ICW & Toscana: Una Storia d’Amore

Una delle roccaforti della Italian Championship Wrestling è sempre stata la Toscana. Con una media di due Eventi all’anno, I Campioni del Wrestling hanno toccato le Province di Firenze, Pisa, Siena, Grosseto, Lucca e Arezzo facendo sempre registrare incredibili afflussi di pubblico e portando ai fan toscani il Grande Wrestling Made in Italy.

Ripercorriamo insieme i 10 momenti più importanti nella “Storia d’Amore” tra la ICW e la Toscana:

10) 2003: Il primo doppio-evento a Campi Bisenzio

La prima volta non si scorda mai. Soprattutto se è andata così bene da ottenere subito il bis. La ICW sbarca per la prima volta in Toscana con il doppio-evento “Il Ritorno della Tigre” a Campi Bisenzio, di fronte a un pubblico entusiasta. Si tratta di un evento speciale, con personaggi che i tifosi presenti hanno la fortuna di vedere in esclusiva. Già si capiva che la ICW sarebbe presto tornata in terra toscana e che avrebbe ottenuto successi sempre più grandi.

9) 2009: Sette Eventi consecutivi alle porte di Pisa

In un caso senza precedenti nella storia della ICW, I Campioni del Wrestling si esibiscono in ben sette Eventi consecutivi di fronte all’entusiasta pubblico di Ospedaletto, appena fuori Pisa. Tra gli avvenimenti principali di questa incredibile kermesse, Queen Maya e Lisa Schianto si scambiano in due occasioni il Titolo Italiano Femminile e il Leggendario Robbie Ellis si esibisce per tre sere consecutive scontrandosi con Psycho Mike, Kobra e Lothar. Una vera e propria abbuffata di wrestling.

8) 2006: Nasce la stella di Lothar

Siamo nella meravigliosa località di Forte dei Marmi, quando nel firmamento della Versilia si accende una nuova stella. È quella di Lothar, ancora volto nuovo per i Tifosi Tricolori, che va a sfidare il Campione Italiano Red Devil in un match non valido per il Titolo. In una delle più grandi sorprese nella storia della ICW, il Colossale Centauro sconfigge il Campione, portando a casa una prestigiosissima vittoria. Più avanti quella Cintura la conquisterà in ben due occasioni.

7) 2008: Gli eroi del diluvio

Siamo a Foiano della Chiana, vicino ad Arezzo, nel 2008, quando per la prima volta nella storia italiana scoppia un diluvio nel bel mezzo di un Evento ICW all’aperto. Nonostante il pericolo e nonostante la pioggia davvero incessante, Lupo e Lothar continuano a combattere contro Kaio e Kobra, durante l’incontro clou della serata. Lo spettacolo è talmente imperdibile, che il pubblico continua ad assiepare lo Stadio dei Pini, sotto l’incredibile temporale. Alla fine, un grandissimo applauso accoglie i vincitori Lupo e Lothar, veri eroi della serata. Anche il pubblico capisce di aver fatto parte della storia.

6) 2006: Red Devil difende il Titolo Italiano contro Chad Collyer

Nel corso degli anni, la ICW ha offerto al suo pubblico numerosi ospiti internazionali. Tra i più quotati in assoluto l’ex WWE, TNA e ROH Chad Collyer, che nel 2006 si presenta a Follonica, in provincia di Grosseto, per sfidare il Campione Italiano Red Devil. Dimostrando la sua caratura internazionale, che lo porterà di lì a poco a diventare Campione in mezza Europa, il Fenomeno sconfigge il blasonato rivale, detenendo la massima Cintura Italiana.

5) 2006: Chris The Bambikiller vince il Titolo Italiano

Ci troviamo a Colle Val d’Elsa, a due passi da Siena, per uno degli Eventi più memorabili nella storia della ICW. Nell’incontro clou della serata, Kaio difende il Titolo Italiano in un Match Quadrangolare contro Red Devil, il tedesco Absolute Andy e l’austriaco Chris The Bambikiller. Al termine di un incontro combattutissimo, “Bambi” fa sua la Cintura di Campione Italiano, dopo aver messo ko i rivali a suon di sediate. È la seconda volta che uno straniero conquista la Cintura più Pesante.

4) 2009: Red Devil trionfa nella Legge del Più Forte

Seconda edizione del Trofeo La Legge del Più Forte e non può mancare all’appuntamento uno che di Trofei in bacheca ne ha da riempire un armadio: Red Devil. Il Fenomeno sconfigge Alex Valanga nel match eliminatorio, per poi conquistare la Coppa nella Finalissima sconfiggendo Psycho Mike, Charlie Kid e Mr. Excellent, di fronte all’entusiasta pubblico della località marittima di Lido di Camaiore.

3) 2004: Nasce la stella di Kaio

Siamo a Montecatini Val di Cecina e un giovanissimo wrestler che ha disputato un solo incontro in ICW irrompe sulle scene vincendo una Battaglia Reale che lo vede opposto a tutti i grandi nomi della Federazione Italiana. In palio una chance al Titolo Interregionale attorno alla vita di Drago. È il preambolo alla vittoria della Cintura che avviene due settimane dopo e che proietta Kaio nell’Olimpo del Wrestling Tricolore. Ma la sua stella è nata con quel trionfo nella Battaglia Reale sotto il cielo toscano.

2) 2009: Andres Diamond conquista il suo secondo Titolo Italiano di Wrestling

A tre anni di distanza dalla prima conquista del Titolo Italiano di Wrestling, il Gioiello torna in cima al Wrestling Italiano spodestando proprio colui che gli aveva strappato la cintura nella prima occasione: l’Imperatore Kaio. In un incontro incredibilmente emozionante, di fronte al pubblico fiorentino di Grassina, il Diamante ottiene la vittoria dopo aver atterrato l’avversario con la Schiacciata Splendente, per il conto di tre decisivo dell’arbitro locale Daniele Vettori. Una Serata… Splendente!

1) 2010: Kobra conquista il Trofeo Il Numero Uno

Nel 2010 sbarca in Toscana, per la prima volta nella storia, il Torneo più prestigioso del Wrestling Tricolore: ICW Il Numero Uno. Dopo aver ottenuto la vittoria nel quarto di finale contro OGM, Kobra accede direttamente alla finalissima sfruttando la doppia eliminazione di Charlie Kid e Andres Diamond. In finale trova uno Shock menomato dall’attacco perpetratogli da Kaio al termine della semifinale. Il Serpente ne approfitta chiudendo il rivale con la sua Ankle Lock e sollevando al cielo il Trofeo.

… e quest’anno? Si scrive un altro capitolo di storia, partendo proprio dal rematch dell’incontro al numero uno nella nostra classifica. Si riparte con Kobra e Shock come primo di quattro incredibili Quarti di Finale. E a seguire le semifinali e la Finalissima che incoronerà l’ottavo Numero Uno nella storia.

Mancare è impossibile. L’appuntamento per la storia è qui:

ICW IL NUMERO UNO 2011

Sabato 7 Maggio 2011

RIGNANO SULL’ARNO (FI)

Palazzetto dello Sport
Via della Pieve 56

Ore 21:00

PREVENDITE:

· RIGNANO SULL’ARNO, Fraz. Troghi – A.P.D. Gruppo Sport & Cultura – Via Roma – Tel. 328 5604538
· INCISA IN VAL D’ARNO – A.P.D. Gruppo Sport & Cultura – Piazza Santa Lucia 7 – Tel. 328 5604538
· FIGLINE VALDARNO – A.P.D. Gruppo Sport & Cultura – Via Roma 17 – Tel. 328 5604538
· FIRENZE – Tabaccheria Torricelli – Via Giovanni Lanza 75 – Tel. 055 677773
· BAGNO A RIPOLI, Fraz. Antella – Risto Cafè L’Era L’Ora, Via dell’Antella 61-63 – Tel. 055 6565278

INFOLINE:

Tel. 335/1208244 e info@icwwrestling.it

Ci vediamo a bordo ring!

EMANUELE MILANI