WRESTLING HEROES: la nuova collana di DVD sul Wrestling.

Il 28 dicembre 2012 sarà in tutte le edicole la prima uscita di Wrestling Heroes, la nuova collana di DVD sul wrestling WWE targata Gazzetta dello Sport. Stefano Tevini, il nostro esperto, ci fornisce il suo parere sull’iniziativa.

A partire dal 2003 il wrestling è tornato in Italia bucando, come gli anni ’80 se non addirittura in misura maggiore, gli schermi televisivi per entrare ancora una volta nel linguaggio, nel costume e nell’immaginario degli italiani. Di nuovo, nel nostro paese, è scoppiata la mania per il wrestling e i fan, proprio come ai tempi di Andrè The Giant e Jake The Snake Roberts, non ne hanno più avuto abbastanza. Wrestling, tuttavia, non significa solo lotta. Wrestling significa divertimento a 360 gradi per una macchina da business impressionante: videogame, magliette, pupazzi e DVD. Una montagna di DVD. Troppi? Forse. Dagli anni ’70 ai successi più recenti, i fan italiani possono vedere tantissimi match grazie al materiale pubblicato in questi anni, letteralmente un’eternità. La domanda, quindi, sorge spontanea: ha veramente senso uscire con l’ennesima collana di DVD sul wrestling targato WWE?

La risposta è altrettanto semplice: sì. Certo, non con una collana a caso, non con un prodotto fatto tanto per buttare qualcosa sul mercato, ma con qualcosa di diverso, di nuovo, con qualcosa che si distingua. Una sfida impossibile? Ce lo dirà La Gazzetta dello Sport con Wrestling Heroes che, dal 28 dicembre, sarà nelle edicole con 25 uscite settimanali. Wrestling Heroes si presenta come una serie di DVD monografici sui più famosi lottatori WWE degli ultimi 20 anni: Hulk Hogan, Eddie Guerrero, The Rock, Undertaker e molti altri. Già sentito? Forse.

A un primo sguardo sul sito http://bit.ly/Wrestling_Heroes, infatti, la collana si presenta come qualcosa di notevole per dimensioni e completezza. Il primo DVD, infatti, dal titolo John Cena – Nato per Vincere, si presenta come un balenottero bello corposo: tre-ore-tre per ben otto match integrali. A corredare il tutto un booklet con informazioni biografiche e palmarès dei titoli del lottatore e il commento in lingua italiana di due voci note del Wrestling tricolore: Ciccio Valenti e Paolo Lanati.

Le premesse, diciamocelo, sono notevoli. Un prezzo di € 10,99 per tre ore di materiale è più che onesto visti i tempi che corrono, soprattutto considerando che i DVD di importazione costano un occhio della testa e i match presentati nelle anteprime sul sito sembrano niente male, uno su tutti: Buried Alive Match fra Undertaker e Steve Austin, e scusate se è poco.

Certo, per dare un giudizio definitivo sulla collana è prestino ma, così a occhio, non partiamo affatto male contando che gli standard di La Gazzetta dello Sport bassi non sono. Vedremo, mi potrò sbilanciare solo dopo aver visto i primi DVD di Wrestling Heroes anche se credo (e spero) che il mio verdetto sarà pollice in alto.

 

Stefano Tevini