Doblone

Il Pirata Maledetto

Altezza: 1.70 m
Peso: 75 kg
Stile di Lotta: Technical
Proveniente da: Caraibi
Debutto: Team Battle Royal, Academy Attack 4, Pavia, 24.11.2007
Theme Music: Alestorm – Wolves of the Sea
Sito:
Allenato da: ICW AcademyStage: Heimo Ukonselka (FCF), Dick Togo, El Generico (WWE Sami Zayn)
Titoli Vinti: UEWA Cruiserweight Champion
ICW Campione Italiano Pesi Leggeri (3x)
ICW Campione Italiano di Coppia (2x)
ICW Campione Cartoomics 24/7
Trofei Vinti: WAW European Cup (con Lothar, Mr. Excellent, Marco Marinelli)
ICW Il Numero Uno 2011
ICW Academy Cup 2012
Finisher: Jolly Roger (Hammerlock DDT)
Trademark Moves: Pirata Elbow, Pendulum Kick, Running Pirata Kick, Fireman’s Carry Double Knee Gutsbuster, Kraken Stomp, Calf Kick, Diving Crossbody, Texas Coverleaf
Federazioni per cui ha lottato: – ICW Italian Championship Wrestling
– ASCA Adriatic Special Combat Academy (Italy)
– SCW Swiss Championship Wrestling (Switzerland)
– PWLE Pro Wrestling Live Events (Switzerland)
– WAW World Association of Wrestling (UK)
– UEWA (Europa)
– NWF Norges Wrestling Forbund (Norway)
– CWN Catch Wrestling Norddeutschland (Germany)
– ABC Association Biterroise de Catch (France)
– PWE Pro Wrestling Euskadi (Spain)
– SWA Super Wrestling Alliance / Zero1 España (Spain)

Video Gallery

[youtubegallery]
Pirate Kick|http://www.youtube.com/watch?v=-km1PYu3V4g
Jolly Roger|http://www.youtube.com/watch?v=LFxcuYwHEPk
Jolly Roger|http://www.youtube.com/watch?v=1wxeaT_iT6w
Swinging Neckbreaker|http://www.youtube.com/watch?v=BUldzpXOue4
[/youtubegallery]

Doblone nasce e cresce a Lecco, ma sente la sua vita vuota, come se mancasse la sua vera essenza. Fino a che in una fredda notte di novembre una strana lettera venne recapitata alla sua modesta abitazione: parlava di Jack White, suo lontano parente deceduto da poco. Ciò che Doblone non sapeva però era che Jack fosse l’ultimo vero pirata di tutto il vecchio continente ancora in vita! In quella lettera il vecchio Jack lasciava tutti i suoi possedimenti a Doblone, compresa la sua nave.
Da quel giorno Doblone vive viaggiando e saccheggiando in mare, e il suo stile rissaiolo è divenuto noto anche al più ignorante dei bucanieri. Doblone sbarcato alla ICW, ha fatto incetta di tesori e ha dimostrato al mondo che la vera pirateria non è morta! Ha arraffato molti tesori e forzieri, in uno dei quali ha trovato l’ opportunità di sfidare colui che era il Campione Europeo dei Pesi Leggeri della UEWA. Il pirata non potette rinunciare e così vinse anche questo titolo! Ad oggi, nonostante sia stato privato di quel bottino, è nella storia dei Pesi Leggeri italiani ed europei!E tu, hai abbastanza fegato da sfidare la più antica minaccia del mare?