Show Italia 2012

SHOW N°251

ICW COLD WAR 2012
Treviglio (BG)
Sabato 15 Dicembre

      • MARCIO SILVA batte KOBRA. Nel primo incontro della serata, Marcio Silva sorprende il suo primo istruttore Kobra sconfiggendolo al termine di un match lottato alla pari. Il Sultano della Samba ottiene la vittoria chiudendo Il Viscido dopo una spettacolare Brazil Elbowsmash dal paletto.
      • GLI SPARTANI battono GLI EPICI. Il team formato da Shock, Mark Fit, Superstar Simon Silas e Horus sconfigge quello composto dagli Epici Eroi, Marrabbio e Tenacious Dalla. A ottenere il pin decisivo è capitan Shock dopo aver messo a segno una Shock Bottom su Tenacious Dalla.
      • TITOLO ITALIANO DEI PESI LEGGERI:
        CORVO BIANCO (C) batte DINAMITE JO. Vittoria sporca per Corvo Bianco che detiene il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri mettendo a segno la Stairway To Heaven TKO su Dinamite Jo, dopo averlo però colpito con un durissimo colpo basso. A match concluso, L’Intelligenza Superiore della ICW cerca di umiliare l’avversario minacciando di colpirlo con la Cintura, quando arriva Doblone ad attaccarlo. Il Campione Europeo dei Pesi Leggeri sfida il rivale per ICW Intrigo Internazionale venerdì 28 dicembre a Lugano, Svizzera per un match valevole per l’alloro continentale.
      • TITOLO INTERREGIONALE:
        Il match tra GORAN IL BARBARO (C) (accompagnato dal Direttore Orlandi) e RED DEVIL termina in pareggio. La Cintura è perciò resa vacante. Finale controverso nel match valevole per il Titolo Interregionale. Red Devil mette a segno una O’Connor Roll sul rivale ma, per il peso dell’avversario, finisce anche lui con le spalle al tappeto. L’arbitro Enrico Boneschi conta entrambi gli atleti a terra per un doppio conteggio di tre. Secondo il Regolamento ICW in casi come questi il Titolo viene reso vacante. Proteste vivaci da parte di entrambi gli atleti e del Direttore Orlandi che fugge insieme al suo protetto e alla Cintura.
      • PSYCHO MIKE batte LOTHAR. Incontro che sembrava segnato fin dai primi minuti, con un Lothar devastante che decide di alzare l’avversario prima del conto di tre per continuare a massacrarlo. Ma l’arroganza del Colossale Centauro gli costa caro, quando Il Poeta della Violenza lo sorprende con un esperto roll-up che gli vale la vittoria.
      • TITOLO ITALIANO DI WRESTLING:
        OGM (C) batte LUPO e resta Campione Italiano di Wrestling. Prima dell’incontro, Lupo riceve una nuova offerta da parte del Direttore Orlandi per unirsi all’Esecutivo. Stavolta la somma presente nella valigetta che viene consegnata da Tom Ca$h (la guardia del corpo del Direttore) alla Forza della Natura è ancora più elevata e Lupo sembra avere qualche dubbio sull’accettarla o meno. Ma all’arrivo di OGM che sprona l’amico-rivale a rifiutare la proposta, Lupo getta la valigetta a terra, urlando a Orlandi di andarsene e dichiarando che non si unirà nè oggi nè mai all’Esecutivo.Nelle fasi finali del match, viene accidentalmente colpito l’arbitro Luca Abram. OGM atterra Lupo con una sit-down powerbomb che vale un conto di tre solo virtuale, perchè l’arbitro è ko. Al risveglio di Abram, Lupo mette ko OGM con il Silverkick che vale il conto di tre vincente. Lupo è annunciato come nuovo Campione Italiano di Wrestling, ma il Capo-Arbitro ICW Enrico Boneschi interviene riferendo al collega che il piede di OGM era sulla corda durante il conteggio. Il match quindi riparte e OGM ottiene il conto di tre decisivo dopo un devastante Genetic Driver.

SHOW N°250

ICW VAE VICTIS 2012
Olginate (LC)
Domenica 2 Dicembre

      • TITOLO ITALIANO DI COPPIA: GLI EPICI EROI (con Iside) battono IL CICLONE LATINO (C) (con Rosa) riconquistando il Titolo.
        24 ore dopo aver perso le Cinture, gli Epici Eroi utilizzano subito la loro clausola di rematch e riconquistano il Titolo Italiano di Coppia contro Il Ciclone Latino. Nelle fasi finali Iside blocca l’interferenza di Rosa, permettendo a Omega di chiudere con Il Marchio.
      • ALESSANDRO CORLEONE batte TIGRE BIANCA per KO tecnico.
        Nonostante metta in difficoltà l’avversario nei primi minuti, Tigre Bianca è costretto a soccombere alla maggior potenza dell’avversario al punto che l’arbitro chiama il ko tecnico dopo una Tripla Powerbomb di Alessandro Corleone che lascia Tigre Bianca privo di sensi al tappeto. Dopo diversi minuti, gli staffer riescono a ridestare Tigre facendolo rialzare, ma interviene dal nulla Lothar ad attaccare il Felino della ICW. A salvare Tigre arriva Psycho Mike che mancava dalle scene da un anno esatto dopo essere stato attaccato e infortunato proprio da Lothar. Il Poeta della Violenza attacca Lothar con una serie di bastonate e poi gli lancia la sfida per un match uno contro uno a ICW Cold War sabato 15 dicembre 2012 a Treviglio (Bergamo).
      • TITOLO EUROPEO DEI PESI LEGGERI UEWA: DOBLONE (C) batte RED DEVIL e conserva la Cintura.
        Seconda difesa di successo consecutiva per Doblone del Titolo Europeo dei Pesi Leggeri, che sconfigge il quattro volte Campione Italiano di Wrestling Red Devil dopo il Jolly Roger DDT.
      • TITOLO ITALIANO DI WRESTLING: OGM (C) batte LUPO e resta Campione Italiano di Wrestling.
        Prima del match, Lupo respinge la proposta del Direttore Orlandi di unirsi all’Esecutivo, rifiutando una valigetta colma di denaro che il Direttore aveva offerto alla Forza della Natura per convincerlo a unirsi alla sua Squadra. OGM vince l’incontro con un O’Connor Roll, ma Lupo è infuriato per aver ottenuto un conto di tre fantasma dopo aver messo a segno il Silverkick mentre l’arbitro Daniele Vettori era ko. Dimostrando grande sportività, il Lottatore Geneticamente Modificato offre a Lupo una nuova chance per il Titolo Italiano di Wrestling sabato 15 dicembre a Treviglio (Bergamo) durante ICW Cold War 2012.
      • KOBRA & SHOCK (con il Direttore Orlandi) battono CHEF TIBERIO & STELVIO L’ALPINO.
        L’Esecutivo batte Le Nuove Leve grazie all’interferenza decisiva di Orlandi prima e della sua guardia del corpo Tom Ca$h poi, che interviene mettendo ko Stelvio l’Alpino con una Chokeslam. Per Kobra è poi un gioco da ragazzi ottenere il pin vincente.
      • LOTTA SENZA QUARTIERE: CHARLIE KID (con Cristian Corti) batte THE BULL (con Sir William Walton).
        In un pazzesco Lotta Senza Quartiere Match che si è spostato per tutto il palazzetto e che ha visto l’utilizzo di armi e sedie (anche da parte dei due manager), Charlie Kid ottiene una soffertissima ma meritatissima vittoria mettendo a segno il suo marchio di fabbrica, la Caduta dal Gran Canyon dal paletto.

SHOW N°249

ICW PANDEMONIUM XI
Bologna
Sabato 1 Dicembre

      • TITOLO INTERREGIONALE: GORAN IL BARBARO (C) batte CHARLIE KID detenendo il Titolo.
        Nelle fasi finali dell’incontro, Charlie Kid sembra pronto a chiudere con la Caduta del Gran Canyon dal paletto, ma interviene il Direttore Orlandi a bloccargli la gamba. Il Cowboy scalcia Orlandi a terra e mette a segno la manovra, ma Goran si è ormai ripreso e si sposta all’ultimo istante per mettere poi a segno la Barbaro Bomb decisiva. Al termine del match, Orlandi chiama sul ring anche Shock per continuare ad attaccare Charlie Kid, ma arriva di gran carriera OGM a salvare il Cowboy.
      • TITOLO ITALIANO DI COPPIA: IL CICLONE LATINO (con Rosa) battono GLI EPICI EROI (C) (con Iside) conquistando il Titolo.
        Vittoria per Tempesta & Rafael che sfruttano la distrazione decisiva di Rosa per mettere a segno una manovra di squadra che vale per i due il Titolo Italiano di Coppia.
      • TITOLO EUROPEO DEI PESI LEGGERI UEWA: DOBLONE (C) batte DINAMITE JO.
        Il Campione Europeo dei Pesi Leggeri UEWA Doblone batte Dinamite Jo chiudendo il match con il suo patentato Jolly-Roger DDT. Sportiva stretta di mano tra i due a fine incontro. Brutta sorpresa invece per Doblone che, durante i festeggiamenti per la vittoria, è attaccato alle spalle dal Campione Italiano dei Pesi Leggeri Corvo Bianco che si proclama come l’unico vero Campione dei Pesi Leggeri della ICW.
      • IL SUPERCLASSICO: RED DEVIL batte MR. EXCELLENT e MAESTRO MANUEL MAJOLI.
        In un Match Triangolare tra gli unici wrestler attivi in ICW fin dal primo Evento nel 2001, Red Devil batte Mr. Excellent e Manuel Majoli ottenendo il pin vincente dopo un Devilsault su Mr. Excellent.
      • ALEX FLASH & SILVER STAR battono KOBRA & INCUBO (con il Direttore Orlandi).
        La combinazione composta da Alex Flash & Silver Star sconfigge il duo targato Esecutivo composto da Kobra & Incubo, quando Silver Star ottiene il roll-up vincente su Kobra. Prima dell’incontro, Silver Star saluta il pubblico di Mirandola, colpiti come lui dal terremoto, invitandoli a continuare a combattere ogni giorno.
      • TITOLO ITALIANO DI WRESTLING: OGM (C) batte SHOCK detenendo la Cintura.
        Nelle fasi finali dell’incontro, interviene il Direttore Orlandi che viene cacciato da bordo ring dall’arbitro Daniele Vettori. Approfitta del marasma Goran Il Barbaro che interviene colpendo OGM con una sediata. Prima che le cose si mettano peggio, arriva Charlie Kid a mettere in fuga il Campione Interregionale. Il match continua con un ripreso OGM che riesce a mettere a segno la Genetic Driver decisiva detenendo il Titolo Italiano di Wrestling.

SHOW N°248

ICW SARANNO CAMPIONI #4
Oratoio (PI)
Domenica 18 Novembre

      • TEMPESTA (w/ Rafael) batte STELVIO L’ALPINO grazie alla distrazione causata da Rosa, la nuova manager del Ciclone Latino
      • I Superpoteri (ALEX FLASH & PEGASO) battono I Supersexy (SEXY G & SUPERSTAR SIMON SILAS) quando La Saetta Verde schiena Silas
      • DIMITRI DELIRIO (w/ Manuel Orlandi) batte JESTER per sottomissione con la Delirio Lock
      • NEMESI (w/ Iside) batte TENACIOUS DALLA
      • RAFAEL (w/ Tempesta e Rosa) batte MARRABBIO via Ultimo Tango. Post-match, Il Ciclone Latino infierisce su Marrabbio, fino al provvidenziale intervento degli Epici Eroi, che sfidano Tempesta e Rafael a un match valevole per il Titolo Italiano di Coppia a ICW Pandemonium XI, il prossimo 1 dicembre a Bologna!
      • I Fratelli Fit (ALEX & MARK FIT) battono gli Orient X-Press (IVAN STOJANOV & RONIN)
      • Team Omega (OMEGA, KOMBAT KOMEDIAN, TAURUS, HORUS) (w/ Iside) batte Team Incubo (INCUBO, KOJIRO, KILLER MASK, BIG ORION) (w/ Manuel Orlandi) quando Omega schiena Kojiro con Il Marchio. Dopo l’incontro, Incubo e il resto del suo team attaccano Kojiro per punirlo della sconfitta, fino al salvataggio di Omega e della sua squadra, che mettono in fuga i rivali. Kojiro stringe la mano di Omega in segno di rispetto.
      • INCUBO vince una Battaglia Reale, eliminando per ultimo Omega

SHOW N°247

ICW SARANNO CAMPIONI #3
Copiano (PV)
Sabato 13 Ottobre

      • Il Campione Europeo dei Pesi Leggeri DOBLONE batte SUPERSTAR SIMON SILAS via Jolly Roger DDT.
      • MISS SHIVA batte LOTHAR per conteggio fuori, dopo che il Colossale Centauro esce dal quadrato distratto dall’arrivo di Tigre Bianca.
      • Cristian Corti intervista il nuovo Campione Italiano di Wrestling OGM. A sorpresa, il Lottatore Geneticamente Modificato dedica la vittoria ai Tifosi Tricolori che lo hanno sostenuto a ICW Big Bang. Interviene il Direttore ICW Manuel Orlandi che accusa OGM di essere un ipocrita e una vergogna come Campione. OGM attacca allora Orlandi, che viene salvato, incredibile ma vero, dall’arrivo di SHOCK, insieme ai FRATELLI FIT e a SEXY G. Solo l’arrivo degli EPICI EROI e di TAURUS salva il Campione dal pestaggio cinque contro uno. OGM sfida allora i rivali a un match 4 contro 4 a fine serata. Il team capitanato da Shock accetta, a condizione che, in caso di loro vittoria, Lo Spirito di Sparta divenga il nuovo Primo Sfidante al Titolo Italiano di Wrestling.
      • TIGRE BIANCA, EL TECNICO, MARCIO SILVA & STELVIO L’ALPINO battono facilmente JESTER, ON. BENIAMINO MALACARNE, TOM CA$H & HENDRIX. A incontro finito, Tigre Bianca è attaccato brutalmente da Lothar, che lo infortuna alla gamba per mezzo di una sedia.
      • Il Campione Italiano dei Pesi Leggeri CORVO BIANCO batte SILVER STAR detenendo il Titolo. La vittoria è macchiata dalla scorrettezza dell’Intelligenza Superiore della ICW che si appoggia alle corde durante il pin vincente.
      • CHARLIE KID batte CHEF TIBERIO con la Caduta dal Gran Canyon. In segno di sportività, il Cowboy Italiano dà la mano al suo avversario-allievo a incontro finito.
      • SHOCK, MARK & ALEX FIT, SEXY G battono OGM, EPICI EROI & TAURUS, quando Lo Spirito di Sparta ottiene il conteggio di tre vincente su Taurus. Con questa vittoria, Shock è il nuovo Primo Sfidante al Titolo Italiano di Wrestling di OGM.
      • Il Direttore ICW Manuel Orlandi presenta il suo nuovo protetto. Il lottatore russo proveniente dal mondo delle MMA DIMITRI DELIRIO. Orlandi invita un fan sul ring per una dimostrazione di prova della Delirio Lock, la manovra di sottomissione “più letale nella storia della ICW”. Dopo la dimostrazione di prova, Dimitri Delirio attacca il malcapitato fan applicando a pieno la Delirio Lock, nel tentativo di spezzare il braccio al ragazzo. Solo l’intervento di CHARLIE KID salva il giovane da un dolorosissimo infortunio.
      • SILVER STAR si aggiudica la più grande Battaglia Reale nella storia della ICW, con ben 40 lottatori coinvolti. Ultimo eliminato proprio il Campione Italiano dei Pesi Leggeri Corvo Bianco, che aveva poco prima sconfitto la Stella d’Argento nel match titolato.

SHOW N°246

ICW BIG BANG 2012
San Bonifacio (VR)
Sabato 22 Settembre

  • DISCESA NELLE TENEBRE: EMIL SITOCI sconfigge INCUBOUn incontro molto emozionante, in cui Incubo ha messo in campo tutta la sua potenza contro la tecnica ed agilità del rivale olandese. Alla fine, proprio le capacità tecniche di Sitoci gli hanno dato la vittoria, chiudendo il rivale nella Sitoci Lock decisiva, che gli vale la prima vittoria in ICW. Con questa vittoria, L’Olandese Volante rinnova la sua candidatura per una nuova chance al Titolo Italiano di Wrestling. Ma, nonostante la sconfitta, Incubo ha dimostrato di poter lottare alla pari con i migliori Top Player d’Europa.
  • L’ARRIVEDERCI DI KAIOL’infortunio, devastante, ai legamenti del ginocchio, che lo costringerà fuori ring, si teme, per almeno un anno. Gli amici sul quadrato a stringergli la mano e augurargli un pronto ritorno. I nemici sul corridoio d’ingresso a rendergli onore. Il pubblico in piedi a tributargli un fragoroso applauso. Così l’Imperatore ha abdicato al suo trono, consegnando quella Cintura che è stata attorno alla sua vita più che a quella di chiunque altro. Ma la speranza, e la certezza, nel cuore è quella di rivederlo presto sul quadrato, con l’obiettivo dell’ottavo Titolo Italiano di Wrestling nella mente. Arrivederci Kaio.
  • LA SFIDA LEGGENDARIA: GORAN IL BARBARO (con Manuel Orlandi) batte MAESTRO MANUEL MAJOLI detenendo il Titolo InterregionaleIl Campione Interregionale Goran Il Barbaro si conferma tale al termine di un incontro in cui ha rischiato davvero grosso. Il Maestro Manuel Majoli, infatti, ha iniziato il match con il turbo inserito al massimo, sorprendendo il rivale nei primi due minuti e mettendo a segno la temuta 450 Splash. La distrazione del Direttore ICW Orlandi ha permesso però al Campione di colpire alle spalle il Sensei della ICW e di finirlo con il primo di tre devastanti Goran Driver, due messi a segno a match concluso, che hanno costretto il Maestro a lasciare l’arena sorretto dallo staff ICW.
  • LA RINCORSA ALLA GLORIA: IL CICLONE LATINO sconfigge DINAMITE JO & TIGRE BIANCAUn appassionante confronto tra due coppie appena formatesi in ICW. Il duo composto da Tempesta & Rafael si rivela meglio amalgamato, raggiungendo un’insperata vittoria al termine di un match nel quale la formazione rivale ha dimostrato di essere tra le più complete dal punto di vista atletico. Ora Il Ciclone Latino ha a disposizione un match valevole per il Titolo Italiano di Coppia, da sfruttare nel corso dei prossimi sei mesi.
  • CAMPIONE CONTRO CAMPIONE: DOBLONE sconfigge CORVO BIANCO per squalifica
    Doblone resta Campione Europeo dei Pesi Leggeri e Corvo Bianco Campione Italiano dei Pesi LeggeriNell’incontro tra i detentori del Titolo Europeo e del Titolo Italiano dei Pesi Leggeri, è stato il primo a uscire vincitore dall’incontro, ma soltanto per squalifica. Nelle fasi finali dell’incontro, con Il Pirata in controllo totale, ”L’Intelligenza Superiore della ICW” si è fatto volontariamente squalificare, in modo tale da detenere almeno la Cintura Italiana. Una vittoria agrodolce per Doblone che è arrivato a un soffio dal conquistare un Double che sarebbe stato senza precedenti nella storia del Wrestling Europeo.
  • LA TRAPPOLA DEL DIRETTORE: GLI EPICI EROI (con Iside) battono I RICERCATI (con Manuel Orlandi) conquistando il Titolo Italiano di CoppiaE alla fine è stato il Direttore Orlandi e soprattutto i suoi protetti, Charlie Kid & Alessandro Corleone, a cadere vittime della stessa trappola da loro architettata. Dopo aver superato, con mezzi leciti e meno leciti, Omega & Nemesi per un intero semestre, il duo Campione in carica ha dovuto abdicare, nonostante la presenza dell’arbitro Mr. Excellent, che è arrivato al punto di espellere la manager Iside dall’arena. Nel finale, con l’Arbitro Eccellente ko, è stato il secondo arbitro Daniele Vettori a contare il 3 decisivo quando Omega ha chiuso Charlie Kid con un O’Connor Roll, che è valso le prime Cinture per i giovani Epici.
  • FENOMENO CONTRO FENOMENO: RED DEVIL sconfigge EL GENERICOCome direbbe Renato Pozzetto: “Oh la Madonna!” Non ci sono molti altri modi per descrivere quello che è diventato già un Classico nella storia della ICW. Un incontro sensazionale, col pubblico diviso tra i sostenitori del Fenomeno Mondiale e quelli del Fenomeno Italiano. Più volte nel corso del match El Generico è sembrato sul punto di chiudere, arrivando addirittura a tentare di umiliare l’avversario cercando di farlo contare fuori ring per il conteggio di dieci. Ma alla fine, con un roll-up improvviso, il Diavolo Rosso ha ottenuto la più straordinaria e… fenomenale delle vittorie. Bel momento di sportività alla fine con la stretta di mano tra i due atleti. Ma a ICW Big Bang, Il Fenomeno… ce l’abbiamo noi! Che vittoria per Red Devil!
  • SCALATA AL SUCCESSO: OGM batte KOBRA, LUPO e SHOCK conquistando per la prima volta in carriera il Titolo Italiano di WrestlingDunque da dove iniziare? Dalla Tower of Doom dal paletto? O forse dalla powerbomb sul tavolo dei commentatori? O ancora, dalla Shock Bottom dalla scala su un altro tavolo? Oppure dal volo pazzesco fatto da Lupo dalla cima della scala contro i tre avversari fuori ring sacrificando la chance di salire in cielo a strappare quella Cintura? O dalla doppia Shock Bottom sulle puntine da disegno, ai danni di Kobra e OGM? Inizieremo dalla fine: Kobra carica OGM per una devastante Six Feet Under sulla sedia. Ma il Killer Geneticamente Modificato rovescia la manovra e mette a segno la Genetic Driver… sempre sulla sedia! E poi la scalata verso il Successo, verso la gloria, verso il Titolo Italiano di Wrestling. Il pubblico di Verona esplode di gioia di fronte al suo beniamino di casa. E OGM alza al cielo la Cintura nuova di zecca di Campione Italiano di Wrestling.

SHOW N°245

ICW ACADEMY HOUR 2012
Antella di Bagno a Ripoli (FI)
Sabato 15 Settembre

  • “Il Mostro di Dusseldorf” KILLER MASK batte IVAN STOJANOV appoggiando i piedi sulle corde per aiutarsi nello schienamento
  • PEGASO batte “La Saetta Verde” ALEX FLASH. Sportiva stretta di mano tra i due al termine di un match molto competitivo.
  • INCUBO batte “Sangre Latino” RAFAEL dopo un colpo basso non visto dall’arbitro, grazie a una distrazione causata dall’arrivo di Killer Mask e Kojiro
  • RAFAEL, IVAN STOJANOV & RONIN battono INCUBO, KILLER MASK & KOJIRO quando il Sangre Latino schiena Il Mostro di Dusseldorf.

SHOW N°244

ICW SUMMERTIME 2012
Villa d’Almè (BG)
Venerdì 24 Agosto

  • “Il Fenomeno” RED DEVIL batte OGM via Devilsault
  • Dinamite Jo, originario proprio di Villa d’Almè, viene invitato sul ring dalla presentatrice Gaia Alberta Bani per la consegna di un premio da parte dell’ICW Fan Club Bergamo. Arriva però “Il Viscido Serpente” Kobra, che dopo aver aggiunto parole di lode per quello che lui stesso definisce il suo miglior allievo di sempre, gli offre la mano ma lo attacca poi a tradimento con inaudita ferocia. Kobra lascia il ring tra i fischi del pubblico, dopo aver guadagnato però un importante vantaggio fisico e psicologico sul Dinamitardo in vista del Main Event della serata.
  • Match 3 vs 3: Il Campione Italiano Pesi Leggeri CORVO BIANCO, SUPERSTAR SIMON SILAS & MARK FIT battono il Campione Europeo dei Pesi Leggeri UEWA DOBLONE, NEMESI & HORUS quando Corvo Bianco schiena Il Pirata di Merate dopo una Stairway to Heaven. Al termine dell’incontro, Corvo Bianco non perde occasione per dichiarare di essere l’unico degno Campione della categoria pesi leggeri in Europa e promette che strapperà presto il titolo a Doblone
  • Campionato Interregionale: GORAN IL BARBARO batte LUPO (C) dopo un colpo basso non visto dall’arbitro, seguito dalla Barbaro Bomb, e diventa così il nuovo Campione Interregionale
  • DINAMITE JO batte KOBRA al termine di un match combattutissimo che ha visto il Viscido Serpente tentare ogni possibile scorrettezza per sconfiggere il suo ex-allievo. Dinamite Jo dedica la sua vittoria a un suo caro amico scomparso tragicamente solo la settimana prima dell’Evento.

SHOW N°243

ICW LA LEGGE DEL PIU’ FORTE – Night #2
Cascina (PI)
Domenica 5 Agosto

  • Gli Epici Eroi (OMEGA & NEMESI) battono Il Ciclone Latino (RAFAEL & TEMPESTA)
  • RED DEVIL batte INCUBO (w/ Manuel Orlandi) batte RED DEVIL per squalifica dopo un colpo basso del lottatore una volta noto come Nicholas Edward Wave
  • DINAMITE JO batte KILLER MASK
  • Gli Orient X-Press (IVAN STOJANOV & RONIN) battono MR. EXCELLENT & KOJIRO
  • 2 vs 1 Handicap Match: GORAN IL BARBARO batte nHERO & MARRABBIO in 1 minuto, dopo una Front Slam eseguita contemporaneamente su entrambi i lottatori!
  • ALEX FLASH batte PEGASO dopo una Final Flash dal paletto. Dopo l’incontro, La Saetta Verde porge la mano a Pegaso in segno di rispetto, ma il lottatore mascherato rifiuta la stretta di mano e si allontana
  • SHOCK batte KOBRA (w/ Manuel Orlandi) via Shock-Out e conserva il Trofeo La Legge del Più Forte 2012

SHOW N°242

ICW LA LEGGE DEL PIU’ FORTE – Night #1
Loco di Rovegno (GE)
Sabato 4 Agosto

  • Campionato Interregionale: LUPO (C) batte NICHOLAS EDWARD WAVE via Silverkick
  • Trofeo La Legge del Più Forte 2012, Semifinale: KOBRA (w/ Manuel Orlandi) batte RED DEVIL grazie a un’interferenza di Mr. Excellent non vista dall’arbitro
  • Trofeo La Legge del Più Forte 2012, Semifinale: SHOCK batte GORAN IL BARBARO con uno Small Package
  • Il Ciclone Latino (RAFAEL & TEMPESTA) battono gli Epici Eroi (OMEGA & NEMESI)
  • RED DEVIL, KOMBAT KOMEDIAN & DINAMITE JO battono NICHOLAS EDWARD WAVE, GORAN IL BARBARO & MR. EXCELLENT (w/ Manuel Orlandi) dopo un Devilsault del Fenomeno su Wave
  • Trofeo La Legge del Più Forte 2012, Finale: SHOCK batte KOBRA via Shock-Out e si aggiudica il Trofeo

SHOW N°241

ICW ACADEMY SUMMER 2012
Oratoio (PI)
Giovedì 12 Luglio

  • SHOCK batte HORUS via Shock-Out
  • “Sangre Latino” RAFAEL batte “Il Mostro di Dusseldorf” KILLER MASK
  • NICHOLAS EDWARD WAVE batte nHERO in meno di 30 secondi. WAVE continua ad attaccare il giovane debuttane anche dopo il termine del match, e si prepara a eseguire su di lui la sua finisher per la terza volta quando accorre Shock per il salvataggio. Shock sfida poi Wave a trovarsi una squadra per un match 3 vs 3 più tardi nella serata.
  • MR. EXCELLENT & KOJIRO battono RONIN & IVAN STOJANOV dopo un Northern Lights Suplex del Lottatore Eccellente sul Bulgaro
  • “Il Supereroe della ICW” ALEX FLASH batte PEGASO via roll-up
  • SHOCK, RAFAEL & MARRABBIO battono NICHOLAS EDWARD WAVE, MR. EXCELLENT & JESTER quando Shock schiena Wave dopo la Shock-Out

SHOW N°240

ICW L’ASSEDIO DI ASOLA 2012
Asola (MN)
Domenica 8 Luglio

  • RED DEVIL sconfigge KOBRA via Devilsault
  • Campionato Europeo dei Pesi Leggeri UEWA: DOBLONE (C) sconfigge NEMESI via Jolly Roger DDT e si conferma Campione
  • Campionato Interregionale: LUPO sconfigge OGM (C) via Silverkick conquistando per la Quarta volta record il Titolo. Nei momenti finali del match torna SHOCK che impedisce a OGM di colpire Lupo con una sediata.
  • SEXY G sconfigge MR. EXCELLENT via roll-up
  • Campionato Italiano di Wrestling: KAIO (C) sconfigge CHARLIE KID per squalifica a causa dell’intervento di Alessandro Corleone e Goran Il Barbaro. Intervengono Red Devil e Lupo in soccorso del Campione. I tre Paladini del Pubblico lanciano ai rivali una sfida per un match tre contro tre.
  • KAIO, RED DEVIL & LUPO sconfiggono CHARLIE KID, ALESSANDRO CORLEONE & GORAN IL BARBARO dopo una Flying Elbow Smash dell’Imperatore sul Cowboy Maledetto

SHOW N°239

ICW LIVE
Evento Privato
Domenica 1 Luglio

  • OGM batte ALESSANDRO CORLEONE dopo una Genetic Splash dal paletto
  • MAESTRO MANUEL MAJOLI batte MR. EXCELLENT con la 450° Splash
  • RED DEVIL sconfigge AARON SHARPE (WAW UK) per DQ dopo l’interferenza di OGM e Mr. Excellent
  • RED DEVIL si aggiudica una Battaglia Reale, eliminando per ultimo Aaron Sharpe

SHOW N°238

ICW ACADEMY CUP 2012
Torrebelvicino (VI)
Domenica 17 Giugno

  • ACADEMY CUP 2012, QUARTI DI FINALE: MR. EXCELLENT & MARK FIT battono SERCH & LEON dopo un Fit Kick di Mark su Leon.
  • ACADEMY CUP 2012, QUARTI DI FINALE: GORAN IL BARBARO & HORUS battono OMEGA & BIG ROSARIO dopo una Spear di Goran su Rosario, preceduta da un colpo basso infertogli da Horus alle spalle dell’arbitro.
  • ACADEMY CUP 2012, QUARTI DI FINALE: DOBLONE & TAURUS battono MARCIO SILVA & STELVIO L’ALPINO dopo una devastante combo di un Dropkick di Doblone e una Sitdown Casadora Facebuster di Taurus su Stelvio.
  • ACADEMY CUP 2012, QUARTI DI FINALE: OGM & PEGASO battono SEXY G & L’ONOREVOLE BENIAMINO MALACARNE. Nelle fasi finali, Pegaso stende Malacarne con un Asai DDT, ma alle sue spalle OGM gli dà il tag ed entra a schienare l’avversario, prendendosi così tutto il merito della vittoria.
  • ACADEMY CUP 2012, SEMIFINALE: MR. EXCELLENT & MARK FIT battono GORAN IL BARBARO & HORUS. All’inizio del match, Excellent estrae da una busta alcune banconote con cui tenta di corrompere Goran per convincerlo ad abbandonare l’incontro. Questi sembra inizialmente rifiutarli, poi stende però a sorpresa Horus con un Death Valley Driver e se ne va prendendosi l’intera busta di Excellent, lasciando così facile campo a Mark Fit per lo schienamento sul giovane talento bergamasco.
  • ACADEMY CUP 2012, SEMIFINALE: DOBLONE & TAURUS battono OGM & PEGASO dopo una Chokeslam di Taurus sul lottatore mascherato. Al termine del match, un OGM infuriato per la sconfitta sfoga la sua frustrazione su Pegaso che cade vittima del Genetic Driver.
  • MATCH 3 VS 3: SEXY G, MARRABBIO & JESTER battono OMEGA, TOM CA$H & NHERO dopo un Unicorno Driver II di Sexy G sul debuttante nHero.
  • ACADEMY CUP 2012, FINALE: DOBLONE & TAURUS battono MR. EXCELLENT & MARK FIT con la combo Dropkick/Sitdown Casadora Facebuster su Mark Fit, e vincono così l’Edizione 2012 della ICW Academy Cup.

SHOW N°237

ICW LA BATTAGLIA DELLA BASSA IV
Borghetto Lodigiano (LO)
Venerdì 15 Giugno

  • TITOLO ITALIANO DI COPPIA: I Campioni Italiani di Coppia I RICERCATI (Alessandro Corleone & Charlie Kid) accompagnati dal Direttore ICW Manuel Orlandi battono GLI EPICI EROI (Omega & Nemesi) accompagnati da Iside, detenendo il Titolo. Nelle fasi finali, Charlie Kid finge un infortunio alla gamba. L’arbitro Enrico Boneschi e l’uomo legale degli Epici Eroi, Nemesi, si distraggono per constatare la situazione. Manuel Orlandi ne approfitta per passare ad Alessandro Corleone una delle Cinture di Coppia, con la quale Il Padrino colpisce il Mezzo Demone. Il “miracolosamente” ripresosi Charlie Kid ottiene quindi subito il conto di tre decisivo. Al termine dell’incontro, I Campioni infieriscono sui rivali, fino all’arrivo di Kaio che mette in fuga gli odiati rivali. Ma si rivela una trappola per L’Imperatore, che viene attaccato da Kobra, Goran Il Barbaro e Corvo Bianco. Solo il celere intervento di Doblone, Dinamite Jo e dei redivivi Epici Eroi evita al Campione Italiano di Wrestling il peggio.
  • INCONTRO UNO CONTRO UNO: Di fronte al pubblico di casa l’ex “Allievo Eccellente” SERCH sconfigge il suo maestro MR. EXCELLENT dopo aver messo a segno un decisivo German Suplex, uno dei marchi di fabbrica del Purista. Una vittoria che fa esplodere la gioia dei Tifosi Tricolori presenti a Borghetto Lodigiano.
  • TITOLO INTERREGIONALE: Il Campione Interregionale OGM batte l’ex tre volte Campione LUPO dopo averlo colpito con un colpo basso messo a segno dopo aver opportunamente posizionato l’arbitro in condizioni di non vedere. Per tutto l’incontro, il Killer Geneticamente Modificato cerca di mettere a segno il Genetic Driver, che La Forza della Natura riesce però sempre ad evitare, capitolando solo dopo l’incredibile scorrettezza del rivale. Da notare che, all’inizio del match, il Campione Interregionale ha tentato di mettere a segno l’atroce manovra anche sul presentatore Cristian Corti, salvato solo dall’intervento di Lupo.
  • MAIN EVENT: Nell’incontro clou della serata, il team composto dal Campione Italiano di Wrestling KAIO, il Campione Europeo dei Pesi Leggeri DOBLONE e L’Esplosivo DINAMITE JO sconfigge la formazione composta dal Viscido Serpente KOBRA, il Numero Uno GORAN IL BARBARO e il Campione Italiano dei Pesi Leggeri CORVO BIANCO. Nelle fasi finali dell’incontro, mentre sul ring ci sono L’Imperatore e Il Serpente, l’arbitro Matteo Marrabbi cade accidentalmente a terra. I Ricercati tentano di intervenire ai danni di Kaio, ma vengono fermati dagli Epici Eroi. Arriva allora il Direttore Orlandi che cerca di ripetere il giochetto fatto nel match di apertura, passando a Kobra una delle Cintura di Coppia. Ma a impedire il passaggio accorre Iside, che afferra la Cintura e stordisce Il Direttore con un altro sberlone al volto. Senza più impedimenti, Kaio è quindi libero di chiudere il match mettendo ko lo storico rivale, portando il proprio team al trionfo finale.

SHOW N°236

ICW WRESTLEFEST 2012
Trescore Balneario (BG)
Sabato 9 Giugno

  • TITOLO ITALIANO DI COPPIA: I Campioni Italiani di Coppia I RICERCATI (Charlie Kid & Alessandro Corleone) (C) battono SHOCK & il Campione Europeo dei Pesi Leggeri DOBLONE detenendo il Titolo, sfruttando la distrazione finale da parte di OGM. Il Killer Geneticamente Modificato ha poi attaccato Shock finendolo con la sua Genetic Driver. Un preoccupato Kaio è intervenuto in soccorso dell’Energetico Eroe, che ha dovuto lasciare però il ring accompagnato a braccia dallo staff: si teme per lui, come per Red Devil, un lungo stop in seguito alla letale manovra del Campione Interregionale.
  • INCONTRO SINGOLO: TAURUS batte KOBRA per count-out. Il Viscido Serprente, resosi conto di non riuscire a mettere ko Il Nuovo Gigante della ICW, lascia il quadrato facendosi volutamente contare fuori. Festa del pubblico per la vittoria di Taurus, anche se resta il rammarico nei Tifosi Tricolori per non aver visto una vittoria netta, che Il Nuovo Gigante stava meritando sul ring, ma soltanto per conteggio fuori.
  • INCONTRO SINGOLO: Il Numero Uno 2012 GORAN IL BARBARO, accompagnato dal Direttore ICW Manuel Orlandi, batte DINAMITE JO. Nelle fasi finali dell’incontro, L’Espolosivo sembra sul punto di poter chiudere con una manovra dal paletto, ma Il Direttore sale a bordo ring distraendo sia Dinamite Jo che l’arbitro. Il Numero Uno ne approfitta allora per contrattaccare, chiudendo l’avversario con una decisiva Crucifix Powerbomb.
  • TITOLO ITALIANO DI WRESTLING: Il Campione Italiano di Wrestling KAIO batte il Campione Interregionale OGM per squalifica, in seguito all’intervento ai danni dell’Imperatore di Goran Il Barbaro e Kobra, insieme a Manuel Orlandi. Il Killer Geneticamente Modificato si appresta a finire anche Kaio con la Genetic Driver, ma arrivano tempestivamente Dinamite Jo e Doblone a salvare il Campione Italiano. Kaio, Dinamite Jo e Doblone sfidano quindi il trio avversario per un match tre contro tre da disputarsi… subito!
  • INCONTRO FUORI PROGRAMMA: KAIO, DOBLONE & DINAMITE JO battono KOBRA, OGM & GORAN IL BARBARO, accompagnati da Manuel Orlandi. Nelle fasi finali, Il Direttore tenta di passare a Kobra la Cintura Interregionale da usare contro Doblone, ma sopraggiunge Taurus a mettere in fuga Orlandi. Il Pirata mette quindi a segno il Jolly Roger DDT sul Viscido Serpente permettendo a Kaio di chiudere con il suo devastante Kaio Elbowdrop dal paletto che vale la vittoria.

SHOW N°235

ICW DURI A MORIRE 2012
Collesalvetti (LI)
Sabato 9 Giugno

  • TIGRE BIANCA batte ALEX FLASH. Lo scontro tra i due popolari atleti era valevole per una chance al Titolo Italiano dei Pesi Leggeri che Tigre Bianca potrà sfruttare in uno dei prossimi Eventi ICW in Toscana.
  • KILLER MASK batte PEGASO, in un match che ha visto opposti due atleti mascherati tra i più promettenti della ICW Academy.
  • TEMPESTA batte RONIN. Un match equilibrato, in cui però la maggior esperienza di Tempesta si è fatta valere, portandolo alla vittoria.
  • Il match valevole per una chance al Titolo Interregionale da sfruttare nel prossimo Evento ICW in Toscana tra NICHOLAS EDWARD WAVE e RAFAEL termina per doppio conteggio fuori, quando il match si trasforma in una rissa fuori ring alla quale si aggregano anche tutti gli altri atleti presenti nella serata. Ne nasce quindi una Battaglia Reale nella quale viene rimessa in palio la chance titolata.
  • RAFAEL si aggiudica la Battaglia Reale e la chance al Titolo Interregionale da sfruttare nel prossimo Evento ICW in Toscana, eliminando per ultimo Nicholas Edward Wave

SHOW N°234

ICW IL NUMERO UNO 2012
Lodi
Sabato 26 Maggio

  • SEMIFINALE TROFEO IL NUMERO UNO 2012: GORAN IL BARBARO batte SHOCK chiudendolo con una Bovo Bomb, dopo aver colpito l’Energetico Eroe con un colpo basso (NB: Goran aveva precedentemente posizionato l’arbitro in condizione di non vedere il colpo proibito). Goran Il Barbaro accede quindi alla Semifinale.

Cristian Corti intervista il Campione Italiano di Wrestling Kaio, che viene però attaccato alle spalle dal suo avversario di stasera, l’olandese Emil Sitoci.

 

  • QUATTRO CONTRO QUATTRO: il Campione Europei dei Pesi Leggeri DOBLONE, LUPO, DINAMITE JO & TIGRE BIANCA battono KOBRA, MR. EXCELLENT, LOTHAR & SERCH dopo il decisivo Silver Kick di Lupo su Serch, in seguito a misunderstanding tra questi e l’Atleta Eccellente. Il match era partito come tre contro quattro a causa dell’assenza di Tigre Bianca per l’infortunio causatogli da Lothar, ma il wrestler mascherato è stoicamente comparso durante l’incontro a dar man forte ai suoi compagni, attaccando il Colossale Centauro.
  • SEMIFINALE TROFEO IL NUMERO UNO: RED DEVIL batte il Campione Interregionale OGM ottenendo il conto di tre grazie a uno Small Package. Il Campione Interregionale, imbufalito per la sconfitta, aggredisce Il Fenomeno con la sua devastante Genetic Driver, lasciando il Quattro volte Campione Italiano privo di forze a terra.

Arriva a bordo ring il Direttore ICW Manuel Orlandi che ordina che la Finale tra Red Devil e Goran Il Barbaro cominci subito.

  • FINALE TROFEO IL NUMERO UNO: GORAN IL BARBARO batte RED DEVIL per ko tecnico. Il Fenomeno, infatti, dolorante al collo e alla schiena, non riesce a rialzarsi dalla devasante manovra subita da OGM ed è portato, in condizioni critiche, fuori dal ring in barella dai paramedici. Il Direttore ICW Manuel Orlandi consegna quindi la Coppa a Goran Il Barbaro, che si laurea così ICW Il Numero Uno 2012.
  • CAMPIONESSA CONTRO CAMPIONESSA: la Campionessa Mondiale Shimmer SARAYA KNIGHT batte la Campionessa Europea QUEEN MAYA al termine di un intensissimo match, arbitrato da Lisa Schianto. Al termine dell’incontro, la britannica si congratula con la rivale per il grandissimo incontro tendendole la mano. Maya accetta la stretta dell’avversaria, in un raro gesto di sportività da parte di Sua Altezza.
  • TITOLO ITALIANO DI COPPIA: Gli EPICI EROI (Omega & Nemesi, con Iside) battono i Campioni Italiani di Coppia I RICERCATI (Charlie Kid & Alessandro Corleone, con il Direttore ICW Manuel Orlandi) per squalifica. Come da regolamento in questi casi, le Cinture restano quindi al Cowboy e al Padrino. Nelle fasi finali, Omega chiude Charlie Kid con Il Marchio, ma Manuel Orlandi tira per le gambe l’arbitro Daniele Vettori poco prima del conto di tre, obbligandolo a chiamare la squalifica. Nel corso dell’incontro, Il Magnate aveva più volte tentato di far volutamente squalificare il suo team, arrivando anche a minacciare Iside che, nelle fasi finali del match, reagisce tirando un forte ceffone al volto del Direttore.
  • TITOLO ITALIANO DI WRESTLING: il Campione Italiano di Wrestling KAIO batte EMIL SITOCI dopo averlo chiuso con la sua devastante Kaio Elbowsmash dal paletto, al termine di un incontro combattutissimo tra due dei migliori Pesi Massimi di tutta Europa. A match concluso tutti i Paladini del Pubblico si uniscono alla festa per il confermatosi Campione Italiano di Wrestling Kaio.

SHOW N°233

ICW ASSALTO A NORD-OVEST 2012
Borgosesia (VC)
Sabato 19 Maggio- Il Campione Interregionale OGM batte il Campione dei Pesi Massimi 2PW RAFAEL unificando i due Titoli – TEMPESTA & SILVER STAR sconfiggono LOTHAR & MR.EXCELLENT- Il Campione Italiano dei Pesi Leggeri CORVO BIANCO batte il Campione dei Pesi Medi 2PW ALEX FLASH unificando i due Titoli.- RED DEVIL batte il Campione Europeo dei Pesi Leggeri DOBLONE qualificandosi per le Semifinali del Trofeo Il Numero Uno.- SHOCK batte NICHOLAS EDWARD WAVE (accompagnato dal Direttore ICW Manuel Orlandi) per squalifica, qualificandosi per le Semifinali del Trofeo Il Numero Uno.- La Campionessa Europea Femminile QUEEN MAYA sconfigge LISA SCHIANTO detendo il Titolo.- Il Campione Italiano di Wrestling KAIO sconfigge CHARLIE KID e ALESSANDRO CORLEONE in un Match Triangolare, detenendo il Titolo.

SHOW N°232

ICW VENDETTA 2012
Mozzate (CO)
Sabato 12 Maggio- TITOLO INTERREGIONALE: OGM (Campione) batte LUPO restando Campione Interregionale. Nel primo incontro della serata, il Campione Interregionale OGM ha sconfitto lo Sfidante ed ex tre volte Campione Lupo. Nelle fasi finali, il Lottatore Geneticamente Modificato, dopo aver opportunamente distratto l’arbitro, ha colpito La Forza della Natura con un colpo basso ben assestato, per poi chiudere il match con la sua Genetic Driver.Dopo il primo incontro, sale sul ring il Campione Italiano di Wrestling Kobra e il Direttore ICW Manuel Orlandi a ricordare la stipulazione del Main Event della serata, facendo infuriare il numerosissimo pubblico presente. Orlandi se la prende poi con Daniele Raco, dandogli dell’ingrato per averlo precedentemente apostrofato. Raco afferra allora Orlandi per la cravatta e si appresta a colpirlo, quando Kobra afferra Raco da dietro in una Full Nelson. Orlandi si prepara allora a sferrargli un pugno con il suo tirapugni, ma l’arrivo di Kaio, Red Devil & Shock evita il peggio. Nel parapiglia, resta sul ring la Cintura di Campione, che diventa però ragione di contesa tra i Paladini del Pubblico. Ne scatta una rissa tra i tre amici/avversari, che viene fortunatamente sedata dall’arrivo della security, degli arbitri e di altri wrestler, che dividono i tre, evitando che qualcuno di loro si infortunasse prima del Main Event.- INCONTRO TRE CONTRO TRE: EPICI EROI & EL TECNICO (con Iside) battono I NUOVI RICERCATI & CORVO BIANCO. Il team composto da Omega, Nemesi & El Tecnico porta a casa un’importantissima vittoria contro il trio composto dai Campioni Italiani di Coppia (Charlie Kid & Alessandro Corleone) e il Campione Italiano dei Pesi Leggeri (Corvo Bianco). Dopo un match intensissimo, la vittoria per il popolare terzetto arriva dopo che Omega mette a segno la sua decisiva mossa finale, Il Marchio, sul Cowboy Italiano.- SFIDA SPECIALE: MARK FIT batte TIGRE BIANCA. Il giovanissimo e arrogante wrestler bresciano, auto-proclamatosi “miglior atleta della ICW” ottiene la prima importante vittoria in singolo della sua carriera, sconfiggendo il misterioso mascherato Tigre Bianca. La vittoria è avvenuta, tuttavia, in modo rocambolesco. Nelle fasi finali dell’incontro, Fit sembra essersi infortunato alla schiena ed esce dal quadrato per riprendersi. L’arbitro preoccupato lo segue per sincerarsi delle sue condizioni. Ma sul ring succede l’incredibile: arriva Lothar che stende Tigre Bianca con una sediata, per poi finirlo con l’Ultima Corsa. Il “miracolosamente” ripresosi Mark Fit ne approfitta per il più facile degli 1-2-3.- TITOLO EUROPEO DEI PESI LEGGERI UEWA: DOBLONE batte SEAN SOUTH (Campione) diventando per la prima volta Campione Europeo dei Pesi Leggeri. In uno degli incontri più importanti nella storia della ICW, “Il Pirata” Doblone ottiene la vittoria contro il Campione Europeo dei Pesi Leggeri UEWA Sean South, dopo averlo finito con la sua Jolly Roger DDT, al termine di un incredibile ed equilibrato incontro. Con questo trionfo, Doblone diventa il secondo Campione Europeo dei Pesi Leggeri UEWA della storia e vendica la sconfitta subita proprio contro South nelle semifinali del Torneo per la prima assegnazione della Cintura.- TITOLO EUROPEO FEMMINILE RQW: QUEEN MAYA (Campionessa) batte LISA SCHIANTO restando Campionessa Europea Femminile. La più grande rivalità nella storia della ICW accede per la prima volta ai ranghi europei, quando Queen Maya difende la Cintura Europea Femminile contro Lisa Schianto. Dopo che la Meraviglia del Ring aveva sconfitto Sua Altezza ad ICW WrestleRama in un non-title match, la Regina è riuscita ad avere la meglio sull’arcirivale in questo incontro titolato, detenendo il prestigiosissimo Alloro.- MATCH TRIANGOLARE AD ELIMINAZIONE: KAIO batte RED DEVIL e SHOCK. Ad inizio incontro, Kobra e Orlandi si accomodano a bordo ring ad assistere al match, convinti di gustarsi un massacro tra i loro tre principali rivali. E non hanno torto. L’incontro a tre è appassionante e incerto, con i tre Paladini del Pubblico che non si risparmiano colpi. Dopo una straordinaria prestazione, nella quale più volte è andato vicino ad eliminare uno dei due avversari, il primo ad uscire dalla contesa è Shock, dopo aver subito un devastante Devilsault da parte di Red Devil. Il match continua, quindi, sotto forma di “Derby d’Italia” tra L’Imperatore e Il Fenomeno. I due atleti più titolati nella storia della ICW si affrontano a viso aperto e alla fine è Kaio che riesce ad ottenere il pin tramite roll-up sull’avversario.- TITOLO ITALIANO DI WRESTLING: KAIO batte KOBRA (Campione) e diventa per la Settima Volta Campione Italiano di Wrestling. Con un Kaio stanco dalla durissima contesa appena sostenuta, Kobra cerca subito di ottenere il conto di tre vincente, ma Kaio si rialza al 2,99. La contesa quindi continua, con L’Imperatore che riesce nei minuti successivi a riprendere il sopravvento e a chiudere il nemico con la sua patentata Kaio Krunch. L’arrivo de I Nuovi Ricercati salva Kobra, quando Charlie Kid & Alessandro Corleone afferrano l’arbitro per le gambe e lo trascinano fuori ring prima che possa contare tre. I Campioni Italiani di Coppia si apprestano quindi ad attaccare Kaio, ma l’arrivo di Shock & Red Devil salva L’Imperatore. Il ripresosi Kobra cerca di colpire Kaio con il Copler Driver, ma l’atleta di Como gli rovescia la manovra, chiudendo con una devastante KaioSlam al centro del ring. Kaio si prepara quindi per la sua Kaio Elbowdrop dal paletto, ma interviene Orlandi che lo afferra per la gamba, impedendogli di saltare. Arriva quindi Daniele Raco a bloccare il Direttore ICW afferrandolo per la giacca e costringendolo alla fuga. Kaio è quindi libero di eseguire la devastante manovra dal paletto che vale il conto di tre dell’accorrente Senior Arbitro Enrico Boneschi, per la grandissima gioia del pubblico comasco. A match concluso, Shock porta sul ring la Cintura per consegnarla a Kaio, ma Red Devil gliela strappa di mano. Dopo aver tenuto tra le mani l’Alloro portato alla vita per lungo tempo, Il Fenomeno, convinto dall’Energetico Eroe e dalla spinta del pubblico, consegna la Cintura a Kaio, congratulandosi con lui per la vittoria. Abbraccio tra i tre Paladini del Pubblico, più uniti che mai nonostante i tentativi da parte di Orlandi di sgretolare la loro alleanza. E ora con un Kaio di nuovo Campione Italiano di Wrestling, per la settima volta in carriera.

SHOW N°231

ICW @ FIGHT GAMES 2012
Genova
Domenica 6 Maggio- LOTHAR sconfigge TOM CA$H- CHARLIE KID & SERCH sconfiggono Gli Epici Eroi (OMEGA & NEMESI)- Primo Contendente al Titolo Europeo dei Pesi Leggeri: DOBLONE batte MR. EXCELLENT per squalifica, dopo l’intervento di Charlie Kid & Serch ai danni del Pirata. Il trio continua nel suo attacco, fino a che viene sfidato da DANIELE “KOMBAT KOMEDIAN” RACO e dal rientrante DOTTOR DISPIACERE per un match Tre contro Tre con in palio la ICW Academy Genova, ora nelle mani di Mr. Excellent.- DOBLONE, DOTTOR DISPIACERE & DANIELE “KOMBAT KOMEDIAN” RACO battono CHARLIE KID, MR. EXCELLENT & SERCH. Come da stipulazione, Dottor Dispiacere torna in controllo della ICW Academy Genova.

SHOW N°230

ICW SARANNO CAMPIONI #2
Copiano (PV)
Sabato 28 AprileTorneo “Il Numero Uno 2012″, Quarti di Finale:- Il Campione Interregionale OGM batte HORUS con un Genetic Driver
– GORAN IL BARBARO batte LUPO dopo un colpo basso, sfruttando un momento di distrazione creato a bordo ring da OGM- Campionato Italiano di Wrestling: KOBRA (C) batte PEGASO con una Powerbomb- Handicap Match: KAIO, RED DEVIL & SHOCK battono EL TECNICO, KOJIRO, RONIN, MARRABBIO & LEON per squalifica quando l’Avvocato Michele Cicero interviene a interrompere lo schienamento dell’Energetico su El Tecnico.- Campionato Italiano Pesi Leggeri: CORVO BIANCO, CHARLIE KID & “Superstar” SIMON SILAS battono DINAMITE JO (C), STELVIO L’ALPINO & SERCH. Come da stipulazione sancita pre-match, Corvo Bianco conquista il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri- OMEGA, IVAN STOJANOV, CHEF TIBERIO & GIANT GIULIO battono “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE, KILLER MASK, TAURUS & TOM CA$H dopo un Marchio di Omega su Killer Mask- Match a Sei per determinare il Primo Sfidante al TiTolo Europeo Pesi Leggeri UEWA: DOBLONE batte MAESTRO MANUEL MAJOLI, SEXY G, SILVER STAR, NEMESI & MARK FIT dopo un Jolly Roger DDT su Majoli. Dopo l’incontro, Il Maestro invita sul ring Il Pirata di Merate e gli offre la mano in segno di rispetto. Dopo un momento di esitazione, Doblone accetta la stretta di mano tra gli applausi del pubblico. Doblone sfiderà ora il Campione Europeo dei Pesi Leggeri UEWA Sean South a ICW Vendetta il 12 maggio 2012 a Mozzate (CO).

SHOW N°229

ICW WRESTLERAMA 2012
Trescore Balneario (BG)
Sabato 31 Marzo- Campionato Italiano di Coppia: Kaio e Shock battono Doblone e Alessandro Corleone (che sostituiva l’infortunato Charlie Kid per questa difesa) per squalifica (I Ricercati mantengono quindi il Titolo Italiano di Coppia)Viene annunciato il ritorno a sorpresa: il Direttore ICW Manuel Orlandi, che annuncia che sarà il secondo arbitro speciale a bordo ring nel main event.- Lisa Schianto batte Queen Maya- Campionato Italiano Pesi Leggeri: Dinamite Jo batte Corvo Bianco (C) riconquistando il Titolo- Horus, Tigre Bianca e Silver Star battono Mr. Excellent, Lothar e Leon, grazie alla distrazione da parte di Daniele Raco ai danni di Mr. ExcellentSi esibisce la cantante bergamasca Beatrice Nava.- Taurus sconfigge David Silas- Campionato Italiano di Wrestling: Kobra batte Red Devil (C) conquistando il Titolo Italiano di Wrestling. Con l’arbitro ko, Red Devil mette a segno il Devilsault, ma Orlandi interviene contando incredibilmente soltanto fino a due! Devil minaccia Orlandi ma viene poi attaccato da Doblone e Corvo Bianco che posizionano Kobra sul Fenomeno per il velocissimo conto di tre di Orlandi.

SHOW N°228

ICW EXPOBRAWL 2012
Ospedaletto (PI)
Sabato 31 Marzo- Nicholas Edward Wave batte Stelvio L’Alpino- Mark Fit batte Il Guelfo- Gli Epici Eroi e Pegaso battono Kojiro, Ronin e Killer Mask- Campionato Italiano Pesi Medi 2PW: Alex Flash (C) batte Ivan Stojanov- Campionato Pesi Massimi 2PW: Rafael (C) batte Crazy G

SHOW N°227

ICW LA NOTTE DELLE CINTURE 2012
Migliarino (PI)
Sabato 17 Marzo- Campionato Interregionale: OGM (C) sconfigge Kaio dopo un colpo basso non visto dall’arbitro, detenendo il Titolo- Kobra sconfigge Killer Mask con il K2- Gli Epici Eroi (con Iside) sconfiggono Ivan Stojanov & Ronin quando Omega stende il Bulgaro con Il Marchio- Campionato dei Pesi Medi 2PW: Alex Flash sconfigge Mr. Excellent (C) con un Corkscrew Victory Roll conquistando per la terza volta (record) la Cintura- Campionato dei Pesi Massimi 2PW: Rafael sconfigge Nicholas Edward Wave (C) conquistando per la terza volta (record) la Cintura- Campionato Italiano Wresting: Red Devil (C) sconfigge Tempesta con un Devilsault

SHOW N°226

ICW ACADEMY ATTACK #20
Torrebelvicino (VI)
Domenica 29 Gennaio- SILVER STAR batte CYBER PUNK. Stretta di mano a fine match tra i due nemici-amici.- TIGRE BIANCA, un misterioso atleta mascherato, si aggiudica la LOTHAR CHALLENGE resistendo per 5 minuti contro il Colossale Centauro, dopo che questi aveva eliminato una serie di avversari consecutivamente. Nell’ordine, LOTHAR batte DAVID SILAS con una Side Walk Slam; stende IL GUELFO con un poderoso Big Boot; sottomette DR. GEORGE con una Ankle Lock; elimina LEON con un Discus Lariat; e intrappola TIGRE BIANCA nella Ankle Lock, senza però riuscire a farlo cedere prima dello scadere del tempo limite di 5 minuti.- GORAN IL BARBARO, HORUS & SERCH battono SHOCK, DINAMITE JO & STELVIO L’ALPINO, quando Goran Il Barbaro ottiene il pin decisivo sull’ex Campione Interregionale Shock!- Campionato dei Pesi Massimi 2PW: NICHOLAS EDWARD WAVE (C) batte ORFEO ORFEI (w/ Tonio Togni) detenendo il Titolo.- Campionato dei Pesi Medi 2PW: MR. EXCELLENT (C) batte IVAN STOJANOV, aiutandosi appoggiando i piedi sulle corde durante un roll-up. Nessuno dei due 2PW riesce quindi a riconquistare i propri Titoli, nell’ultima occasione concessa dal Commissario Straordinario Pitbull.ALEX FLASH & RAFAEL della 2PW si aggiudicano la PITBULL CHALLENGE eliminando per ultimi gli EPICI EROI aggiudicandosi un contratto a testa per un match a scelta nei prossimi mesi. Alex Flash sceglie di sfidare il Campione dei Pesi Medi 2PW Mr. Excellent, mentre Rafael sceglie di sfidare il Campione dei Pesi Massimi 2PW Nicholas Edward Wave. A sorpresa, quindi, gli atleti 2PW si aggiudicano un’ulteriore occasione di riconquistare i propri Titoli!A seguire l’ordine di eliminazione dei team che hanno preso parte alla Pitbull Challenge:
– I Nuovi Samurai (MAESTRO MANUEL MAJOLI & KOJIRO) battono RONIN & KILLER MASK (dalla 2PW) dopo un Tiger Driver del Maestro su Killer Mask;
– CRAZY G & MARK FIT battono I Nuovi Samurai quando Il Punitore schiena Kojiro tenendogli il costume durante uno Schoolboy Pin;
– Los Luchadores (FENICE ROSSA & PEGASO) battono Crazy G & Mark Fit con un O’Connor Roll della Fenice su Mark. Post-match, il team sconfitto attacca duramente Los Luchadores lasciandoli facili preda dei prossimi avversari.
– La Casta (QUEEN MAYA & ONOREVOLE BENIAMINO MALACARNE) battono Los Luchadores dopo una Chokeslam della Regina su Fenice Rossa;
– Gli Epici Eroi (OMEGA & NEMESI) battono La Casta dopo un Marchio di Omega su Malacarne;
– ALEX FLASH & RAFAEL battono gli Epici Eroi con la combo di un Final Flash del Supereoe e di una Top Rope Splash del Sangre Latino su Nemesi.

[wp-imageflow2 mediatag=archivioshow]