Il Ragazzo Prodigio” AKIRA, finisce in parità quando sia Andy Manero che Marcio Silva (gli ultimi due sopravvissuti delle rispettive squadre), una volta scesi dal quadrato, presi dalla foga del combattimento non si rendono conto del pervenire del conteggio di 10 fuori dal ring. Non accenna quindi a spegnersi l’accesa rivalità tra gli ultimi due vincitori del Torneo Numero Uno. Come potrà raggiungere una risoluzione?

– “La Tenera Combattente” IRENE sconfigge “Il Fiore del Lontano West” CHEYENNE, grazie alla sua Stunner. Dopo l’incontro, sopraggiunge Max Peach che prende il microfono e inizia a denigrare il posto delle donne nel wrestling, fino ad attaccare a tradimento l’Amica degli Animali. In suo soccorso arriva la Campionessa Italiana ed Europea Queen Maya, che lo sfida a un match da tenersi immediatamente!

– “La Regina del Ring” QUEEN MAYA sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH dopo un devastante Editto Reale (Chokeslam) eseguito dalla terza corda.

– Campionato Interregionale: “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE difende con successo il Titolo dall’assalto della “Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA. Nelle fasi finali, L’Uomo d’Onore colpisce a tradimento il rivale con la cintura, approfittando della momentanea assenza dell’arbitro, rimasto a terra dopo aver subito un colpo involontario. Con questa “poco onorevole” difesa Titolata, Il Padrino si conferma Campione Interregionale, ma tutti gli applausi a fine serata sono per il grintoso bassista Tenacious Dalla, autore di una prova magistrale, per quanto non sia bastata a sottrarre il Titolo al lottatore palermitano.


vaevictis

SHOW N°360

ICW VAE VICTIS 2015
Casalmoro (MN)
Sabato 24 Ottobre

– 1° Semifinale del Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Italiano di Wrestling a ICW Pandemonium XIV:

“Il Maschio Alpha” LUPO sconfigge “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA grazie a un colpo basso non visto dall’arbitro, passando così alla finale.

– 2° Semifinale del Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Italiano di Wrestling a ICW Pandemonium XIV:

“Il Pirata Maledetto” DOBLONE viene sottomesso dal “Cowboy Italiano” CHARLIE KID con la sua Texas Choke Hold. Saranno quindi Il Pistolero della ICW e Il Maschio Alpha ad affrontarsi in finale più tardi nella serata.

– Campionato Interregionale: “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE mantiene il Titolo aggiudicandosi un Match Quadrangolare a Eliminazione contro “La Saetta Verde” ALEX FLASH, “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS e “Il Goleador” NICK LENDERS.

– Finale del Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Italiano di Wrestling a ICW Pandemonium XIV:

“Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID sconfigge “Il Maschio Alpha” LUPO, anche grazie ad un intervento errato da parte di Doblone, che senza volerlo favorisce il suo acerrimo rivale. Con questa vittoria, Charlie Kid stacca un biglietto per il Main Event di ICW Pandemonium XIV, il più importante Evento ICW dell’anno, dove potrà giocarsi le sue cartucce migliori per tentare di riconquistare il Massimo Alloro della Federazione.

– “Il Purista” MR. EXCELLENT, “Il Signore delle Tenebre” INCUBO & “Il Terrore Senza Volto” KILLER MASK perdono per Squalifica contro GARGOYLE, RIOT & TONY CALLAGHAN, quando Killer Mask colpisce Gargoyle con una sedia poco prima che questi potesse mettere a segno la sua tecnica risolutiva.

– Campionato Italiano di Wrestling:

“Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM sconfigge “Il Fenomeno” RED DEVIL, dopo una devastante Genetic Powerbomb. Con questa vittoria, giunta al termine di un incontro durissimo e dall’esito incerto fino all’ultimo, non solo OGM non dovrà dire addio alla sua carriera in ICW, ma conquista il Titolo Italiano di Wrestling per la seconda volta in carriera, ponendo fine al lungo regno di Red Devil, arrivato a ben diciotto difese titolate.


ICW Live 1

SHOW N°359

ICW VINCENZA AVINO MEMORIAL 2015
Angri (SA)
Domenica 18 Ottobre

Il primo Vincenza Avino Memorial tenutosi domenica 18 ottobre ad Angri (Salerno) è stato un successo di wrestling e solidarietà, dove il ricavato della serata è stato donato all’associazione No Profit Artemide, che ogni giorno lotta contro una grave piaga sociale: la violenza sulle donne. Andiamo a vedere cosa è successo in questa fantastica serata.

– “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfigge STREET DOG. A fine match, il Leader del Bologna Wrestling Team Red Scorpion attacca selvaggiamente il Randagio Napoletano, venendo tuttavia cacciato dal provvidenziale intervento del “Cowboy Italiano” Charlie Kid, che mette in fuga il suo avversario e gli dà appuntamento per il Main Event della serata.

– “Il Semplicemente Irresistibile” BON GIOVANNI sconfigge “Il Magnifico Modello” COSTANTINO, grazie a una Frog Splash lanciata da un’altezza a dir poco siderale.

– Campionato Italiano di Coppia: I Discepoli del Dolore (“Il Principe delle Tenebre” INCUBO & “Il Purista” MR. EXCELLENT) vengono squalificati nel match contro la coppia del Bologna Wrestling Team composta da Lio “The White Kong” & “The Golden Boy” VP DOZER. Come da regolamento tuttavia, i Discepoli del Dolore mantengono comunque il Titolo Italiano di Coppia, essendo la sconfitta arrivata solamente per squalifica dopo l’ennesimo scorretto intervento del Lottatore Eccellente, che trascina fuori dal ring l’arbitro che si preparava a contare quello che sarebbe potuto essere lo schienamento decisivo per il Team Bolognese.

– “Il Terrore Senza Volto” KILLER MASK costringe alla resa “La Saetta Verde” ALEX FLASH dopo una Single Leg Boston Crab.

– “La Dancing Machine” MAGIC DEGAN sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH, aggiudicandosi così “La Bella”, dopo che i loro primi due incontri si erano conclusi con una vittoria a testa. Bellissimo l’abbraccio a fine match tra i due amici/nemici, che si prendono un sentito applauso dal pubblico.

– “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID ha la meglio contro l’araldo del Bologna Wrestling Team RED SCORPION, rovesciando in uno Small Package Pin un Michinoku Driver dello Scorpione.


academyattack

SHOW N°358

ICW ACADEMY ATTACK #22
Filighera (PV)
Sabato 26 Settembre

– “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfigge “Anarchia Pura” MAX ROTTEN, dopo una devastante Brasilia Bomb.

– LA FURIA ANIMALE (“La Maschera del Mito” HYDRA & “Il Guerriero Felino” EXTREME PANTHER) sconfiggono la strana coppia formata da STREET DOG & DANNY PRICE (con Giacinto Denari), grazie a un “Salto della Pantera” del Felino, seguito da una “Drago Meteora” di Hydra, ai danni del rampollo della Torino Bene, Danny Price.

– TONY CALLAGHAN è costretto alla resa, dopo aver perso i sensi a seguito di una Texas Choke Hold del “Cowboy Italiano” CHARLIE KID

– La Battaglia Reale viene vinta a sorpresa dal “Duro della Bassa” GIULIO.

– “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO schiena “Black Block” RIOT dopo un colpo basso sfuggito all’arbitro, seguito da un roll-up.

– “La Dancing Machine” MAGIC DEGAN sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH, schienandolo con un improvviso Victory Roll. Da segnalare a fine incontro il bellissimo abbraccio dei due atleti, che si prendono gli applausi scroscianti del pubblico.

– IL TEAM NEMESI (“Il Mezzo Demone” NEMESI, IL CONDOTTIERO, MATT DAVIDSON & TIGRE BIANCA) sconfiggono LA SQUADRA ECCELLENTE (“Il Purista” MR. EXCELLENT, GARGOYLE, G-MAN & “L’Ultimo Spartano” STEPHANOS), con un Demon Brainbuster da parte di Nemesi su Gargoyle.

– In un Handicap Match, “La Regina del Ring” QUEEN MAYA sconfigge “La Tenera Combattente” IRENE & “Il Fiore del Lontano West” CHEYENNE dopo un terrificante Royal Lariat sulla “Protettrice degli Animali”. A fine incontro, Cheyenne attacca a tradimento Irene, ritenendola la sola responsabile della loro sconfitta e continuando a colpirla nonostante l’intervento dell’arbitro, che dopo vari tentativi riesce alfine ad allontanare la lottatrice americana e a rimandarla negli spogliatoi.

– Il Campione Italiano di Wrestling, “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Goleador” NICK LENDERS con uno spettacolare Devilsault che gli vale il conteggio decisivo. Al termine della contesa, Red Devil offre la stretta di mano al Giovane Bomber della ICW, che accetta di buon grado il gesto di rispetto del Diavolo Rosso.


academycup

SHOW N°357

ICW ACADEMY CUP 2015
Vicarello (LI)
Domenica 20 Settembre

Quarti di Finale:

– “La Saetta Verde” ALEX FLASH & “Il Piccolo Grande Luchador” PICCHIO ROSSO sono i primi a lasciare la competizione, per mano del “Signore delle Tenebre” INCUBO e del suo alleato “Il Magnifico Modello” COSTANTINO, che eliminano i due Supereroi grazie a un vile colpo basso (sfuggito all’attenzione dell’arbitro), seguito da un Roll-Up.

– I LATIN LOVER (“Sangre Latino” RAFAEL & “Il Semplicemente Irresistibile” BON GIOVANNI) sconfiggono “Il Supersonico” JET e il suo compagno misterioso che si rivela essere “L’Astuto Giocoliere” RICKY RASTELLI, dopo una combinazione di Superkick e Frog Splash da parte dei Rubacuori, che passano così al turno successivo. Da segnalare la bella stretta di mano tra i due team a fine match.

“La Maschera della Giustizia” PEGASO & “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN vengono eliminati dalla coppia composta da “Il Guerriero Felino” EXTREME PANTHER & “Il Mezzo Demone” NEMESI, che fa a sorpresa il suo ritorno alla ICW dopo alcuni mesi in cui era scomparso misteriosamente dalle scene.

– “Il Purista” MR. EXCELLENT & “Il Terrore senza Volto” KILLER MASK (accompagnati da ERETICA) sconfiggono DEMOLISCO, rimasto a combattere da solo contro i due avversari, dopo un vile attacco negli spogliatoi ai danni di EL TECNICO, che una volta infortunato, non ha potuto dare man forte al suo compagno di squadra.

Semifinali:

MR. EXCELLENT & KILLER MASK (sempre seguiti da ERETICA) sconfiggono EXTREME PANTHER & NEMESI, dopo che Il Terrore Senza Volto approffitta di una distrazione dell’arbitro (orchestrata dalla perfida Eretica) per colpire Il Guerriero Felino con una chiave inglese, rendendolo facile preda di uno schienamento. Con questa disonesta vittoria, Il Lottatore Eccellente e La Maschera del Terrore diventano i due primi finalisti della ICW Academy Cup 2015.

– I LATIN LOVER (RAFAEL & BON GIOVANNI) approffittano delle incomprensioni tra INCUBO e COSTANTINO per sconfiggere lo strano duo e guadagnare l’accesso alla finale del torneo.

Finale ICW Academy Cup 2015:

– I LATIN LOVER (RAFAEL & BON GIOVANNI) sconfiggono MR. EXCELLENT & KILLER MASK, grazie a una doppia Frog Splash dal paletto. Con questa vittoria, i Latin Lover non solo si aggiudicano l’edizione 2015 della ICW Academy Cup, ma scrivono anche il loro nome nella Storia della ICW, in una splendida serata di fine estate che difficilmente potranno dimenticare!


wrestlefest

SHOW N°356

ICW WRESTLEFEST 2015
Medolago (BG)
Sabato 12 Settembre

– “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM sconfigge “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS, dopo una poderosa “Genetic Driver”. Grazie a questa ennesima vittoria, OGM potrà proseguire la sua straordinaria carriera… almeno per ora.

– “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE sconfigge “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA, grazie a un colpo basso non visto dall’arbitro, seguito da un devastante “Bacio della Morte“, mantenendo così il suo Titolo Interregionale. Nick Lenders Goal  “Il Goleador” Nick Lenders è una delle stelle emergenti che più sta facendo parlare di sè in questo momento.

– “Il Sergente di Ferro” LEON non riesce ad arrestare l’ascesa del “Goleador” NICK LENDERS, venendo schienato dopo un “Colpo di Testa” (Snap Double Underhook DDT)

– “Il Martello delle Montagne” STELVIO L’ALPINO sconfigge “Il Purista” MR. EXCELLENT, con la Penna Nera (Jackhammer).

– I DISCEPOLI DEL DOLORE (“L’Anima Spezzata” OMBRA & “Il Clown Paxxo” JESTER, accompagnati dalla “Bambola Psicotica” JOKEY), mantengono i Titoli Italiani di Coppia, sconfiggendo il team composto dal “Lottatore più in Forma della ICW” MARK FIT & “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA, grazie all’ennesimo, scorretto intervento da parte di Jokey, che spiana la strada per la finisher del suo folle amato Jester.

– “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Maschio Alpha” LUPO grazie al suo “Devilsault”, mantenendo così il Titolo Italiano di Wrestling, per quella che è la diciassettesima difesa di un regno che sembra non avere una fine!


ICW Live 1

SHOW N°355

ICW ACADEMY SUMMER 2015
Chiuduno (BG)
Sabato 29 AgostoLa ICW ha collaborato con l’Associazione Italiana Persone Down – Sede di Bergamo per presentare una serata all’insegna dell’amicizia e della solidarietà, che resterà indimenticabile per tutte le parti coinvolte.- “Il Goleador” NICK LENDERS sconfigge “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA. Da segnalare il furioso attacco ai danni di Dalla a fine match, perpetrato dall’“Arrogante Americano” Superstar Simon Silas & dal “Pirata Maledetto” Doblone. Attacco che viene prontamente fermato dall’ex Campione Italiano dei Pesi Leggeri Mark Fit, e dal Numero Uno 2015 Marcio Silva, che ricacciano negli spogliatoi i due rivali, dando loro appuntamento per il Main Event della serata!– Match Valevole per i Titoli Italiani di Coppia:
“Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SIBERIA & “Il Guerriero Longobardo” GORAN IL BARBARO vincono per squalifica il loro match contro I DISCEPOLI DEL DOLORE (“Il Clown Paxxo” JESTER & “L’Anima Spezzata” OMBRA, accompagnati dalla “Bambola Psicotica” JOKEY). Quando Goran sembrava ormai pronto a chiudere l’incontro, un vile attacco con la catena da parte di Ombra fa scattare la squalifica, regalando così la vittoria al team degli sfidanti, ma permettendo anche ai Discepoli del Dolore di mantenere le Cinture di Coppia.- “La Montagna Che Cammina” TAURUS sconfigge agevolmente “Il Generale Bosniaco” MIROSLAV MIJATOVICH, grazie a una monumentale Black Hole Slam.
– “Il Purista” MR. EXCELLENT costringe alla resa il debuttante AKIRA con la sua “Tecnica Pura”, dopo un match combattutissimo dove il giovanissimo Akira si è dimostrato realmente un ragazzo prodigio, riuscendo a mettere in seria difficoltà L’Atleta Eccellente.- “Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT & “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA si aggiudicano il Main Event della serata sconfiggendo “Il Pirata Maledetto” DOBLONE & “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS e possono così festeggiare con il pubblico presente, letteralmente in visibilio per i loro due beniamini.

summertime

SHOW N°354

ICW SUMMERTIME 2015
Calcinate (BG)
Domenica 9 Agosto

La serata è stata presentata da un ospite davvero speciale, il grande amico della ICW Stefano Benzi.

“Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM sconfigge “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO, “spettinando” il Baldanzoso Ballerino con la sua Genetic Driver. Grazie a questa vittoria, il Leone Indomabile può proseguire la sua carriera in ICW.

– I DISCEPOLI DEL DOLORE (PSYCHO MIKE, JESTER & OMBRA) abbattono le mura bergamasche, sconfiggendo il team proveniente dall’Academy di Bergamo composto da LEON, HARDCORE CASSI & STELVIO L’ALPINO.

– 1° Match di Qualificazione per il Main Event con in palio il Titolo Interregionale:
“La Montagna che Cammina” TAURUS perde per Count Out contro “Il Maschio Alpha” LUPO, dopo che Il Capobranco, approfittando di una distrazione dell’arbitro, colpisce il gigantesco avversario alla gamba sinistra con una sedia d’acciaio, facendolo così contare fuori.

– 2° Match di Qualificazione per il Main Event con in palio il Titolo Interregionale:
“La Rockstar del Ring”
TENACIOUS DALLA sconfigge “Il Generale Bosniaco” MIROSLAV MIJATOVICH, grazie alla sua Satellite DDT.

– 3° Match di Qualificazione per Il Main Event con in palio il Titolo Interregionale:
“Il Lottatore Più In Forma Della ICW”
MARK FIT si aggiudica l’ultimo posto nel Main Event, sconfiggendo “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS, controbattendo un tentativo di Superplex con un rocambolesco Roll-Up che gli vale il conto di tre.

Da segnalare il furioso attacco a fine match da parte del “Padrino” Alessandro Corleone, che dopo aver letteralmente massacrato sia Fit che Silas (entrambi già esausti per il duro match disputato), afferma che non conterà se i suoi avversari siano uno, due oppure tre, in qualunque di questi casi, la Cintura Interregionale tornerà con lui a Palermo!

– Match valevole per il Titolo Italiano Femminile:
“La Regina del Ring”
QUEEN MAYA mantiene il Titolo Italiano Femminile, sconfiggendo “La Bambola Psicotica” JOKEY per sottomissione con la Ruota della Tortura, e confermandosi Campionessa.

– Match Quadrangolare valevole per Il Titolo Interregionale:
“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE sconfigge “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA, “Il Lottatore Più In Forma Della ICW” MARK FIT & “Il Maschio Alpha” LUPO, dopo aver mandato a dormire coi pesci Tenacious Dalla con la sua “Caduta d’Onore” (Pop Up Sit-down Powerbomb).

Con questa importante vittoria, il Colosso Palermitano si conferma Campione Interregionale. Tuttavia ci preme sottolineare la grande prova di Mark Fit, che nonostante l’infortunio subito nel meschino attacco precedente, ha dato filo da torcere al ben più possente avversario.


ICW Live 1

SHOW N°353

ICW DURI A MORIRE 2015
Cascina (PI)
Domenica 26 Luglio

– “Il Goleador” NICK LENDERS vs “Il Purista” MR. EXCELLENT:
Nonostante Il Lottatore Eccellente rimanga in vantaggio per buona parte del match, Nick Lenders riesce a tenergli testa sfruttando i suoi riflessi e la sua agilità, riuscendo infine a portare a casa il match con il Calcio di Rigore. Vincitore: NICK LENDERS

– 1° Match di Qualificazione per accedere alla finale della Coppa Cascina 2015: “La Maschera del Terrore” KILLER MASK (accompagnato dai Cerberi) vs “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN:
Match equilibrato, finchè sul finale Ronin si distrae e inizia un confronto verbale con i Cerberi; Killer Mask ne approfitta e chiude il match con la Killer Driver. Vincitore e 1° finalista: KILLER MASK.

Il presentatore Leonardo Della Bella invita a salire sul ring i Latin Lover (RAFAEL & BON GIOVANNI) per intervistarli, ma al loro posto si presentano i Campioni Italiani di Coppia, i Discepoli del Dolore (INCUBO & JESTER, con JOKEY), ai quali stasera i Latin Lover tenteranno di strappare le Cinture. Il duo attacca il presentatore che viene salvato dall’intervento dei Rubacuori, che accorrono sul ring. Ciònonostante i Campioni riescono a fuggire usando Rosa (la manager del Latin Lover) come ostaggio.

– 2° Match di Qualificazione per accedere alla finale della Coppa Cascina 2015: “Rombo di Tuono” TEMPESTA vs “Il SuperEroe della ICW” ALEX FLASH:
L’incontro non inizia, dato che i due vengono attaccati dai Cerberi. Tempesta riesce a metterli in fuga, ma Flash viene infortunato, non potendo così più combattere il match di qualificazione. Tempesta accede allora di diritto alla finale.

– Match valido per i Titoli di Coppia ICW: “I Discepoli del Dolore” (INCUBO & JESTER, con Jokey) vs “I Latin Lover” (RAFAEL & BON GIOVANNI, con Rosa):
Match molto combattuto ed entusiasmante. Jokey e Rosa hanno un confronto quando la ballerina fa cadere dal ring apron la Bambola Psicotica, che tentava l’ennesima scorrettezza. Nel finale Incubo manda Rafael fuori dal ring e Bon Giovanni subisce la Spezza Sorriso di Jester. Vincitori e ancora Campioni Italiani di Coppia: I DISCEPOLI DEL DOLORE

– “I Cerberi” (STREET DOG, JET & COSTANTINO) vs “Le Creature Mitologiche” (HYDRA, PEGASO & PICCHIO ROSSO):
I Cerberi cercano la vittoria con un lungo pestaggio su Picchio Rosso, le Creature Mitologiche riescono a riprendersi, ma nel finale, sfruttando la confusione, Costantino colpisce scorrettamente Pegaso agli occhi e lo schiena dopo la Selfie. Vincitori: STREET DOG, JET & COSTANTINO

– Battaglia Reale valevole per decretare il 3° finalista della Coppa Cascina 2015:
Nel finale del match rimangono i Latin Lover, Incubo, Costantino e Alex Flash (che ha preso parte all’incontro nonostante mostrasse delle evidenti fasciature). Incubo e i Latin Lover si eliminano vicendevolmente, lasciando così Alex Flash e Costantino; Il Magnifico Modello finisce sull’apron dove viene eliminato da un calcio alla testa della Saetta Verde, che si aggiudica il match. Vincitore e 3° finalista: ALEX FLASH

– Match Triangolare valido per la Coppa Cascina 2015: “La Maschera del Terrore” KILLER MASK vs “Rombo di Tuono” TEMPESTA vs “La Saetta Verde” ALEX FLASH:
Mentre Flash è ancora sul ring dolorante, Killer Mask tenta subito di schienarlo, ma Tempesta glielo impedisce. Nelle prime fasi del match Rombo di Tuono e il Volto del Terrore si danno battaglia, mentre Alex Flash riesce pian piano a riprendersi; i Cerberi tentano un ultimo intervento ma questa volta vengono stesi da una Flying Crossbody di Flash fuori dal ring che li mette fuori gioco tutti e tre. Nel finale Tempesta sale sul paletto, Killer Mask lo raggiunge e Alex Flash li fa cadere a terra entrambi con una Tower of Doom, schienando poi La Maschera del Terrore per la gioia del pubblico, che acclama il suo beniamino di casa.

Vincitore del match e della Coppa Cascina 2015: ALEX FLASH!


Lotta Labronica

SHOW N°352

ICW LOTTA LABRONICA 2015
Cecina (LI)
Domenica 19 Luglio

“L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS sconfigge “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN grazie alla sua Star Cutter, dopo aver evitato la mossa finale del Samurai, il Terrore di Hokkaido.

– “Il Goleador” NICK LENDERS ha la meglio sul “Magnifico Modello” COSTANTINO, grazie a un fulmineo Roll-Up che coglie di sorpresa il Narciso della ICW.
“Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT sconfigge “L’Irresistibile Rubacuori” BON GIOVANNI.

– “La Saetta Verde” ALEX FLASH & “La Maschera della Giustizia” PEGASO sconfiggono “Il Supersonico” JET & “Il Piccolo Grande Luchador” PICCHIO ROSSO, dopo un match molto combattuto.

“Sangre Latino” RAFAEL si aggiudica la Battaglia Reale eliminando per ultimo “Il Signore delle Tenebre” INCUBO, e guadagnando così il diritto di scegliere qualsiasi match da disputarsi nel Main Event della serata. La scelta del Caliente Latino ricade su un match di coppia, che verrà contrapposti lui e Bon Giovanni contro la coppia formata da Mark Fit & Incubo.

“Il Terrore Senza Volto” KILLER MASK sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH. Nelle fasi finali, Killer Mask spinge l’arbitro verso le corde facendo inciampare Peach che era salito sul paletto, e che cade presto vittima di un devastante Killer Driver.

– I LATIN LOVER (“Sangre Latino” RAFAEL & “L’Irresistibile Rubacuori” BON GIOVANNI) sconfiggono “Il Signore delle Tenebre” INCUBO & “Il Lottatore Più In Forma Della ICW” MARK FIT, con una doppia Frog Splash eseguita in contemporanea sui due avversari.

Importante risultato per il nuovo duo di Rubacuori, che possono festeggiare la meritata vittoria insieme al caloroso pubblico livornese, dopo aver dato vita a un Main Event all’ultimo respiro.


la_legge_my_copia

SHOW N°350, 351

ICW LA LEGGE DEL PIU’ FORTE 2015
Lodi
Sabato 18 Luglio

Ore 22:00

Match Valevole per il Titolo Interregionale:
“Il Padrino”
ALESSANDRO CORLEONE si conferma Campione sconfiggendo “Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT, dopo una devastante Chokeslam

– “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM si aggiudica un Match Triangolare (nel quale se avesse perso, avrebbe dovuto abbandonare la ICW), sconfiggendo “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH & “Il Goleador” NICK LENDERS, con una doppia Genetic Driver. Da segnalare il bel gesto a fine match, con un OGM che va a rialzare e abbracciare i due giovani talenti della ICW, letteralmente sfiniti dalla dura sfida.

“Il Pirata Maledetto” DOBLONE & “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID vincono la battaglia dei sessi contro “La Tenera Combattente” IRENE & “La Regina del Ring” QUEEN MAYA, quando il Terrore dei Sette Mari schiena Irene con un Roll-Up irregolare, eseguito aiutandosi scorrettamente con le corde. A fine match Queen Maya, adirata per l’immeritata sconfitta, lancia una sfida a Charlie Kid, per un match da disputarsi nello show successivo, a mezzanotte. Il Pistolero della ICW accetta la sfida, promettendo alla Regina di rispedirla in cucina.

– “L’Astuto Giocoliere” RICKY RASTELLI è costretto alla resa dalla Tecnica Pura del “Purista” MR. EXCELLENT

– “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA & “Il Fenomeno” RED DEVIL vincono per squalifica contro “Il Maschio Alpha” LUPO & “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO (accompagnato dalla “Favolosa” KRYSTAL), dopo l’ennesimo intervento di Lupo, che attacca un Red Devil pronto a schienare lo spocchioso Ballerino dopo avergli assestato uno spettacolare Devilsault. Il Capobranco lancia al Diavolo Rosso una sfida per un match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling da disputarsi nello show successivo di mezzanotte. L’impavido Red Devil accetta la sfida per quello che sarà il Main Event della serata.

Ore 24:00

“L’Intelligenza Superiore” CORVO BIANCO ha la meglio sul “Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SIBERIA, grazie a un Roll-Up preceduto da un colpo basso non visto dall’arbitro.

– “La Regina del Ring” QUEEN MAYA vince per squalifica il match contro “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID, dopo l’intervento del “Pirata Maledetto” Doblone, che ferma lo schienamento di Sua Maestà ai danni del Cowboy, appena schiantato a terra con una poderosa Powerbomb, La Caduta dal Trono. A fine match, Doblone prova ad attaccare la Regina, che tuttavia lo respinge buttandolo fuori bordo con una Chokeslam, che fa ripiegare in ritirata Il Terrore dei Sette Mari.

– Match Valevole per i Titoli Italiani di Coppia:
I DISCEPOLI DEL DOLORE (“L’Anima Spezzata” OMBRA & “Il Clown Paxxo” JESTER, accompagnati dalla “Bambola Psicotica” JOKEY) si confermano Campioni di Coppia, sconfiggendo “La Maschera del Mito” HYDRA & “Il Guerriero Felino” EXTREME PANTHER, grazie all’ennesimo intervento di Jokey, che spiana la strada verso la vittoria della sua Famiglia di Squilibrati.

– Match Valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Maschio Alpha” LUPO, grazie al suo Devilsault, che gli permette di confermarsi Campione Italiano di Wrestling nella sua sedicesima difesa titolata consecutiva.


Arrembaggio3

SHOW N°348, 349

ICW ALL’ARREMBAGGIO 2015
Cerreto Guidi (FI)
Sabato 27 Giugno

Ore 19:00

– “Il Samurai dagli Occhi” RONIN sconfigge “Il Magnifico Modello” COSTANTINO, con la sua finisher “Terrore di Hokkaido”. Costantino nel finale tenta di liberarsi dalla finisher colpendo Ronin agli occhi e alla barba, ma pochi secondi dopo Ronin lo afferra nuovamente e connette con la sua mossa finale.

Ore 22:00

“La Rockstar del RingTENACIOUS DALLA sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH, via Satellite DDT. Durante il match, Max Peach finge un infortunio per poi colpire Dalla di sorpresa. Ma la Rockstar del ring riesce comunque a vincere il match grazie alla sua finisher.

– “Il Volto del Terrore” KILLER MASK sconfigge “Il Supereroe della ICW” ALEX FLASH, con un Killer Driver. Durante il match, Killer Mask  approfitta di un infortunio alla gamba di Flash; nel finale, Flash tenta una mossa dal paletto ma Killer Mask lo afferra al volo e connette la Killer Driver.

– La strana coppia formata da “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE & “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfiggono “I Rubacuori” (RAFAEL & BON GIOVANNI, accompagnati da ROSA), quando Psycho Mike mette a segno un colpo basso su Bon Giovanni, non visto dall’arbitro, e lo schiena poi con un roll up.

– Match con Regole Piratesche (ossia nessuna regola): “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID sconfigge “Il Pirata MaledettoDOBLONE (accompagnato dalla Ciurma), dopo un match molto combattuto, in cui Charlie Kid resiste persino alla Jolly Roger DDT. Doblone tenta allora una mossa dal paletto ma Kid lo precede, se lo carica sulle spalle e connette la Canyon Crunch.

ICW All’Arrembaggio 2015 si conclude con Charlie Kid che festeggia, insieme al pubblico Toscano, questa importante vittoria sul suo “Capitano”, dimostrando, una volta di più, di non essere secondo a nessuno… nemmeno a Capitan Doblone.


ORAdeiCAMPIONI

SHOW N°347

ICW L’ORA DEI CAMPIONI 2015
Borgosatollo (BS)
Sabato 13 Giugno

Il presentatore Manuel Orlandi introduce la serata partendo subito in quarta: il primo match vede infatti già un Titolo pesante in palio, ossia la Cintura di Campione Interregionale. Padrino d’eccezione per questo incontro è stata la leggenda del wrestling britannico, ex 7-volte Campione Mondiale dei pesi mediomassimi, Marty Jones!

– Match valevole per il Titolo Interregionale: “Il Padrino” Alessandro Corleone sconfigge “Rombo di Tuono” Tempesta dopo un colpo basso non visto dall’arbitro. Marty Jones, seppur contrariato, è costretto ad allacciare in vita la Cintura ad Alessandro Corleone.

Prima del secondo match, Manuel Orlandi annuncia che il nuovo Direttore Generale ha finalmente deciso di rendersi noto al pubblico. Parte a sorpresa la musica di Kobra che rivela essere lui il nuovo Direttore ICW! Kobra chiama quindi il Campione Italiano Red Devil, lo invita a salire sul ring e lo informa che sarà sua premura fargli perdere il Titolo, e presenta quindi Charlie Kid, lo sfidante di questa sera. Qualche scambio tra i due, ma solo a parole, e appuntamento rimandato al Main Event della serata!

– Si prosegue con un match quadrangolare: “La Saetta Verde” Alex Flash vs “Il Coraggioso Capotreno” Xpress vs “Il Pirata Maledetto” Doblone vs “Il Goleador” Nick Lenders. Incontro vinto da Lenders che riesce a ottenere questa vittoria importantissima schienando Doblone.

– Entra a questo punto sul ring L’Onorevole Beniamino Malacarne, che ricopre di insulti sia il pubblico bresciano, sia il suo avversario: El Tecnico. Dopo le parole, l’Onorevole passa però ai fatti, e sconfigge il dinamico luchador via sottomissione!

– Non contento, lo Scellerato Deputato infierisce sul corpo ormai privo di sensi del suo avversario, fino a quando non accorrono, in soccorso del messicano, Mark Fit e OGM! Malacarne è costretto a scappare, ma il nuovo Direttore Generale Kobra interviene e annuncia il prossimo match: “Il Lottatore Più In Forma della ICW” Mark Fit vs “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM. Contesa vinta da OGM grazie al suo Genetic Driver, ma grande sportività tra i due lottatori durante tutta la durata dell’incontro.

– Arriviamo così a uno dei piatti forti della serata: “L’Innovatore del Dolore” Psycho Mike“Il Purista” Mr. Excellent affrontano Maestro Manuel Majoli, e il 10-volte Campione Mondiale dei pesi leggeri, “L’Uomo dalle Mille Mosse”, l’unico, inimitabile Johnny Saint! Un match molto equilibrato e di altissimo livello tecnico, che ha visto emergere vincitori dallo scontro Manuel Majoli e Johnny Saint.

– Una piccola pausa per tirare il fiato dopo un match al cardiopalma come quello appena concluso, e si riparte subito con un altro emozionante incontro: la Campionessa Italiana ed Europea di Wrestling, “La Regina del Ring” Queen Maya ha affrontato, e sconfitto, la bellissima Laura Wellings, proveniente dalla Svizzera, riportandosi così a casa entrambe le regali Cinture.

– Sempre a proposito di campioni, è stato il turno della Battaglia dei Numeri Uno, che ha visto infatti affrontarsi “La Stella del Sabato Sera” Andy Manero (Numero Uno 2014) contro “Il Colosso Carioca” Marcio Silva (Numero Uno 2015). Match vinto rocambolescamente dallo Spocchioso Ballerino che riesce a far contare fuori ring Marcio Silva.

– E per concludere, Main Event della serata, il match valido per il Campionato Italiano di Wrestling“Il Cowboy Italiano” Charlie Kid vs “Il Fenomeno” Red Devil. Durante l’ingresso di Red Devil, interviene però alle sue spalle Kobra, che lo colpisce violentemente con una sedia d’acciaio sulla gamba. Un partenza dura per Il Fenomeno, e match tutto in salita, ma che il Diavolo Rosso riesce in ogni caso a vincere e portarsi a casa nella sua quattordicesima difesa titolata, incrementando così il suo personale record.

Tra il pubblico in visibilio e gli applausi per i lottatori, anche il 347° Evento della Italian Championship Wrestling passa alla storia.


ICW Live 1

SHOW N°346

ICW IL GIRONE DEI GUERRIERI 2015
Firenze
Sabato 13 Giugno

“L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS sconfigge “L’Anima Spezzata” OMBRA.

– Primo match di qualificazione al Main Event, valevole per il Trofeo SportIdea 2015:
“Il Signore Delle Tenebre” INCUBO sconfigge HARDCORE CASSI con una devastante Incubomb.

– Secondo match di qualificazione al Main Event, valevole per il Trofeo SportIdea 2015:
“La Maschera del Terrore” KILLER MASK ha la meglio su STREET DOG, grazie a un colpo basso (non visto dall’arbitro), seguito da un Roll-Up

– Terzo match di qualificazione al Main Event, valevole per il Trofeo SportIdea 2015:
“Sangre Latino”
RAFAEL sconfigge il nuovo talento JET, L’ANDROIDE SUPERSONICO via Ultimo Tango

“Il Magnifico Modello” COSTANTINO e la sua security personale, TONY CALLAGHAN hanno la meglio sul team composto dal “Demone di Pietra” GARGOYLE e dalla “Maschera della Giustizia” PEGASO. Da segnalare che durante lo schienamento decisivo su Gargoyle, “Il Magnifico Modello” Costantino si è aggrappato scorrettamente alla corde.

Al termine del match Pegaso, esasperato dopo la terza sconfitta consecutiva patita scorrettamente per mano del Modello, sfida Costantino a un rematch uno contro uno la prossima volta che la ICW tornerà a Firenze al Centro Sportivo SportIdea, e promette di fargli sentire una volta per tutte il peso della giustizia!

– Match Triangolare valevole per il Trofeo SportIdea 2015:
“Sangre Latino” RAFAEL vince il Trofeo SportIdea 2015, sconfiggendo “La Maschera del Terrore” KILLER MASK e “Il Signore delle Tenebre” INCUBO, dopo una spettacolare “Latino Splash” sul “Terrore Senza Volto”.

Con Rafael che alza al cielo l’ennesimo Trofeo della sua sempre più vasta bacheca, ICW Il Girone dei Guerrieri 2015 giunge al termine, tra gli applausi dei sempre calorosi Tifosi Fiorentini, che già attendono impazienti il prossimo Grande Evento della Federazione Italiana di Wrestling in terra toscana.


ICW Live 1

SHOW N°344, 345

ICW GUERRA DEL GIGLIO 2015
Firenze
Domenica 7 Giugno

Ore 18:00

Semifinale Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Interregionale:
“Il Signore delle Tenebre” INCUBO sconfigge “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN con una devastante Incubomb.

– “Il Magnifico Modello” COSTANTINO ha la meglio sulla “Maschera della Giustizia” PEGASO, aggrappandosi scorrettamente alle corde durante lo schienamento decisivo.

– Semifinale Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Interregionale:
“Sangre Latino” RAFAEL sconfigge “Il Volto del Terrore” KILLER MASK grazie all’Ultimo Tango.

Ore 21:00

– “La Saetta Verde” ALEX FLASH batte “Il Samurai di Ghiaccio” Ronin con il suo Superheroplex.

– KILLER MASK & “Il Magnifico Modello” COSTANTINO sconfiggono “La Maschera della Giustizia” PEGASO & FLAVIO VOLO, dopo una Killer Driver del Volto del Terrore sul giovane debuttante livornese.

– Finale Torneo per decretare il Primo Sfidante al Titolo Interregionale:
“Sangre Latino” RAFAEL si aggiudica la finale del Torneo Guerra del Giglio sconfiggendo “Il Signore delle Tenebre” INCUBO, riguadagnandosi così la nomina di Primo Sfidante indiscusso al Titolo Interregionale del “Padrino” Alessandro Corleone.

L’Evento si conclude con Rafael che festeggia insieme ai Tifosi Tricolori Toscani questa importantissima vittoria, che gli consentirà di sfidare L’Uomo d’Onore per quel Titolo che il Lottatore Latino sente ancora suo. Il Padrino è avvertito!


ICW Live 1

SHOW N°343

ICW GIU’ LE BARRIERE 2015
Calcinate (BG)
Martedì 2 Giugno

 

– Match valevole per il Titolo Interregionale:
“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE sconfigge in maniera poco onorevole “L’Esplosivo” DINAMITE JO, con un colpo basso non visto dall’arbitro.

– “Il Numero Uno 2015″ MARCIO SILVA sconfigge “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS, mettendo a segno una tremenda Brasilia Bomb.

“Il Pirata Maledetto” DOBLONE ha la meglio sulla “Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA, grazie a un ennesimo intervento della Ciurma, che agevola la vittoria del proprio Capitano.

– Il match tra “Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT e “L’Anima Spezzata” OMBRA finisce in No Contest per via dell’intervento dei Discepoli del Dolore e di Mr. Excellent, che attaccano Mark Fit. L’Assalto ai danni dell’ex Campione dei Pesi Leggeri viene fermato dall’arrivo di Leon, Miso Mijatovic & Extreme Panther, che prima scacciano dal ring i Discepoli del Dolore, e poi sfidano la Folle Famiglia a un match 4 contro 4, da disputarsi subito! La Famiglia di Squilibrati accetta la sfida.

– I Discepoli del Dolore (PSYCHO MIKE, JESTER & OMBRA) (w/ Jokey) & “Il Purista” MR. EXCELLENT sconfiggono il team composto da MARK FIT, LEON, MISO MIJATOVIC & EXTREME PANTHER, dopo un poderoso colpo di catena inflitto al Guerriero Pantera alle spalle dell’arbitro.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:
“Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID, rimanendo cosi Campione Italiano di Wrestling e superando il suo personale Record di difese Titolate, che ha raggiunto ora quota 13. L’Evento si conclude con Il Fenomeno che festeggia insieme ai Tifosi Tricolori questo importante traguardo, consapevole di aver scritto un’altra pagina importante nella Storia del Wrestling Italiano.


ICW Live 1

SHOW N°340, 341, 342

ICW LIVE @ VIVICASCINE 2015
Firenze
Domenica 24 Maggio

Ore 11:00

“Il Volto del Terrore” KILLER MASK sconfigge “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN con un Killer Driver

“La Maschera della Giustizia” PEGASO & ATLAS sconfiggono STREET DOG & “La Saetta Verde” ALEX FLASH

– Semifinale per decretare il primo sfidante al Titolo Interregionale: “Il Signore delle Tenebre” INCUBO sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH con la Incubomb

Ore 15:00

“La Maschera della Giustizia” PEGASO sconfigge STREET DOG

“Il Magnifico Modello” COSTANTINO ha la meglio sull’“Orgoglio Nerd” MAX PEACH, anche grazie all’intervento di Killer Mask, che distrae Max Peach. L’Orgoglio Nerd cade così vittima della “Selfie” del Modello.

Semifinale per decretare il primo sfidante al Titolo Interregionale: “El Sangre Latino” RAFAEL sconfigge “La Saetta Verde” ALEX FLASH, qualificandosi cosi in finale dove troverà come avversario “Il Signore Delle Tenebre” Incubo.

Ore 17:30

– MAX PEACH, PEGASO & ATLAS sconfiggono il trio composto da COSTANTINO, KILLER MASK & ALEX FLASH.

– STREET DOG sconfigge “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN, tenendosi scorrettamente alle corde durante un Roll-Up.

Finale per decretare il primo sfidante al Titolo Interregionale: “Sangre Latino” RAFAEL sconfigge “Il Principe delle Tenebre” INCUBO, grazie alla sua Frog Splash dal paletto.

Con questa vittoria, Rafael è libero di festeggiare la possibilità di riaffrontare Alessandro Corleone, per quel Titolo Interregionale perso in maniera alquanto “discutibile” proprio contro il Padrino a ICW Il Giorno del Giudizio 2015.


Numero Uno logo per bannerini

SHOW N°339

ICW IL NUMERO UNO 2015
Novara
Sabato 23 Maggio

Torneo Il Numero Uno 2015, Quarti di Finale:
“Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfigge “L’Intelligenza Superiore” CORVO BIANCO mettendo a segno una Brasilia Bomb. Il Sultano della Samba passa così alle Semifinali.

– Torneo Il Numero Uno 2015, Quarti di Finale:
“Il Purista” MR. EXCELLENT ha la meglio sul “Martello delle Montagne” STELVIO L’ALPINO, tenendosi scorrettamente alle corde durante un Roll-Up. L’Atleta Eccellente affronterà quindi Marcio Silva nella prima Semifinale del Torneo!

– Torneo Il Numero Uno 2015, Quarti di Finale:
“Il Maschio Alpha”
LUPO sconfigge “Il Goleador” NICK LENDERS con un Lariat, avanzando cosi alle Semifinali

– Torneo Il Numero Uno 2015, Quarti di Finale:
Il match tra “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA e “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS finisce in Doppio Conteggio Fuori Ring, dopo un attacco strategico di Lupo, che approfitta della momentanea assenza dell’arbitro (rimasto a terra privo di conoscenza per un colpo subito) per asfaltare entrambi i contendenti a suon di Lariat, facendoli successivamente contare fuori dal ring. Con questo pareggio sia Tenacious Dalla che Simon Silas vengono eliminati dal Torneo, permettendo cosi al Predatore della ICW di passare direttamente in Finale.
Ci viene comunicato che per decreto del nuovo misterioso Direttore Generale della ICW, il Match Triangolare valido per il Titolo Italiano di Wrestling tra Red Devil, Charlie Kid e Alessandro Corleone sarà trasformato in un Match Quadrangolare, con l’aggiunta della “Stella del Sabato Sera” Andy Manero!

– Match Quadrangolare valido per il Titolo Italiano di Wrestling:
“Il Fenomeno”
RED DEVIL sconfigge “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO, “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE e “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID, dopo un Devilsault del Fenomeno sullo Spocchioso Ballerino. Red Devil si conferma così Campione ed eguaglia il suo record personale di 12 difese consecutive della Cintura.

– Torneo Il Numero Uno 2015, Semifinale:
“Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA si guadagna la Finale del Torneo “ICW Il Numero Uno”, schienando “Il Purista” MR. EXCELLENT dopo una devastante Brasilia Bomb.

– Match Valido per il Titolo Italiano di Coppia:
I DISCEPOLI DEL DOLORE (“Il Clown Paxxo” JESTER & “L’Anima Spezzata” OMBRA, accompagnati dalla “Bambola Psicotica” JOKEY), si laureano a sorpresa nuovi Campioni Italiani di Coppia, sconfiggendo i LEONI INDOMABILI (“Il Lottatore Geneticamente Modificato”OGM & “Il Giovane Leone” MARIEL), dopo una doppia sediata non vista dall’arbitro, distratto dalla loro folle manager. Con questa vittoria “La Famiglia di Squilibrati” mette fine al lungo regno dei Leoni Indomabili (durato un intero anno), che lasciano comunque il ring tra gli applausi scroscianti del pubblico presente.

– Torneo Il Numero Uno 2015, Finale:
“Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfigge “Il Maschio Alpha” LUPO, grazie alla sua patentata Brasilia Bomb, dopo un durissimo match che ha messo a dura prova i fisici di entrambi gli atleti, e che ha visto Marcio Silva rialzarsi stoicamente anche dopo aver subito il potente Lariat del Capobranco. Con questa vittoria, il Sultano della Samba viene incoronato Numero Uno 2015, tra gli applausi dei numerosi Tifosi Tricolori che omaggiano il loro Numero Uno, che omaggiano Marcio Silva!


ICW Live 1

SHOW N°338

ICW LIVE @ VIVICASCINE 2015
Firenze
Sabato 23 Maggio- “Rombo di Tuono” TEMPESTA vince una Battaglia Reale eliminando per ultimo “Il Signore delle Tenebre” INCUBO– “Il Volto del Terrore” KILLER MASK vince per squalifica contro “Rombo di Tuono” TEMPESTA– “La Maschera della Giustizia” PEGASO sconfigge “Il Magnifico Modello” COSTANTINO– “Sangre Latino” RAFAEL & “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH sconfiggono “Il Signore delle Tenebre” INCUBO & “La Saetta Verde” ALEX FLASH

giornodelgiudizio

SHOW N°337

ICW IL GIORNO DEL GIUDIZIO 2015
Altopascio (LU)
Sabato 16 Maggio

“Il Quinto Moro” ANTONIO PIDDU sconfigge “L’Intelligenza Superiore” CORVO BIANCO

“Il Pirata Maledetto” DOBLONE ha la meglio sull’“Irresistibile Rubacuori” BON GIOVANNI, grazie a un ennesimo intervento della Ciurma alle spalle dell’arbitro, che spiana la strada verso la vittoria del Terrore dei Sette Mari.

– I Discepoli del Dolore (“Il Signore delle Tenebre” INCUBO & “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE), rimangono i Contendenti Numero Uno ai Titoli di Coppia, sconfiggendo “La Saetta Verde” ALEX FLASH & “Il Martello delle Montagne” STELVIO L’ALPINO quando Incubo rovescia a favore del Poeta della Violenza uno small package pin eseguito dal Supereroe della ICW.

– Match valevole per il Titolo Interregionale:
“Il Padrino”
ALESSANDRO CORLEONE sconfigge “Sangre Latino” RAFAEL, con un “Bacio della Morte” preceduto da un Colpo Basso non visto dall’arbitro. Con questa vittoria, Il Padrino si laurea nuovo Campione Interegionale, mettendo fine al lungo regno del lottatore latino, inizato lo scorso luglio.

“Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM sconfigge “La Maschera del Terrore” KILLER MASK con un devastante Genetic Driver.

Match Triangolare valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:
“Il Fenomeno”
RED DEVIL sconfigge “Il Purista” MR. EXCELLENT e “Rombo Di Tuono” TEMPESTA, dopo un incredibile Match Triangolare, confermandosi così Campione Italiano di Wrestling.

Il Diavolo Rosso può festeggiare così una nuova importante vittoria, che rappresentava la sua undicesima difesa consecutiva del Titolo, e si avvicina a eguagliare il suo personale record precedente di dodici difese. Riuscirà a raggiungerlo?


None 9.5.2015 banner FB

SHOW N°336

ICW ASSALTO A NORD-OVEST 2015
None (TO)
Sabato 9 Maggio

– “Il Maschio Alpha” LUPO sconfigge “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA con un colpo basso non visto dall’arbitro, seguito da un Roll-Up.

– “L’Intelligenza Superiore” CORVO BIANCO si aggiudica il Match tra pesi leggeri contro “Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT.

– “Il Pirata Maledetto” DOBLONE (accompagnato dalla Ciurma) sconfigge “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA grazie a un ennesimo intervento della Ciurma, che permette al proprio Capitano di chiudere la contesa con il suo Jolly Roger DDT.

– “Il Cowboy Italiano” CHARLIE KID vince il Derby d’Europa contro il lottatore francese JIMMY GAVROCHE, schienandolo con una Canyon Crunch.

– I Discepoli del Dolore (JESTER & OMBRA) & “Il Purista” MR. EXCELLENT sconfiggono DANNY ANGEL, BLAKE & GEMINY dopo una manovra combinata su Blake. A fine match, i Discepoli del Dolore cercano di inferire sul trio torinese, ma il loro attacco viene alla fine respinto dai Cuori Granata che costringono la Folle Famiglia a una ritirata strategica.

– La Campionessa Europea Bellatrix e Campionessa Italiana QUEEN MAYA sconfigge “La Conturbante” JOKEY con un devastante Royal Lariat.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:
“Il Fenomeno” RED DEVIL (C) mantiene il Titolo Italiano di Wrestling sconfiggendo “The Canadian Rebel” Starbuck, dopo un durissimo match che ha lasciato con il fiato sospeso i numerosissimi Tifosi Tricolori presenti.


Vendetta-logo-web

SHOW N°335

ICW VENDETTA 2015
Todi (PG)
Domenica 3 Maggio

– Trofeo Todi 2015, Semifinale:
Il Campione Interregionale “Sangre Latino” RAFAEL sconfigge “L’Irresistibile Rubacuori” BON GIOVANNI con un colpo basso non visto dall’arbitro. Con questa vittoria “Sangre Latino” passa alla Finale del Trofeo.

– Trofeo Todi 2015, Semifinale:
CHARLIE KID passa il turno sconfiggendo “L’Anima Spezzata” OMBRA dopo aver messo fuori gioco anche il suo confratello, “Il Signore delle Tenebre” Incubo.
A fine match, i due membri dei Discepoli del Dolore si vendicano attaccando Charlie Kid. Al pestaggio si unisce anche Rafael che si prende così un grosso vantaggio in vista della Finale che decreterà il primo vincitore del Trofeo Todi.

– Il Purista” MR. EXCELLENT ha la meglio sulla “Saetta Verde” Alex Flash con un astuto Roll-Up eseguito tenendosi al costume del Supereroe della ICW.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling:
“Il Fenomeno” RED DEVIL (C) mantiene il Titolo Italiano di Wrestling sconfiggendo “Rombo di Tuono” TEMPESTA, dopo un incontro strepitoso molto combattuto da parte di entrambi gli atleti.

– La Tenera Combattente” IRENE si aggiudica il match femminile contro “Il Fiore del Lontano West” CHEYENNE.

– Trofeo Todi 2015, Finale:
Nonostante l’attacco precedente, uno stoico CHARLIE KID riesce a sconfiggere “Sangre Latino” RAFAEL, schienando il suo scorretto avversario dopo una Black Tiger Bomb e aggiudicandosi così il primo Trofeo Todi della storia della ICW.


Saranno Campioni4

SHOW N°334

ICW SARANNO CAMPIONI #23
Valera Fratta (LO)
Sabato 25 Aprile

“L’Intelligenza Superiore” CORVO BIANCO ottiene una vittoria d’astuzia sul “Martello delle Montagne” STELVIO L’ALPINO, tenendosi irregolarmente alle corde durante un Roll-Up.

“Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM, MATT DAVIDSON, VITO VESUVIO & MAGIC DEGAN sconfiggono “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE, MAX ROTTEN, STREET DOG & TONY POSITANO dopo un Genetic Driver di OGM su Positano.
Nel post-match, un infuriato Corleone attacca e distrugge i componenti del suo stesso team, colpevoli a suo dire di aver disonorato “La Famiglia” con questa sconfitta.

– La Battaglia Reale viene vinta dalla “Rockstar Del Ring” TENACIOUS DALLA e dal “Goleador” NICK LENDERS che nel finale eliminano contemporaneamente “Il Purista” MISTER EXCELLENT e “L’Arrogante Americano” SIMON SILAS.
Con questa vittoria i due paladini del pubblico si aggiudicano la possibilità di andare nel Main Event della serata, in un match quadrangolare a eliminazione, con in palio la possibilità per la coppia vincitrice di andare a sfidare i Leoni Indomabili per le Cinture di Coppia.

– Match valevole per il posto di Prima Sfidante al Titolo Italiano Femminile:
“La Tenera Combattente” IRENE sconfigge “Il Fiore Del Lontano West” CHEYENNE con la sua Stunner. Con questo risultato la “Tenera Combattente” non solo diventa la Prima Sfidante al Titolo Italiano Femminile detenuto da Queen Maya, ma può anche festeggiare un’importante vittoria insieme al pubblico della sua città.

Entra sul ring “L’Arrogante Americano” Superstar Simon Silas, che dopo aver ricordato al pubblico di essere (a detta sua) il più grande Campione della Storia della ICW, lancia la sua sfida, aperta a chiunque abbia il coraggio di salire sul ring contro la più grande stella della bandiera Americana. La sua sfida viene raccolta a sorpresa dalla Campionessa Italiana Femminile, “La Regina del Ring” Queen Maya!

– La Campionessa Italiana QUEEN MAYA sconfigge SUPERSTAR SIMON SILAS con un poderoso Royal Lariat.

Si presenta poi sul ring “La Stella del Sabato Sera” e Numero Uno 2014 Andy Manero, accompagnato dalla “Favolosa” Krystal.
Il Bullo Ballerino prende in mano il microfono e annuncia di essere così sicuro di vincere, da mettere addirittura in palio un’uscita con la sua Krystal come premio per qualunque Wrestler della ICW Academy che riuscirà a sconfiggerlo!
La sfida viene raccolta a sorpresa da Max Peach!

“Il Numero Uno 2014” ANDY MANERO ha la meglio sull’“Orgoglio Nerd” MAX PEACH, con una Stayin’ Alive su un Max Peach distratto dalle avances della ammaliante KRYSTAL.

“Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SIBERIA sconfigge “Il Purista” MR. EXCELLENT dopo una Chokeslam. Con questa vittoria il Gigante Buono dà una lezione al suo stesso Maestro, che l’aveva eliminato scorrettamente, dopo un colpo basso, nella Battaglia Reale precedente.

– Match Quadrangolare a Eliminazione per determinare i Primi Sfidanti al Campionato Italiano di Coppia:
I DISCEPOLI DEL DOLORE (Jester & Ombra) (con JOKEY) sconfiggono HYDRA & EXTREME PANTHER, DOBLONE & “La Ciurma” e NICK LENDERS & TENACIOUS DALLA, diventando così i Primi Sfidanti ai Titoli di Coppia detenuti dai Leoni Indomabili.

A fine match i Discepoli del Dolore continuano il loro folle assalto ai danni di Hydra ed Extreme Panther, ma a salvare la situazione arriva il Campione di Coppia OGM, che da solo fa letteralmente piazza pulita sul ring, lanciando a nome dei Leoni Indomabili un chiaro messaggio ai Discepoli del Dolore e lasciando in visibilio i Tifosi Tricolori Lodigiani.

ICW Saranno Campioni #23 si conclude con il pubblico che applaude calorosamente, soddisfatto per aver assistito a una nuova pagina del Wrestling Italiano, scritta insieme dai Campioni di oggi e dalle Stelle di domani.


academyattack

SHOW N°333

ICW ACADEMY ATTACK #21
Filighera (PV)
Domenica 29 Marzo

– “Il Purista” MR. EXCELLENT costringe alla resa “Anarchia Pura” MAX ROTTEN via “Tecnica Pura”.

–  “Il Numero Uno 2014” ANDY MANERO & TONY CALLAGHAN sconfiggono “Black Block” RIOT & “Il Mostro di Pietra” GARGOYLE, dopo una Stayin’ Alive da parte della Stella del Sabato Sera, preceduta da un colpo basso non visto dall’arbitro.

– Il debuttante HARDCORE CASSI batte IL COMANDANTE MIJATOVICH ribaltando con astuzia un Roll-Up del militare serbo.

– “Gli Amici degli Angeli” (DANNY ANGEL & BLAKE) sconfiggono “Il Guerriero Della Strada” GEMINY & GREY SKULL, dopo una combinazione di un Angelbreaker e di un B-Kick su Geminy.

– “Il Medico di Bordo” KRAKEN (accompagnato dalla Ciurma) sconfigge “Il Fantastico Giocoliere” RICKY RASTELLI (al suo debutto), grazie all’ennesimo intervento della Ciurma che acceca il Giocoliere con un “Rum Mist” spianando la strada per la decisiva Gory Bomb di Kraken.

A fine match la Ciurma attacca Ricky Rastelli, cercando di mettere fine sul nascere alla sua carriera. Ma a salvare la situazione arrivano OBO, Giulio & Matt Davidson, che fanno piazza pulita sul ring e sfidano la Ciurma a un match da disputarsi subito. I manigoldi accettano l’incontro 3 contro 3 può avere inizio.

– Il trio composto da GIULIO, OBO & MATT DAVIDSON sconfigge La Ciurma dopo una Madai Bomb da parte del “Duro Della Bassa” su uno dei bucanieri.

– “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH è costretto alla resa dall’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE e dalla sua “Camicia Di Forza” (Camel Clutch Modificata).
Da segnalare la grande prestazione di Max Peach che mette a dura prova il ben più esperto avversario.

– “La Maschera Del Mito” HYDRA si aggiudica la Battaglia Reale eliminando per ultimi “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO e “Il Mezzo Demone” NEMESI, con un Doppio Dropkick sui due avversari posizionati sul ring apron.

L’Evento si conclude con Hydra che festeggia con i Tifosi Tricolori questa sua importante vittoria, mentre Manero e Nemesi hanno continuato a darsi battaglia anche una volta eliminati.


Wrestlerama0

SHOW N°332

ICW WRESTLERAMA 2015
Casalmoro (MN)
Sabato 21 Marzo

– “Il Lottatore Geneticamente Modificato” OGM sconfigge “Il Clown Paxxo” JESTER (accompagnato dalla conturbante JOKEY) dopo un devastante Genetic Driver.

Entra sul ring “Il Pirata Maledetto” DOBLONE accompagnato dal resto della Ciurma (CHARLIE KID compreso). Il Terrore dei Sette Mari annuncia ai Tifosi Tricolori che, essendo lui il Capitano di Charlie Kid, ha deciso per uno scambio di match tra loro due, prendendosi così l’incontro valevole per il Titolo Italiano di Wrestling che spettava di diritto al Cowboy! Doblone ordina invece a Charlie di prendere il posto del suo “Capitano” contro NEMESI nel prossimo incontro della serata.

– CHARLIE KID sconfigge “Il Mezzo Demone” NEMESI, dopo l’ennesimo intervento della Ciurma che distrae l’arbitro, permettendo così a Doblone di accecare Nemesi con il “Rum Mist” e spianando la strada verso la vittoria del Pistolero. Charlie si accorge solo a fine match di ciò che è appena successo.

A fine Match Doblone e la sua Ciurma attaccano il Mezzo Demone, ma vengono fermati in un primo momento da Charlie Kid, che però subisce la maggioranza numerica dei Bucanieri, e infine dall’arrivo del “Fenomeno” RED DEVIL, che entra sul ring a fare piazza pulita e a lanciare la sfida a Doblone per il Main Event. Stretta di mano e abbraccio finale tra Charlie Kid, Red Devil e Nemesi.

Gauntlet Match valevole per una Chance al Titolo Italiano dei Pesi Leggeri:
. “L’Anima Spezzata” OMBRA elimina “Feuer” TONY MAYER con la Caduta nel Buio.
. “La Maschera del Mito” HYDRA sconfigge “L’Anima Spezzata” OMBRA con la sua “Drago – Meteora” dal paletto.
. “Il Purista” MR. EXCELLENT costringe alla resa “La Maschera del Mito” HYDRA via “Tecnica Pura” (flying cross armbreaker).
. Dopo Hydra, anche “Il Rapper Ribelle” OBO è costretto alla resa dal “Purista” MISTER EXCELLENT grazie alla sua “Tecnica Pura”.
. Non c’è due senza tre, e anche “Il Sergente di Ferro” LEON è costretto ad arrendersi dinanzi alla “Pura Tortura” di MR. EXCELLENT.
. “Il Lottatore Più In Forma della ICW” MARK FIT sconfigge MR. EXCELLENT dopo una devastante “Fit Spiral”. A fine Match, l’ultimo partecipante del match, SUPERSTAR SIMON SILAS, attacca alle spalle Fit, prendendosi così un grosso vantaggio.
. “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS non riesce a capitalizzare sul vantaggio ottenuto e viene sconfitto da uno stoico MARK FIT e dalla sua “Fit Spiral”.

Con questa vittoria, Fit si guadagna la possibilità di riaffrontare “Il Maestro” MANUEL MAJOLI in un match valevole per quel Titolo Italiano dei Pesi Leggeri perso dal giovane lottatore bresciano a ICW @ Live Cartoomics 2015 proprio contro la Leggenda Vivente della ICW.

– “Il Numero Uno 2014″ ANDY MANERO (Accompagnato dalla “Favolosa” KRYSTAL) ha la meglio sul “Goleador” NICK LENDERS, grazie a un astuto Roll-Up anticipato da un colpo basso non visto dall’arbitro, distratto dalla bella manager della Stella del Sabato Sera.

– “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE asfalta in meno di tre minuti EL TECNICO, che non può fare nulla contro lo strapotere fisico del colosso palermitano.

Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Pirata Maledetto” DOBLONE, dopo che l’ennesimo intervento della Ciurma viene sventato da Charlie Kid, che permette così al Campione in Carica di chiudere l’incontro con il suo patentato “Devilsault“.

Questa edizione di ICW WRESTLERAMA si chiude con il Campione Red Devil che festeggia insieme ai numerosi Tifosi Tricolori Mantovani, che hanno potuto assistere a un’altra pagina storica per il Wrestling Italiano.


ICW at Cartoomics 2015

SHOW N°329, 330, 331

ICW LIVE @ CARTOOMICS 2015
Rho (MI)
Domenica 15 Marzo

Uno ZOMBIE della UMBRELLA ITALIAN DIVISION ruba il Titolo di Campione del Cartoomics.

LA MONTAGNA sottrae il Titolo del Cartoomics allo ZOMBIE della UMBRELLA.

SUPERSTAR SIMON SILAS abbatte LA MONTAGNA e si aggiudica il Titolo del Cartoomics.

Ore 12:30

– “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA sconfigge “L’Arrogante Americano” SUPERSTAR SIMON SILAS e conquista il Titolo del Cartoomics.

– “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE & STREET DOG JIMMY sconfiggono “Il Mezzo Demone” NEMESI & “La Maschera del Mito” HYDRA

– MARK FIT vince per squalifica contro “Il Clown Paxxo” JESTER (accompagnato dagli Zombie della UMBRELLA ITALIAN DIVISION) dopo l’intervento del “Signore delle Tenebre” INCUBO che attacca con una sedia il Lottatore Più In Forma della ICW.
A salvare Fit dal terribile attacco dei DISCEPOLI DEL DOLORE ci pensano HYDRA e NEMESI. Mark Fit, nonostante l’attacco subito lo abbia seriamente provato, decide comunque di sfidare JESTER & INCUBO a un match di coppia contro lui e HYDRA che si terrà nelle ore successive.

Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Maestro” MANUEL MAJOLI e si conferma Campione Italiano di Wrestling.

CAPITAN AMERICA vendica il connazionale SUPERSTAR SIMON SILAS, sottraendo il Titolo del Cartoomics a MARCIO SILVA.

Nemmeno il tempo di allacciarsi la cintura di Campione del Cartoomics che CAPITAN AMERICA deve abdicare a favore di BANE, che diventa così il nuovo Campione del Cartoomics.

Nemmeno BANE può far nulla contro lo strapotere del “Senior Referee” ENRICO BONESCHI, che si laurea nuovo Campione del Cartoomics!

CHEWBACCA riesce a sottrare il Titolo del Cartoomics al “Senior Referee” ENRICO BONESCHI.

“Il Vampiro” BELTHAZAR sconfigge CHEWBACCA diventando così il nuovo Campione del Cartoomics.

Ore 15:30

– “La Macchina da Guerra” JARI SIBERIA sconfigge “Il Samurai di Ghiaccio” Ronin

– “La Regina del Ring” QUEEN MAYA sconfigge JOKEY, al suo debutto sul Ring Tricolore

– “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE sconfigge “Il Mezzo Demone” NEMESI, apparentemente rompendogli addirittura un braccio.

– Il Campione Italiano di Wrestling RED DEVIL, DANNY ANGEL & NICK LENDERS sconfiggono ALESSANDRO CORLEONE, KILLER MASK & SUPERSTAR SIMON SILAS quando Danny Angel schiena Killer Mask.

– “Il Terrore dei Sette Mari” DOBLONE sconfigge “Il Vampiro” BELTHAZAR, aggiudicandosi il Titolo del Cartoomics.

“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE compra il Titolo del Cartoomics da DOBLONE con un’offerta che non si può rifiutare…

Ore 17:30

– “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA sconfigge “Il Terrore Mascherato” KILLER MASK

– I DISCEPOLI DEL DOLORE  (INCUBO & JESTER, Accompagnati dagli Zombie della UMBRELLA ITALIAN DIVISION) sconfiggono MARK FIT & HYDRA.

– MARCIO SILVA, MAX PEACH & LEON sconfiggono MR. EXCELLENT, SUPERSTAR SIMON SILAS & DOBLONE quando il Colosso Carioca schiena Silas con una Brasilia Bomb.

– Il match tra MR. CHOP ed EL TECNICO finisce in NO CONTEST dopo l’intervento del Campione del Cartoomics ALESSANDRO CORLEONE, che asfalta i due atleti mascherati prima di lanciare la sfida al Campione Italiano di Wrestling RED DEVIL per un match valido per il Titolo da disputarsi subito.

– Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE e si conferma Campione Italiano di Wrestling.


ICW at Cartoomics 2015

SHOW N°325, 326, 327, 328

ICW LIVE @ CARTOOMICS 2015
Rho (MI)
Sabato 14 Marzo

“L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE attacca alle spalle e schiena NEMESI.
Con questa vittoria Psycho Mike è il nuovo Campione del Cartoomics.

Ore 12:30

– Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri: MARK FIT (C) sconfigge “Il Mezzo Demone” NEMESI e conserva così la Cintura.

– “Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SIBERIA sconfigge EL DORADO

– “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA & “La Saetta Verde” ALEX FLASH sconfiggono SUPERSTAR SIMON SILAS & “Il Magnifico Modello” COSTANTINO

Match valevole per il Titolo Cartoomics: MAESTRO MANUEL MAJOLI sconfigge “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE, laureandosi nuovo Campione del Cartoomics.

Ore 15:00

– “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO sconfigge L’ACCHIAPPAFANTASMI con un roll-up scorretto effettuato aiutandosi appoggiando i piedi sulle corde.

– “La Montagna che Cammina” TAURUS sconfigge BLAKE

– CHARLIE KID & DOBLONE sconfiggono ALEX FLASH & BON GIOVANNI. Nelle fasi finali del combattutissimo incontro, Il Cowboy Italiano riesce a mettere a segno una impressionante Black Tiger Bomb sull’Irresistibile Rubacuori, e inizia a salire sul paletto per chiuderlo con una Caduta dal Gran Canyon, quando Doblone si prende furtivamente il tag, entra, ottiene il pin vincente su Bon Giovanni e se ne torna frettolosamente backstage. E’ palese il disappunto del Cowboy che viene privato di una vittoria tanto sudata.

– Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri e per il Titolo del Cartoomics: MAESTRO MANUEL MAJOLI sconfigge MARK FIT diventando cosi il nuovo Campione Italiano dei Pesi Leggeri.

BATMAN attacca e sconfigge MANUEL MAJOLI, diventando cosi il nuovo Campione del Cartoomics.

JOKER (aiutato da HARLEY QUINN) attacca e sconfigge BATMAN, vincendo a sua volta il Titolo Cartoomics.

CHARLIE KID sconfigge JOKER e diventa cosi il nuovo Campione del Cartoomics.

Ore 16:30

–  Match valevole per il Titolo del Cartoomics: CHARLIE KID sconfigge PSYCHO MIKE, confermandosi Campione.

Match valevole per il Titolo Italiano di Coppia: I LEONI INDOMABILI (OGM & MARIEL) sconfiggono “Il Maschio Alpha” LUPO & INCUBO, mantenendo così le Cinture.

Match valevole per il Titolo Italiano Femminile: “La Regina del Ring” QUEEN MAYA sconfigge “La Tenera Combattente” IRENE.

Match valevole per il Titolo Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL sconfigge “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO, rimanendo così Campione Italiano di Wrestling.

Ore: 18:00

– “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA & LEON sconfiggono PSYCHO MIKE & LUPO.


ICW at Cartoomics 2015

SHOW N°322, 323, 324

ICW LIVE @ CARTOOMICS 2015
Rho (MI)
Venerdì 13 Marzo

Ore 12:30

Torneo per l’assegnazione del Titolo Cartoomics:

– “Il Goleador” NICK LENDERS sconfigge “L’Anima Spezzata” OMBRA

– MAESTRO MANUEL MAJOLI sconfigge “Il Purista” MR. EXCELLENT via Tiger Driver

– “Il Mezzo Demone” NEMESI sconfigge “Il Clown Paxxo” JESTER

– Il Campione dei Pesi Leggeri MARK FIT sconfigge SUPERSTAR SIMON SILAS

Ore 15:00

– “La Regina del Ring” QUEEN MAYA sconfigge “Il Fiore del Lontano West” CHEYENNE

– SUPERSTAR SIMON SILAS, GEMINY & OMBRA sconfiggono il trio mascherato composto da PEGASO, EXTREME PANTHER & HYDRA

– “Il Purista” MR. EXCELLENT sconfigge “L’Orgoglio Nerd” MAX PEACH

– Semifinale del torneo per l’assegnazione del Titolo Cartoomics:
NEMESI & MAESTRO MANUEL MAJOLI sconfiggono MARK FIT & NICK LENDERS, approdando cosi alla Finale che si terrà nel terzo e ultimo Evento della giornata.
Da segnalare lo spietato attacco a fine match da parte di Mark Fit sul suo ex grande amico Nick Lenders, colpevole a detta sua di essere il responsabile della loro sconfitta.
A salvare il Fuoriclasse dalla furia del Campione dei Pesi Leggeri ci pensano Nemesi e Manuel Majoli, che rientrano sul ring per salvare il giovane Goleador. Nemesi, deluso dall’atteggiamento di Mark Fit, lancia una sfida al Campione Italiano dei Pesi Leggeri invitandolo a mettere in palio contro di lui il suo Titolo in un match che si terrà il giorno dopo.

Ore 17:00

– Match valevole per il Titolo Italiano Di Wrestling: “Il Fenomeno” Red Devil sconfigge STELVIO L’ALPINO.

– I DISCEPOLI DEL DOLORE (JESTER & OMBRA) sconfiggono HYDRA & EXTREME PANTHER

– Finale del torneo per l’assegnazione del Titolo Cartoomics:
NEMESI sconfigge MAESTRO MANUEL MAJOLI e diventa cosi il primo Campione del Cartoomics dopo un gran bel match concluso con una sportiva stretta di mano tra i due atleti.


FightingDay_3

SHOW N°321

ICW FIGHTING DAY 2015
Firenze
Sabato 28 Febbraio

  • “Il Capobranco” LUPO schiena “Il Quinto Moro” ANTONIO PIDDU dopo un colpo basso, seguito da una Running Powerbomb. Nuova vittoria sporca quindi per il Predatore della ICW dopo quella ottenuta all’ultimo Evento contro Jari Siberia.
  • “Il Semplicemente Irresistibile” BON GIOVANNI (accompagnato da MIRIAM) ottiene una vittoria a sorpresa sul “Purista” MR. EXCELLENT rovesciando in roll-up una apparentemente inevadibile sottomissione alle gambe applicatagli dal Lottatore Eccellente.
  • “L’Innovatore del Dolore” PSYCHO MIKE & “Il Clown Paxxo” JESTER (accompagnati da JOKEY) battono “La Maschera Alata” PEGASO & “La Saetta Verde” ALEX FLASH, dopo l’arrivo del “Signore delle Tenebre” INCUBO e di OMBRA che distraggono l’arbitro e permettono così a Psycho Mike di chiudere il match con la “Psycho Mist“. Al termine dell’incontro, Il Poeta della Violenza prende il microfono e annuncia la nascita di un nuovo gruppo sotto la sua guida: i Discepoli del Dolore!
  • “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA sconfigge “La Maschera del Terrore” KILLER MASK con un Satellite DDT.
  • Giunge poi il momento di annunciare il Main Event della serata: il match valevole per il Titolo Interregionale, tra il campione “Sangre Latino” Rafael e lo sfidante, l’Ex Campione Italiano e nuovo membro della Ciurma di Doblone, Charlie Kid. Una volta annunciato il match, Charlie propone la stretta di mano al rivale, che sembra accettare in un primo momento, per poi attaccare il Cowboy alle spalle. Nasce una rissa che vede Charlie Kid sopraffare “Sangre Latino”, che batte in ritirata.
  • L’incontro tra “Il Signore delle Tenebre” INCUBO e “Rombo di Tuono” TEMPESTA finisce con un No Contest quando PSYCHO MIKE & JESTER entrano sul ring attaccando Tempesta.A salvare lo scultoreo lottatore pisano dall’assalto della nuova folle alleanza ci pensano ALEX FLASH e PEGASO che, armati di bastoni, ripuliscono il ring dallo squilibrato trio, per poi lanciare una sfida per un Match 3 contro 3 al prossimo spettacolare evento ICW a Firenze. Il trio dei Discepoli del Dolore accetta la sfida promettendo vendetta contro i Paladini della Giustizia.
  • EL TECNICO & PICCHIO ROSSO sconfiggono “Il Magnifico Modello” COSTANTINO & “Il Samurai di Ghiaccio” RONIN, dopo che gli screzi tra il Sultano dei Selfie e l’Orgoglio di Hokkaido portano Costantino a finire vittima di una manovra combinata dei più affiatati luchador.
  • Campionato Interregionale:
    “Sangre Latino” RAFAEL mantiene il Titolo Interregionale vincendo per Squalifica il match contro CHARLIE KID. Nelle fasi finali,  mentre l’arbitro era dolorante a terra dopo essere stato colpito accidentalmente, uno dei membri della Ciurma sopraggiunge a bordo ring e ordina al Cowboy di usare una sedia per colpire il Campione, e chiudere a colpo sicuro l’incontro. Charlie si rifiuta di farlo e colpisce invece il tappeto del ring con la sedia, distruggendola. L’arbitro si riprende e vede Charlie con in mano l’oggetto contundente, e subito dopo nota Rafael dolorante alla testa, in realtà per conseguenza della Cowboy Crossface subita poco prima. La Squalifica diventa allora inevitabile e infrange i sogni titolati del Pistolero. La permanenza di Charlie nella Ciurma inizia quindi nel peggiore dei modi, soprattutto se pensiamo che la vittoria sembrava già a sua portata di mano senza alcun aiuto esterno. Continua invece in modo rocambolesco la striscia vincente di Sangre Latino, il cui regno Interregionale sembra diventato inespugnabile quanto una fortezza spagnola. Poco dopo, Charlie Kid si prende una temporanea rivincita per l’esito discutibile del match, schiantando a terra il rivale con una Spear. Un finale “agrodolce” per i numerosi Tifosi Tricolori Fiorentini che speravano in una vittoria pulita del Cowboy Italiano, ma che sono rimasti comunque entusiasti per la tanta azione adrenalinica regalata dalla Italian Championship Wrestling in questa nuova tappa in terra toscana.

saranno_campioni_3

SHOW N°320

ICW SARANNO CAMPIONI #22
Valera Fratta (LO)
Sabato 7 Febbraio

  • “Il Maschio Alpha” LUPO batte “Il Gigante dagli Occhi di Ghiaccio” JARI SIBERIA con un Roll-Up dopo un colpo basso non visto dall’arbitro, in un match dove “Il Nobile Gigante” ha messo alle strette “Il Predatore della ICW”.

E’ poi il momento di scoprire chi sarà il lottatore misterioso che affiancherà “La Maschera del Mito” Hydra, contro la coppia formata da Blake e dal “Purista” Mr. Excellent.
Il Partner Misterioso si rivela essere Extreme Panther, al suo debutto assoluto in ICW!

  • “La Maschera del Mito” HYDRA & EXTREME PANTHER sconfiggono “Il Purista” MR. EXCELLENT & BLAKE con un Salto della Pantera del Felino sui due avversari seguita dal Volo del Dragone di Hydra su Blake.
    Dopo la vittoria, il duo mascherato si prende una vera ovazione da parte del pubblico locale.
  • “Il Coraggioso Capotreno” XPRESS sconfigge “Il Clown Paxxo”Jester (con Jokey) cogliendo di sorpesa Il Folle Clown con il Cambio di Binario, dopo che lo stesso Jester si è distratto discutendo con l’arbitro per aver cacciato da bordo ring la conturbante Jokey per via dei suoi continui interventi.
  • LA CIURMA (Capitanata da DOBLONE) sconfigge I COWBOY ITALIANI (Capitanati da CHARLIE KID), dopo un astuto Small Package del “Pirata Maledetto” su Charlie Kid. A causa di questa sconfitta, Il Pistolero Tricolore è costretto a entrare a forza nella Ciurma agli ordini di Doblone, che se la ride di gusto insieme agli altri manigoldi mentre il Cowboy indossa di mala voglia la bandana da pirata.
  • La Campionessa Italiana Femminile QUEEN MAYA sconfigge “Il Fiore del Lontano West” CHEYENNE e “La Tenera Combattente” IRENE in un Non-Title Match Triangolare, dopo un Royal Lariat di “Sua Altezza” su Cheyenne. Da segnalare l’abbraccio a fine match tra La Regina del Ring e la dolce Irene.
  • “Il Numero Uno 2014″ ANDY MANERO (con Krystal) si aggiudica in maniera a dir poco subdola il match contro “Il Goleador” NICK LENDERS, dopo aver colpito il Bomber (senza farsi vedere dall’arbitro) con il Trofeo ICW Numero Uno passatogli dalla “Favolosa” Krystal.
  • Battaglia Reale con in palio un contratto per il Main Roster ICW:
    Il debuttante “Mascarita de Mallorca” si aggiudica la Battaglia Reale e il contratto per il Main Roster ICW, eliminando per ultimi SUPERSTAR SIMON SILAS e BLAKE, che per gran parte dell’incontro avevano formato un’alleanza strategica.
    Un infuriato Silas a fine match sale sul ring, urlando al misterioso lottatore di togliersi la maschera e di mostrarsi per chi fosse in realtà. L’atleta mascherato accoglie la richiesta dell’”Arrogante Americano”, si toglie la maschera e si rivela essere… NEMESI!!! Il Mezzo Demone torna in ICW dopo un lungo periodo di assenza, lasciando sbalorditi sia i Tifosi Tricolori che Simon Silas, che dopo un primo momento di sbigottimento cerca di attaccare Nemesi, fallendo e subendo a sua volta una Demon Cutter dell’ex 2 volte Campione Italiano di Coppia. Questo spettacolare Evento targato ICW si conclude con il “Mezzo Demone” sommerso dagli applausi del pubblico e dei suoi colleghi che riaccolgono a braccia aperte il suo ritorno.

Scontro Finale 2015 - COPERTINA FB

SHOW N°319

ICW SCONTRO FINALE 2015
Pontoglio (BS)
Sabato 31 Gennaio

  • “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA vince lo scontro fratricida tra pesi massimi contro GORAN IL BARBARO, dopo un devastante Brazilian Kick.“Il Pirata maledetto” Doblone (con La Ciurma), entra sul ring infuriato per il furto del suo rum, e chiede la testa del “manigoldo” responsabile, che a sorpresa si rivela essere  il rientrante ex Campione Italiano, Charlie Kid!
  • DOBLONE batte CHARLIE KID con un Jolly Roger DDT dopo una Rum Mist ai danni del Cowboy Italiano da parte di un membro della Ciurma non visto dall’arbitro.
  • “La Montagna che Cammina” TAURUS batte LEON, SUPERSTAR SIMON SILAS, STELVIO L’ALPINO, OMBRA e DINAMITE JO in un Match Esagonale.Arriva il momento della firma del contratto per il Main Event della serata tra “Il Viscido Serpente” Kobra e “Il Fante Nero” Black Jack. Entrambi firmano il contratto per il Match Senza Regole di fine serata, per poi finire con un faccia a faccia seguito da una rissa che termina con Kobra che batte momentaneamente in ritirata. La Dirigenza ICW tiene a precisare che il Main Event di stasera NON sarà sancito da essa, per tanto declina ogni responsabilità.
  • Il match tra OGM e LUPO per decidere il primo sfidante indiscusso al Titolo Italiano di Wrestling finisce in pareggio dopo che entrambi i contendenti vengono contati fuori dal ring. Lo scontro prosegue anche dopo il suono della campanella, coinvolgendo lo staff ICW che cerca inutilmente di separare i due rivali.
  • “Il Numero Uno 2014″ ANDY MANERO & “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE sconfiggono la coppia dei pesi leggeri formata dal Campione di categoria MARK FIT e dalla “Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA, dopo una Stayin’ Alive della Stella del Sabato Sera su Dalla.
  • “Il Purista” MR. EXCELLENT si aggiudica d’astuzia “la battaglia tra i sessi” contro “Sua Altezza” QUEEN MAYA con un roll-up irregolare, appoggiandosi alla seconda corda. Da premiare la prestazione della Regina del Ring, che va più volte vicina a schienare il suo scorretto avversario.
  • Match Senza Regole: “Il Fante Nero” BLACK JACK sconfigge “Il Viscido Serpente” KOBRA con una Splash dalla cima della scala sul rivale posizionato su un tavolo, dopo un match straordinario condito da sedie, scale, tavoli, filo spinato e puntine.
    Da segnalare che questo è stato l’ultimo match della splendida carriera di Kobra, che a fine incontro stringe la mano del nemico/amico Black Jack e si prende una sentitissima ovazione da parte di pubblico, staff & colleghi letteralmente commossi e in lacrime.
    Dopo 11 anni di carriera dove “Il Viscido Serpente” Kobra ha dato  sempre tutto se stesso a ogni evento della Federazione Italiana di Wrestling, e dove abbiamo amato odiarlo, il minimo che si potesse fare è concludere il tutto con UN APPLAUSO.Si conclude così una serata targata ICW che rimarrà sicuramente nella Storia del Wrestling Italiano.

Cold War 2015 banner FB

SHOW N°318

ICW COLD WAR 2015
Paese (TV)
Sabato 3 Gennaio

  • “Falcon” CHRIS WILSON batte MR. X con una sbalorditiva Falcon Star Press dal paletto
  • “Il Clown Paxxo” JESTER (con Jokey) batte EL TECNICO grazie all’interferenza di Ombra
  • “Il Purista” MR. EXCELLENT batte MAESTRO MANUEL MAJOLI dopo un colpo basso non visto dall’arbitro
  • Il match tra OGM e OMBRA termina in No Contest dopo l’arrivo di Jester, che inizia ad attaccare insieme a Ombra il Lottatore Geneticamente Modificato. Sopraggiunge però El Tecnico per dare man forte a OGM, e lancia la sfida a un tag team match!
  • OGM & EL TECNICO battono JESTER (con Jokey) & OMBRA dopo un Genetic Spike Piledriver su quest’ultimo
  • “Il Colosso Carioca” MARCIO SILVA batte “La Rockstar del Ring” TENACIOUS DALLA via Electric Chair Drop
  • Campionato Italiano di Wrestling: “Il Fenomeno” RED DEVIL (C) batte “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE con un impressionante Frankensteiner dal paletto seguito da un DevilSault per il conto di 3.

[wp-imageflow2 mediatag=archivioshow]