Lupo vs Charlie Kid: il Cowboy a caccia del Lupo!

E’ finalmente giunta l’ora! Questo sabato 30 novembre 2013 al Palazzetto Polivalente di Gussago (Brescia), la ICW presenta Pandemonium XII, l’evento più importante dell’anno!

LupoCharlie

Il Main Event della serata, il piatto forte, non poteva che essere la resa dei conti tra il Campione Italiano, il Maschio Alfa, il Capobranco, Lupo e il Cowboy Italiano, la mano piu veloce d’Europa, l’uomo con la pistola che batterebbe perfino l’uomo con il fucile…Charlie Kid!

Non è un segreto, cari Tifosi Tricolore, che i due sono stati per anni grandissimi amici. Si sono spalleggiati, aiutati, non hanno lesinato nello scambiarsi consigli e segreti di allenamento, puntando sempre piu in alto.

Due carriere che però hanno sempre corso su binari paralleli, mai destinati ad unirsi… o forse no?

Come dimenticare infatti l’attacco improvviso, spietato e apparentemente immotivato che sembrò mettere seriamente a rischio la partecipazione del Cowboy al torneo piu importante, il Numero Uno, che straordinariamente metteva in palio la posizione di primo sfidante al Titolo Italiano di Wrestling?

Rinfreschiamoci la memoria, Tifosi Tricolore. Ecco a voi il video che ha fatto il giro del web!

Ebbene, quella che superficialmente è sembrata un’azione spietata e ingiustificabile ha presto rivelato la sua vera natura: autore dell’attacco a Charlie, infatti, è stato nientemeno che l’amico di sempre Lupo, stanco di mancare costantemente l’obiettivo del Titolo Italiano di Wrestling, tentato ripetutamente dall’Esecutivo e dalla posizione vacante di primo sfidante.

Il piano era semplice: mettere fuori uso il candidato numero uno alla vittoria del prestigioso torneo, per assicurarsi un posto in prima fila per la gloria.

Incurante del parere dei medici della Federazione però, Charlie Kid decise ugualmente di prendere parte al torneo, e colpo su colpo guadagnò la finale, sconfiggendo proprio i due membri dell’Esecutivo più di spicco (Goran Il Barbaro e “Il Viscido Serpente” Kobra).

Tutto bene, direte voi, ottimo! E invece non fu proprio un sentiero in discesa… il carismatico Cowboy guadagnò la finale, ma a caro prezzo: la sua schiena, precedentemente indebolita dallo spietato attacco di Lupo, fu definitivamente compromessa dai ripetuti assalti dell’Esecutivo nei quarti e nella semifinale.

Fu quindi Lupo infine a trionfare, rivelando finalmente anche al pubblico la sua fedeltà alle file di Orlandi e guadagnando il suo primo tanto sognato Titolo Italiano di Wrestling.

Da quel giorno i due non hanno mai smesso di lottare per la supremazia, per il ruolo di maschio alfa

della Federazione, per decretare una volta per tutte chi fra i due sia l’uomo che merita di cingere in vita l’alloro più importante del Belpaese!

A ICW Guerra Civile, la goccia che fa traboccare il vaso. I due ritrovati arcinemici, accecati dalla furia, si disinteressano dell’importantissimo match in corso e si allontanano dal ring per darsele di santa ragione, senza risparmiarsi, all’ultimo sangue. In esclusiva sul sito ICW, ecco com’è andato a finire il duello “clandestino” fra i due:

“Sono stanca!” dichiara la Regina della ICW, Queen Maya, neo eletta Direttore Generale della Federazione Italiana di Wrestling. “Lupo, Charlie Kid, siete cosi impazienti di regolare il vostro conto in sospeso? Due atleti che si massacrano lontano dal ring, lontano dagli occhi dei nostri fedelissimi Tifosi Tricolore, non generano alcun guadagno, nessuno spettacolo. Io vi darò quello che volete, quello che tutto il pubblico brama. La vostra resa dei conti!

E non temete, questa volta, il roster ICW non vi dividerà per nessun motivo, anzi, farà di tutto per non concedervi neanche un minuto di respiro! A ICW Pandemonium, non ci sarà via di scampo. Niente scuse, niente trucchi. Sarà FUOCO INCROCIATO!

Tutto il roster ICW, a bordoring, avrà il compito di impedire a chiunque di lasciare la contesa.

Questa volta, DOVRA’ esserci un vincitore! Parola di Regina!”

L’editto della Regina è chiaro. La sfida è fissata, la posta in palio non poteva essere più alta.

E io vi aspetto a bordoring. Perchè.. Mancare? Impossibile!

Michele Eventuale

In Collaborazione con il Comune di Gussago

ICW PANDEMONIUM XII

Sabato 30 Novembre 2013

GUSSAGO (BS)

Palazzetto Polivalente
Centro Sportivo C. Corcione
Via Giulio Bevilacqua

(Clicca QUI per trovare la location)

Ore 20:30: Musica Hard Rock dal vivo con The Underbeat

Ore 21:00: Inizio Evento

INFOLINE BIGLIETTI:

Tel. 335/1208244 e info@icwwrestling.it

PREVENDITE:

– Online direttamente dal Sito Ufficiale ICW cliccando QUI

– Edicola La Luna di Carta di Verzelletti Christian – Piazza Vittorio Veneto 25 – Gussago (BS) – Tel. 030 2770389

– Tabaccheria-Edicola-Caffetteria F.lli Maiolini – Via Marconi 4 – Villa Carcina (BS) – Tel. 030 881732

– Tabaccheria Pedretti Angelo – Ricevitoria – Scommesse Sportive – Lotto Valori Bollati – Biglietteria Spettacoli – via Indipendenza 54/B – Sant’Eufemia (Brescia) – Tel. 030 362177

SI RINGRAZIANO PER LA COLLABORAZIONE:

– Special One Fitness & Termarium – Piazzale Europa 38 (Centro Europa 2000) – Sarezzo (BS) – Tel. 030 8908206 – http://www.special-onefitness.com

– Caffè Danesi – Piazza Vittorio Veneto 4 – Gussago (BS) – Tel. 030 2520980 – http://goo.gl/uBd2th

– Pride & Glory Tattoo – via Bernocchi 28 – Cogozzo (fraz. di Villa Carcina) (BS) – Tel. 338 7564660 – http://goo.gl/SBztCn

– Piadineria Oltre… Piada – via Franchi 3/E – Castegnato (BS) – Tel. 030 3539641 – http://goo.gl/2BF3TF