Puck

Puck

Mr. No Limits

Altezza: 1.78m
Peso: 70 kg
Stile di Lotta: No Limits
Proveniente da: Aosta
Debutto: vs. Manuel Majoli, LLDPF 2001 (Torino, 23.07.01)
Theme Music: Radio (Rancid)
Sito:
Allenato da:
Titoli Vinti: Campionato Italiano di Coppia (3x: 1 w/ Tsunami, 2 w/ Corvo Bianco)
Campionato Interregionale (1x)
Campionato Italiano Pesi Leggeri (2x)
Trofei Vinti:
Finisher: Colpo di Stato (Stiff Kick), Clash Splash (aka 187)
Trademark Moves: Double Knee Strike all’angolo, Super Sunset Flip, Somersault, DVD, Palm Strike, Tornado DDT, Headscissors
Federazioni per cui ha lottato: I.C.W.; SCW (Svizzera)

Video Gallery

[youtubegallery]

[/youtubegallery]

Nichilista, anarchico, senza alcun rispetto per nulla, emblema del cattivo gusto. Se qualcosa è sleale e sgradevole sarà fatto. Il suo unico credo è l’ultraviolenza: nonostante sia uno degli heel meno prestanti, è pericolosissimo proprio perchè privo di alcuna moralità o codice etico. Si è distinto in passato per la sua spiccata resistenza al dolore e la sua innaturale propensione all’utilizzo di ogni oggetto contundente: Puck non si è mai preoccupato delle conseguenze delle sue azioni, per quanto inumane e prive di qualsivoglia morale esse siano state.
Ma non ci sono solo armi e immoralità nel violento aostano: una delle sue più terribili e temute tecniche rimane il “Colpo di Stato”, ovvero un tremendo e violentissimo calcio nel bel mezzo della schiena dell’avversario che tramuta tutta la rabbia anticostituzionale di Puck in pura agonia per il suo malcapitato antagonista. L’intera ICW può dunque ritenersi in grande pericolo, Puck è nel bel mezzo della sua guerra contro tutto e tutti e il suo prossimo obiettivo… potrebbe essere chiunque!