BUMP! Le Mosse Finali dei Campioni *VIDEO*

Appassionati del Wrestling Italiano, ritorna ufficialmente la rubrica BUMP!, dedicata alle grandi mosse dei wrestler della Italian Championship Wrestling. Obiettivo di questo spazio è quello di analizzare, nel dettaglio, le Mosse Finali di tutte le più grandi stelle del panorama italiano. Per farlo verranno utilizzati 4 parametri quali la velocità di esecuzione, forza di impatto, precisione e spettacolarità. A ciascun parametro sarà associato un voto da 1 a 5, dove 1 rappresenta il minimo e 5 il massimo. A questi, poi, si affiancherà una descrizione tecnica della manovra e un’analisi sui punti deboli della stessa, giacché una precisa regola ci insegna che per ogni mossa c’è sempre almeno un modo per uscirne.

In questo primo numero di ritorno della rubrica dedicata alle tecniche risolutive dei Wrestler ICW si è deciso di partire direttamente con quello che è considerato attualmente il meglio nella Federazione Italiana: gli attuali Campioni. Analizzeremo, infatti, le manovre finali dell’attuale Campione Italiano Charlie Kid, dei Campioni di Coppia Rafael e Bon Giovanni (Latin Lovers), del Campione Interregionale Alessandro Corleone, del Campione dei Pesi Leggeri Tenacious Dalla ed infine dell’attuale Campionessa Femminile Queen Maya.

CHARLIE KID

Finisher: Caduta dal Gran Canyon

Charlie Kid mentre esegue la sua devastante "Caduta dal Gran Canyon" su uno dei suoi acerrimi rivali: Lupo

Charlie Kid mentre esegue la sua devastante “Caduta dal Gran Canyon” su uno dei suoi acerrimi rivali: Lupo

Charlie Kid, l’attuale Campione Italiano, è decisamente uno dei nomi più importanti della ICW. Un veterano del ring, famoso soprattutto per il suo stile versatile e d’impatto. La sua mossa finale, la Caduta dal Gran Canyon, non poteva che rispecchiare tali qualità. La mossa, nel gergo tecnico una Senton Bomb, consiste in un salto mortale in avanti che fa perno sulla propulsione di spinta fornita dalle corde, che gli permette di sfruttare la forza di gravità a suo vantaggio per infliggere un danno immenso all’avversario supino a terra.

Una mossa del genere permette a Charlie Kid un’esecuzione in tempi non proprio brevissimi, ma allo stesso tempo di mettere KO l’avversario con una manovra ad alto impatto, che gli ha fruttato tantissime vittorie in passato. Voto massimo alla spettacolarità, essendo una mossa tanto difficile da eseguire quanto incredibile da vedere, soprattutto dal vivo, e Charlie Kid decisamente riesce a valorizzarla al massimo con una tecnica d’esecuzione da invidia.

– Velocità di Esecuzione: 2.5
– Forza di Impatto: 4.5
– Precisione: 3
– Spettacolarità: 5

Punto Debole: per quanto letale e spettacolare, la Caduta dal Gran Canyon è decisamente una mossa estremamente rischiosa per il Manzo Italiano in quanto l’avversario, se non stordito a dovere, può approfittare del fatto che Charlie sia sospeso in aria per scansarsi o sollevare le ginocchia infliggendo parecchi danni. Con gli anni il Campione Italiano è tuttavia riuscito a imparare da questi errori e ha ora una certa infallibilità d’esecuzione, riuscendo a captare quasi sempre il momento giusto per mettere a segno la mossa.


 

LATIN LOVERS (Rafael & Bon Giovanni)

Finisher: Frog Splash

Latin Lovers Rosa

I Latin Lovers, attuali Campioni di Coppia ICW, in posa con la loro Manager Rosa

 

I Latin Lovers, Rafael e Bon Giovanni, non sono certo chiamati così per caso. In brevissimo tempo, infatti, gli attuali Campioni di Coppia hanno incantato i cuori dei fan in tutta Italia, diventando oltre che uno dei Team più temuti, anche uno dei più popolari in tutta la Penisola. Un mix di agilità e tecnica che fa di loro uno dei tandem più promettenti della storia ICW. La loro manovra conclusiva di coppia, la Frog Splash, è una delle mosse più sincronizzate in ICW che ha garantito non poche vittorie, incluse le Cinture che attualmente detengono.

Tecnicamente la mossa consiste in un doppio Frog Splash dalla terza corda eseguito in contemporanea su entrambi gli avversari stesi supini a terra. Dopo aver messo KO entrambi gli avversari, i due Latin Lovers si portano sulla terza corda, prendono le dovute misure e si lanciano più in alto possibile, devastando la zona addominale dei pretendenti ai Titoli e confermandosi sicuramente Campioni.

– Velocità di Esecuzione: 2
– Forza di Impatto: 4.5
– Precisione: 3.5
– Spettacolarità: 4.5

Punto Debole: Per quanto sia devastante e spettacolare, la manovra non è così semplice da mettere in atto. Considerando che nei match di coppia gli avversari sono sempre due, Rafael e Bon Giovanni, per poter mettere a segno la mossa hanno bisogno di neutralizzare prima entrambi gli sfidanti. In aggiunta, entrambi i Latin Lovers devono portarsi sul paletto e prendere per bene le misure del salto, portando loro via un paio di secondi che potrebbero essere preziosi per un ritorno di fiamma dei loro avversari. Da buon team collaudato, tuttavia, Rafael e Bon Giovanni hanno sviluppato la giusta esperienza per mettere fuori gioco i loro sfidanti in maniera sincronizzata intendendosi sul momento esatto in cui spiccare il salto finale.


 

ALESSANDRO CORLEONE

Finisher: La Cupola

Alessandro Corleone Cintura

L’attuale Campione Interregionale, Alessandro Corleone, è il più vincente della storia, con un record di 9 difese titolate

L’attuale Campione Interregionale, “Il Padrino” Alessandro Corleone, è una delle migliori personalità Italiane in circolazione e il suo regno lo dimostra. Con le recenti vittorie su altri talenti come Red Devil, Marcio Silva e Mark Fit, il wrestler di origini Siciliane sta diventando uno dei nomi più temibili del nostro panorama. La sua mossa finale, La Cupola, è l’emblema delle sue abilità, possedendo la meticolosa precisione e potenza di esecuzione tipiche dei sicari della malavita.

Tecnicamente una “normale” Chokeslam, la manovra lascia poca speranza all’avversario, andando a colpire su zone particolari come la base del collo e l’alta schiena, sfruttando a suo vantaggio il peso dell’avversario stesso e la propria altezza. In questa manovra, infatti, Corleone afferra la gola dell’avversario, lo solleva in aria e alla massima altezza possibile rapidamente lo schiaccia a terra, facendolo atterrare con tutto il suo peso proprio sull’aera delle spalle. Una manovra decisamente letale e mirata che dimostra la meticolosità del Campione Interregionale dentro e fuori dal ring.

– Velocità di Esecuzione: 4
– Forza di Impatto: 5
– Precisione: 4.5
– Spettacolarità: 3.5

Punto Debole: Vista la sua particolarità, La Cupola effettivamente lascia poche chance all’avversario per potersi riprendere, potendo essere messa a segno praticamente in qualsiasi istante. Per un avversario che ha però ben studiato Corleone e sa cosa aspettarsi, alcune delle strategie più efficienti possono essere o quella di impiantarsi saldi con i piedi per terra, cercando di sfruttare il proprio peso per rendere più difficile per Alessandro sollevarli, o anche agevolare spontaneamente la presa per prendere in contropiede il Padrino e sbilanciarlo, sfruttando a proprio vantaggio la situazione. Ciònonostante, la Cupola è davvero una mossa insidiosa e qualsiasi persona salga sul ring con il Campione Interregionale deve stare bene attento a evitarla a qualsiasi costo.


 

TENACIOUS DALLA

Finisher: Satellite DDT

tenacious-dalla-profilo

Tenacious Dalla, uno dei migliori graduati della ICW Academy, si è da pochissimo laureato nuovo Campione Italiano dei Pesi Leggeri

Da poco diventato Campione Italiano dei Pesi Leggeri, Tenacious Dalla è uno dei giovani Wrestler che più è risaltato nella ICW Academy in questi ultimi anni. Con uno stile molto agile ed esplosivo tipico del Rock ‘n Roll, è senza dubbio uno dei wrestler più entusiasmanti a calcare i ring ICW attualmente. La sua manovra conclusiva, il Satellite DDT, ne è il chiaro esempio, unendo una buona spettacolarità con un impatto pazzesco.

Una mossa di grande agilità effettuata in corsa, questa tecnica vede Il Tenace andare incontro all’avversario di spalle, effettuare un salto con capriola completa all’indietro, e passargli poi agilmente sul fianco opposto, forzando al contempo la vittima a impattare al suolo direttamente di testa, con tutto il peso del proprio corpo concentrato sul collo. Un impatto non piacevole per l’avversario che viene schiacciato dal suo stesso peso e che vede poche possibilità di evadere dallo schienamento.

– Velocità di Esecuzione: 3
– Forza di Impatto: 4
– Precisione: 3
– Spettacolarità: 4

Punto Debole: Nonostante la spettacolarità e la potenza d’impatto, il Satellite DDT è una mossa estremamente laboriosa che richiede che l’avversario si trovi nella giusta posizione e alla giusta distanza. Dovendo eseguire un’intera capriola all’indietro, il rivale di Dalla può contrastare la manovra in vari modi, come è già spesso successo in passato. La tenacia della Rockstar del Ring però lo aiuta nel perseverare a provare e riprovare fin quando non riesce a connettere con il Satellite DDT, che sino a ora gli è sempre valso il conto di tre.


 

QUEEN MAYA

Finisher: La Caduta dal Trono

Queen Maya doppio titolo

Queen Maya è la Regina dei Record in ICW. Attuale Campionessa Femminile Italiana ed Europea, non sembrano esserci limiti al suo successo

L’ultima manovra, ma non decisamente per importanza, è quella dell’attuale Campionessa Femminile Queen Maya e un nome più adatto non poteva essere scelto dalla Regina del Ring. Il messaggio è chiaro: chiunque tentasse di sottrarle il trono è giusto che sappia che prima o poi cadrà per mano della vera Regina.

La mossa in sè è una Powerbomb, una mossa che vede l’avversario caricato letteralmente sulle spalle della Regina e scagliato di potenza con la schiena direttamente a terra. Una delle mosse più distruttive di tutto il panorama del Wrestling, capace di mettere KO qualunque avversario, maschio o femmina che sia. Nonostante la manovra, nella forma classica, richieda tempi di caricamento un po’ più lunghi, la Regina del Ring è riuscita a escogitare sempre più modi per mettere a segno questa tecnica anche dalle situazioni più inaspettate, come ben hanno imparato anche Max Peach e Mr. Excellent.

– Velocità di Esecuzione: 3.5
– Forza di Impatto: 4.5
– Precisione: 4.5
– Spettacolarità: 3.5

Punto Debole: Come si è già evidenziato la manovra non è sempre facile da mettere a segno per la sua impostazione, ma con buona creatività la Regina ha scoperto che ci sono diversi modi per poterla eseguire. Un limite per questa tecnica è che richiede indubbiamente molta forza nell’esecuzione, quindi potrebbe non sempre essere l’ideale contro avversari più grossi, ma considerando che Queen Maya è non solo l’atleta più alta in Italia, ma in tutta Europa, non sembra essere decisamente un problema per la nostra Campionessa Femminile.

Per questa volta è tutto. Vi do appuntamento a mercoledì prossimo con altre 5 mosse da scoprire di alcuni dei più grandi lottatori del Wrestling Italiano, questa volta con i migliori esponenti della ICW Academy.

Emo Zampa


 

icw_live

ICW LIVE @ CARTOOMICS 2016

11 – 12 – 13 Marzo 2016

FIERA MILANO
SS. 33 del Sempione 28
20017 RHO (MI)
Padiglione 20 – Stand C89

(Clicca QUI per trovare la location)

Gli orari degli Eventi ICW saranno comunicati al più presto

INFOLINE:

Tel. 335/1208244 e info@icwwrestling.it