Akira

Il Ragazzo Prodigio

Altezza: 1,70 m
Peso: 65 kg
Stile di Lotta: Flyer
Proveniente da: Bergamo
Debutto: contro MR. Excellent, ICW Academy Summer, 29/08/2015 a Chiuduno (Bergamo).
Theme Music: With Me Now – Kongos
Allenato da: ICW Academy Bergamo – Kobra
Titoli Vinti: ICW Campione Italiano di Coppia (con Gravity)
Trofei Vinti: ICW Cruiserweight Cup 2017 (con Tenacious Dalla, Gravity, Gargoyle, Luke Strike)
Finisher: Yutaka (Satellite Cutter)
Trademark Moves: Rolling DDT, Moonsault, Enzuigiri Kick, Double Knee, Akira Sault (Shiranui)
Federazioni per cui ha lottato: – ICW Italian Championship Wrestling
– RSW Rising Sun Wrestling Promotion (Italy)
– ASCA (Italy)
– Wrestling Megastar (Italy)
– WAW (UK)
– 4GW (UK)
– GWP (Germany)
– Sacrifice PRO (UK)
– SWA (UK)

 

Il giovane Akira, fin da piccolissimo si è sempre allenato per realizzare il suo sogno: diventare un Campione di Wrestling. Mentre i suoi coetanei pensavano al motorino, ai videogame e alle cose che di solito un ragazzino di quell’età desidera, Akira si sottoponeva a durissimi allenamenti che lo hanno reso un vero e proprio prodigio, e che lo hanno fatto diventare il più giovane atleta a debuttare su un ring della Italian Championship Wrestling. Nonostante non sia esattamente un colosso e la poca esperienza, una cosa è certa: il giovane Akira ha tutte le carte in regola per trasformarsi da promessa a vera e propria certezza del Wrestling Tricolore.