Il Ballo del Padrino: Tutti i Risultati di ICW L’Ora dei Campioni 2017

Lo scorso 6 maggio, la Italian Championship Wrestling ha fatto il suo ritorno a Pavia con l’Evento ICW L’Ora dei Campioni 2017, il cui Main Event ha visto affrontarsi Andy Manero e Alessandro Corleone. Ma ecco tutti i risultati dell’Evento:

Goran il Barbaro riesce a schienare il giovane Tony Callaghan aggiudicandosi una nuova Title Shot ai titoli di Coppia insieme al suo compagno Taurus

Goran Il Barbaro riesce a schienare il giovane Tony Callaghan aggiudicandosi una nuova Title Shot ai Titoli Italiani di Coppia insieme al suo compagno di coppia Taurus

“Il Guerriero Longobardo” Goran Il Barbaro sconfigge la metà dei Campioni Italiani di Coppia, “Il Braccio Armato della Rivoluzione” Tony Callaghan, dopo un colpo basso non visto dall’arbitro.

I Ragazzi Prodigio sono sempre più vincenti, aggiudicandosi un match contro il team di Rick Barbabionda e Doblone

I Ragazzi Prodigio sono sempre più vincenti, aggiudicandosi un match contro il team di Doblone e Rick Barbabionda

“I Ragazzi Prodigio” Akira & Gravity sconfiggono “Il Pirata Maledetto” Doblone e “Il Corsaro Sanguinario” Rick Barbabionda grazie a un Roll-Up.

Il Campione Italiano dei Pesi Leggeri, Tenacious Dalla, da quando ha riconquistato la cintura sembra essere inarrestabile

Il Campione Italiano dei Pesi Leggeri, Tenacious Dalla, da quando ha riconquistato la Cintura sembra essere inarrestabile

Titolo Italiano dei Pesi Leggeri: “La Rockstar del Ring” Tenacious Dalla sconfigge “Il Guardiano della Notte” Gargoyle con il suo Satellite DDT.

Dopo l’incontro, Gargoyle tenta di infierire sull’arbitro, ma “La Stella del Sabato Sera” Andy Manero fa capolino nella sua città natale e stende Il Guardiano di Pietra con la sua Stayin’ Alive. Il Dominatore della Pista da Ballo prende il microfono e saluta il suo pubblico, ma viene interrotto dal Campione Italiano di Wrestling, “Il Padrino” Alessandro Corleone, che prima insulta Manero e poi il pubblico di Pavia, scatenando ondate di fischi. Manero ricorda che questa sera è lui il suo avversario, e non perde tempo invitando Corleone a farsi avanti. Il Campione non ci sta e rimanda il tutto a più tardi nella serata.

Il Team di Mr. Excellent e Queen Maya riesce ad imporsi sui giovanissimi Gabriel Bach e Irene, grazie ad una sottomissione del Purista

Il Team di Mr. Excellent e Queen Maya riesce a imporsi sui giovanissimi Gabriel Bach e Irene, grazie a una sottomissione del Purista

“Il Purista” Mr Excellent e la Campionessa Italiana Femminile “La Regina del Ring” Queen Maya sconfiggono la coppa formata da “Musica Maestro” Gabriel Bach e “La Tenera Combattente” Irene grazie alla Pura Tortura eseguita dal Lottatore Eccellente sul giovane compositore.

Miroslav Mijatovich riesce a sfruttare le regole a suo vantaggio sconfiggendo Nick Lenders per squalifica, rubandogli poi la cintura a fine match

Miroslav Mijatovich riesce a sfruttare le regole a suo vantaggio sconfiggendo Nick Lenders per squalifica e rubandogli poi la Cintura a fine match!

Titolo Interregionale: “La Lama dei Balcani” Miroslav Mijiatovic vince per squalifica contro il Campione Interregionale “Il Goleador” Nick Lenders. A seguito di questo risultato, il Titolo rimane al Capocannoniere, ma un frustrato Miroslav lo colpisce dietro la schiena con la Cintura e se la svigna portandosela via, lasciando Lenders dolorante sul ring.

Riot, anche in singolo, riesce ad imporsi, ottenendo una convincente vittoria contro il misterioso Ombra

Riot, anche in singolo, riesce a imporsi, ottenendo una convincente vittoria contro il misterioso Ombra

– La metà dei Campioni Italiani di Coppia, “L’Anima della Rivoluzione” Riot, sconfigge “L’Anima Spezzata” Ombra tramite uno Shining Wizard.

Per la 13esima volta di seguito Alessandro Corleone si conferma Campione Italiano di Wrestling, con un regno praticamente senza eguali

Per la 13esima volta di seguito Alessandro Corleone si conferma Campione Italiano di Wrestling, estendendo un regno senza eguali

Titolo Italiano di Wrestling: “ Il Padrino” Alessandro Corleone sconfigge Andy Manero e rimane Campione Italiano di Wrestling.

A fine match, i Tifosi Tricolori hanno assistito a un incredibile quanto inatteso gesto sportivo del Padrino, che torna sul ring dopo essersene andato e tende la mano al suo avversario, che accetta e gliela stringe in un gesto di mutuo rispetto dopo un incontro combattuto duramente fino all’ultimo.

Ma la ICW non si ferma qui! I Campioni del Wrestling tornano infatti in azione sabato 20 maggio in quel di Pontoglio (Brescia), con ICW Scontro Finale 2017, per un’altra serata ricca di adrenalina ed emozioni da non perdere!

Mancare? Impossibile!

Emiliano Zotti


icw_live

ICW Scontro Finale 2017

Sabato 20 Maggio 2017

PONTOGLIO (Brescia)

Palazzetto dello Sport
Via Piave 17
Clicca QUI per trovare la location: http://goo.gl/9zK8Bf

Ore 21:00

INFOLINE:

Tel. 335/1208244 e info@icwwrestling.it

PRENOTAZIONI BIGLIETTI:

Clicca QUI per acquistare i biglietti in prevendita: www.wrestlingtickets.it