La Casta conquista il controllo della ICW! I Risultati di ICW Fight Forever #10

ICW Fight Forever. Un nome, una garanzia. Fin dalla sua nascita, questo Evento si è imposto come uno degli appuntamenti di punta della Italian Championship Wrestling, e il decimo capitolo, che vedeva in palio le quote della ICW in un esaltante quanto massacrante Match 5 vs 5 a Eliminazione, non poteva essere da meno. Andiamo a vedere quanto è successo nel corso di questa serata epocale:

    

– “Il Maschio Alpha” LUPO sconfigge “Il Giovane Compositore” GABRIEL BACH grazie a una devastante “One Arm Chokebomb”.

Fa il suo ingresso LA CASTA, che armatasi di microfono annuncia che, nonostante l’imminente Match 5 contro 5, come da regolamento questa sera il Titolo Fight Forever di Alessandro Corleone sarà difeso. Gli Uomini in Giacca Nera annunciano l’avversario scelto per l’occasione, che si rivela essere Hector “El Panzero”.

– Match valevole per il Titolo Fight Forever:

“Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE (C) batte HECTOR “EL PANZERO”.

Il Colosso Siculo si sbarazza in meno di un minuto del simpatico beniamino del pubblico, che tuttavia riesce a eseguire un rocambolesco Roll Up ai danni del Padrino, sfiorando la vittoria, sfruttando un momento di discussione tra Corleone e il suo compagno di Casta, Andy Manero, presente a bordo ring.

Dopo il termine del match, la Casta prosegue il suo attacco ai danni di Hector, che viene salvato dall’arrivo della Nuova Scuola ICW, che caccia fuori dal ring l’elitaria fazione, e dà loro appuntamento per il Main Event della serata. La Casta annuncia che solo al momento del match riveleranno l’identità del quinto membro del loro team.

– Tag Team Match femminile:
La Campionessa Italiana Femminile, “Il Seme della Follia” JOKEY & “La Prima della Classe” TRIXIE sconfiggono “La Regina del Ring” QUEEN MAYA & “La Giovane Ginnasta” ALYX, grazie a una Frog Splash della Campionessa su “Sua Altezza”. A fine match, però, succede l’impensabile: Trixie attacca alle spalle Jokey, colpendola con la Cintura e mandandole un chiaro segnale in vista dell’Evento ICW Fight Forever del 16 novembre, quando la Bambola Psicotica tornerà alla ICW.

– Match valevole per il Titolo Interregionale:
Il Campione Interregionale TAURUS (C) apre la sua già annunciata “Taurus Challenge”, e a rispondere a tale sfida arriva niente meno che PAXXO, che riesce nell’impresa di sconfiggere “La Montagna Umana grazie a un grosso martello non visto dall’arbitro, laureandosi così nuovo Campione.

– Match valevole per il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri:

“La Rabbia Repressa” HARDCORE CASSI (C) non riesce a contare sull’assistenza del suo “Problem Solver” Dennis, allontanato dall’arbitro durante le prime fasi dell’incontro, e viene sconfitto dal “King of Dropkick” TREVIS, che conquista così il suo primo Titolo singolo nella ICW.

– LA CIURMA (“Il Pirata Maledetto” DOBLONE & “Il Corsaro Sanguinario” RICK BARBABIONDA) sconfiggono L’ORDA (“Il Demone della Ruggine” RUST & “La Furia Nordica” BJORN). Nel finale, il rientrante Doblone riesce a mettere a segno il suo famigerato “Jolly Roger DDT”, vedendosi tuttavia rubare lo schienamento dal suo stesso discepolo, che si prende il cambio effettuando lui stesso il pin decisivo.

– Match 5 vs 5 a Eliminazione, valevole per il 100% delle quote di proprietà della ICW:
LA CASTA (“La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO, “Il Padrino” ALESSANDRO CORLEONE, “Il Purista” MR. EXCELLENT, “Il Viscido Serpente” KOBRA & il quinto membro, che si rivela essere a sorpresa “La Lama dei Balcani” MIROSLAV MIJATOVIC) sconfiggono il Direttore Generale della ICW TENACIOUS DALLA, “Il Fuoriclasse” NICK LENDERS, “Il Casta Killer” MIRKO MORI & I TOP PLAYERS (SONNY VEGAS & JESSE JONES), diventando di fatto i proprietari dell’intero pacchetto azionario della Federazione.

Da segnalare come Miroslav a metà del match sveli i suoi veri colori decidendo di tradire la Casta per tornare a dare man forte a Tenacious Dalla. Degna di nota anche la grande prova di cuore da parte di Mirko Mori, che pur essendo rimasto in inferiorità numerica riesce ad atterrare “La Stella del Sabato Sera” ANDY MANERO. Tuttavia, una volta effettuato lo schienamento, l’arbitro a sorpresa interrompe il conteggio che avrebbe portato Mori sulla parità numerica. Distraendosi per cercare spiegazioni, Mori finisce vittima della F5 vincente di Corleone, che consegna così ufficialmente alla Casta il controllo del 100% della ICW.

Foto di Alessandro Fascini

Ma le sorprese non finiscono qui. Infatti, Corleone e Manero, non riuscendo a mettersi d’accordo su chi sia stato il vero artefice di questa vittoria, finiscono per scatenare un acceso diverbio, sedato non senza difficoltà dagli altri membri della Casta.

Come si evolverà questa intricata situazione? La Casta riuscirà a ripianare le sue divergenze, esercitando il pieno controllo sulla Federazione? E che effetto avrà questa sconcertante sconfitta sulla “Resistenza” della Nuova Scuola, che da mesi cercava di frenare in ogni modo il regno del terrore degli Uomini in Giacca Nera?

Le risposte a queste e ad altre domande le troverete, come sempre, a bordo ring nei prossimi Eventi della Serie A del Wrestling Italiano.

Mancare? Impossibile!

Domenico De Letterio


ICW Fight Forever #11

Sabato 19 Ottobre 2019

COSTA DI MEZZATE (Bergamo)

Centro Sportivo Costa di Mezzate

Via Leonardo da Vinci 1

Clicca QUI per trovare la location: https://goo.gl/d9GctZ

Apertura Cancelli: ore 19:30

Inizio Evento: ore 20:00

INFOLINE BIGLIETTI:

Tel. 335/1208244 (anche via WhatsApp) e info@icwwrestling.it

COSTI BIGLIETTI:
Interi 12,00 € ; Ridotti 8,00 € (fino a 12 anni inclusi)

I biglietti sono prenotabili già da ora chiamando il 335/1208244 (anche via WhatsApp); in alternativa, sono acquistabili anche direttamente in cassa la sera dell’Evento. I biglietti sono ancora disponibili!