Un Natale di Fuoco…

Nonostante il clima natalizio, nella ICW si respira più che mai aria di battaglia. Con un backstage ancora scosso dall’attacco subito dal Direttore ICW Manuel Orlandi da parte del contingente 2PW che ancora non si è arreso all’inglobazione avvenuta da parte della ICW, I Campioni del Wrestling si sono presentati a Sant’Olcese con tante questioni da risolvere. E con tanti scenari, imprevedibili, che si sono riaperti.

LA SFIDA KAIO-KOBRA SI PORTA SULL’UNO A UNO. MA LA GUERRA NON E’ ANCORA FINITA!

Una vittoria per parte, nei due Eventi dalla maggior tradizione nella ICW: Pandemonium e Vae Victis. Kobra e Kaio, dopo aver condiviso per un lustro lo spogliatoio della Loggia P3, si trovano ora al centro di una delle rivalità più accese nella storia della Federazione Italiana. A ICW Vae Victis, la guerra si è portata sull’1-1, ma la vittoria dell’Imperatore è stata netta, decisa, senza fronzoli. Al contrario, a ICW Pandemonium X, Il Serpente aveva avuto bisogno dell’artiglieria pesante (dicasi Alessandro Corleone & Lothar) per portare a casa la vittoria. Ora tutto sembra portare verso un terzo e decisivo scontro. Ma basterà per mettere la parola fine a questa incredibile faida?

LA DIVISIONE PESI LEGGERI NUMERO UNO D’EUROPA

E pensare che mancavano due Pezzi da Novanta. Psycho Mike, l’ex due volte Campione Italiano dei Pesi Leggeri è stato brutalmente messo ko da Lothar dopo ICW Attacco sull’Adda e sembra essere costretto a stare fuori dalle scene per parecchio tempo. Corvo Bianco, il Campione Italiano dei Pesi Leggeri, ha sagacemente sfruttato appieno il limite dei 30 giorni tra una difesa e l’altra per passare la gran parte di dicembre in vacanza con la sua Cintura al sicuro attorno alla vita.  Ma la Divisione Pesi Leggeri ICW è la Numero Uno d’Europa. Ed è toccato ai primi in classifica tra i contendenti al Titolo dare spettacolo a ICW Vae Victis. Nel match valevole per una shot alla Cintura Leggera, Nemesi ha confermato la sua posizione di Primo Sfidante battendo l’avversario più duro mai affrontato in carriera: l’ex Campione Italiano dei Pesi Leggeri Dinamite Jo. La stretta di mano tra i due a fine incontro ha sancito il definitivo, quanto sperato dai Tifosi Tricolori, passaggio del Dinamitardo nelle fila dei Paladini del Pubblico. Riuscirà Nemesi a strappare a Corvo Bianco l’ambita Cintura? Oppure il regno del Campione Volatile è destinato a durare ancora a lungo?

E grandissimo spettacolo anche nell’altro match della Categoria Leggera, quello tra Doblone e Silver Star, i due wrestler più pesanti della Divisione. Onnipresente nella serata genovese, il Numero Uno 2011 ha messo ben in chiaro che non ha dimenticato il Titolo di categoria, che ha già portato alla vita due volte, e sono in molti a pensare che il Ricercato abbia messo le mire anche sulla Cintura Europea. Silver Star, invece, ha dimostrato nella sconfitta di poter tenere testa a uno tra i massimi esponenti continentali della categoria. E con la strada verso il Titolo Italiano dei Pesi Leggeri sbarrata da Nemesi, la Stella d’Argento potrebbe puntare all’alloro dei Pesi Medi attorno alla vita del vecchio rivale Mr. Excellent. Sarà quindi il Titolo Leggero acquisito dalla 2PW il prossimo obiettivo per l’atleta uruguayano?

OGM REGALA GENOVA A MR. EXCELLENT. MA E’ DI RACO L’ERRORE CHE CONDANNA DISPIACERE

Nascostosi sotto le spoglie mascherate del Purificatore, Mr. Excellent è riuscito nel suo intento di spazzare via Dottor Dispiacere dalla sua ICW Academy Genova. Tutto accade nei minuti finali. Shock atterra OGM con la Shock Bottom e sembra sul punto di salvare il Polo Genovese e al tempo stesso prendersi una bella rivincita sull’uomo che gli ha strappato il Titolo Interregionale a ICW Pandemonium X. Quando accade l’impensabile. Indispettito per essere stato usato poco dai suoi compagni nel match, Daniele “Kombat Komedian” Raco ottiene il cambio “alla cieca” su Shock ed entra sul ring a tentare il pin. Ma al suo arrivo, il Lottatore Geneticamente Modificato è già sveglio e mette a segno un roll-up sull’avversario ottenendo il più facile degli schienamenti. E mentre accusa il comico-lottatore di “manie di protagonismo”, Shock lascia infuriato il ring, lasciando un Dottor Dispiacere disperato e privato della sua Academy, mentre Kombat Komedian cerca disperatamente di chiedere perdono al suo maestro. Riuscirà Daniele Raco a farsi perdonare dal suo istruttore? E soprattutto, riusciranno i genovesi a riprendere possesso della loro Academy?

CAOS TITOLO FEMMINILE. I RICERCATI COMPIONO L’IMPENSABILE: E ATTACCANO LISA!

Ed è ancora caos nella Divisione Femminile. Nonostante porti alla vita il Titolo Europeo Femminile, l’obiettivo numero uno per Queen Maya resta la Cintura Tricolore, che la Regina vuole alzare per la Sesta Volta in carriera. E la stessa cosa si può dire di Lisa Schianto, da molti ritenuta la VERA Campionessa Italiana Femminile e che meriterebbe quindi di diventare PentaCampionessa. Ma a immischiarsi in questa battaglia, sono giunti, in modo totalmente inaspettato, coloro che hanno costato a Sua Altezza la Cintura, rendendola vacante: I Ricercati.

Con l’imprevedibile attacco ai danni di Lisa Schianto, Charlie Kid & Doblone hanno messo ben in chiaro che non hanno intenzione di regalare niente a nessuno e che, per quanto sembri ridicolo a dirsi, sono loro gli unici proprietari della Cintura Rosa. All’occhio più esperto è sembrato subito evidente che quello dei Ricercati non è altro che un espediente per mandare un chiaro messaggio a tutto il roster ICW: i due non hanno intenzione di fare regali a nessuno e intendono usare qualunque mezzo per conquistare ancora più oro. Anche a costo di sacrificare il supporto dei Tifosi Tricolori. Quali saranno le prossime mosse del duo ormai più odiato d’Italia? E quale sarà il destino dell’ancora vacante Titolo Italiano Femminile?

MA AL COWBOY NON RIESCE L’ASSALTO ALLA CINTURA PIU’ PESANTE.

Il cambio di attitudine non è bastato a portare un nuovo pezzo di argenteria nella bacheca del Cowboy. L’alloro più pregiato, infatti, è rimasto attorno alla vita del Diavolo Rosso, nonostante il Campione abbia affrontato gran parte del match menomato da un infortunio alla gamba, subito durante l’incontro. Una battaglia senza freni, che ha visto Charlie Kid attaccare il Fenomeno con una violenza mai vista prima e dominare a lunghi tratti il match, arrivando più volte a un passo dal secondo Titolo Italiano di Wrestling in carriera. A contesa conclusa, I Ricercati hanno tentato di ottenere subito una prima rivincita, attaccando Red Devil in un due contro uno…

IL RITORNO DI LUPO!!!

…ma a salvare il Diavolo Rosso è intervenuto un vecchio amico, che mancava da lunghissimo tempo dalle scene ICW: l’ex tre volte Campione Interregionale Lupo!!! Sembra ora tutto proiettato verso una faida tra il duo composto dalla Forza della Natura e dal Fenomeno contro Il Cowboy e Il Pirata. Quale di queste due incredibili combo uscirà vincitrice?